Gianluca Stival consulenza linguistica
Gianluca Stival consulenza linguistica
Gianluca Stival consulenza linguistica
10.9C
Venezia
venerdì 26 Febbraio 2021
HomeVeneto arancioneRegioni "a colori", Zaia: è un modello che ha bisogno di essere tarato

Regioni “a colori”, Zaia: è un modello che ha bisogno di essere tarato

Regioni a colori sulla base dell’andamento del Covid.
“Il modello va ritarato tenendo conto del numero dei tamponi che vengono fatti e della situazione della spedalizzazione”.
Sono le parole del Governatore del Veneto Luca Zaia a ‘Live non è la D’Urso’ su Canale 5 riferendosi alla suddivisione per Covid in zone ‘colorate’ del territorio nazionale.
“Il modello dei ‘colori’ – ha aggiunto Zaia – ha bisogno di un tagliando”.
Mentre sulla mortalità in regione Zaia ha ricordato che “si sta vivendo una situazione simile a quella della Germania. Di fatto la prima ondata ci ha graziato questa no”.
Il presidente ha anche parlato delle vaccinazioni

in corso.
“Dalla prossima settimana in Veneto si faranno solo le seconde dosi di vaccino“.
Così Zaia a ‘Live non è la D’Urso’ su Canale 5.
“La causa è il taglio al 29% fatto dalla Pfizer sulle forniture – ha aggiunto Zaia -, se poi non ci fossero le dosi neppure per la seconda dose sarebbe un guaio”.
“Un guaio – ha sottolineato che comunque con il taglio è un danno che viene fatto ai cittadini e con risvolti legali”.
“Se Pfizer ha bisogno di stabilimenti – ha rilevato Zaia – il Veneto è pronto ad essere d’aiuto mettendo a disposizione uno stabilimento in regione e con i fondi della società finanziaria regionale”.
Secondo Zaia senza gli intoppi che stanno nascendo il ritmo vaccinale sarebbe stato tale che il Veneto avrebbe chiuso la campagna vaccinale in primavera.

(Rip.)
Regioni a colori sulla base dell’andamento del Covid.
“Il modello va ritarato tenendo conto del numero dei tamponi che vengono fatti e della situazione della spedalizzazione”.
Sono le parole del Governatore del Veneto Luca Zaia a ‘Live non è la D’Urso’ su Canale 5 riferendosi alla suddivisione per Covid in zone ‘colorate’ del territorio nazionale.
“Il modello dei ‘colori’ – ha aggiunto Zaia – ha bisogno di un tagliando”.
Mentre sulla mortalità in regione Zaia ha ricordato che “si sta vivendo una situazione simile a quella della Germania. Di fatto la prima ondata ci ha graziato questa no”.
Il presidente ha anche parlato delle vaccinazioni

in corso.
“Dalla prossima settimana in Veneto si faranno solo le seconde dosi di vaccino”.
Così Zaia a ‘Live non è la D’Urso’ su Canale 5.
“La causa è il taglio al 29% fatto dalla Pfizer sulle forniture – ha aggiunto Zaia -, se poi non ci fossero le dosi neppure per la seconda dose sarebbe un guaio”.
“Un guaio – ha sottolineato che comunque con il taglio è un danno che viene fatto ai cittadini e con risvolti legali”.
“Se Pfizer ha bisogno di stabilimenti – ha rilevato Zaia – il Veneto è pronto ad essere d’aiuto mettendo a disposizione uno stabilimento in regione e con i fondi della società finanziaria regionale”.
Secondo Zaia senza gli intoppi che stanno nascendo il ritmo vaccinale sarebbe stato tale che il Veneto avrebbe chiuso la campagna vaccinale in primavera.

(foto da archivio precedente a febbraio 2020)

Data prima pubblicazione della notizia:

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

Le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Strangola il figlio di due anni e si suicida. Tragedia nel Trevigiano

Strangola il figlio di due anni e si suicida. Una tragedia esplode nel pomeriggio del sabato nella provincia di Treviso. Un padre di 43 anni...

Weekend, anche a Venezia assembramenti: ribellione o disinteresse?

Nonostante le prevedibili reazioni dei commentatori da social ("Fanno bene...", "Siamo stufi...", ecc..) che arriveranno, chi si occupa di cronaca non può tacere quanto...

Auto si capovolge, giovane donna perde la vita. Ultima ora

Auto si capovolge, una giovane donna ha perso la vita. Un incidente mortale quello che si è verificato questa sera alle 21.30 a Salzano,...
spot

“Ci viene impedito di issare la bandiera di San Marco. Danno alle generazioni veneziane”. Lettere

Riceviamo e pubblichiamo. "L' Associazione culturale wsm Venexia Capital tiene a far sapere che a Venezia non è possibile commemorare la nascita del Doge Morosini...

Aggressione a Rialto: denunciato un ventenne, individuati due amici

Il comandante della Polizia locale, Agostini: "Venezia è una città sicura e sotto controllo, grazie anche alla collaborazione con le altre forze di polizia...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati
le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Trambusto a Piazzale Roma: straniero si denuda in tram e aggredisce tutti

Si denuda a bordo del tram e poi aggredisce il conducente e gli agenti: arrestato dalla Polizia locale a Piazzale Roma. Protagonista uno straniero che...

Fuoco al ristorante cinese di San Marco. E’ la seconda volta in 3 giorni

Fuoco al ristorante cinese di San Marco. E' la seconda volta in 3 giorni che intervengono i vigili del fuoco nel ristorante cinese "Il...

Delfino spiaggiato a Sottomarina. Una rete da pesca nella laringe

Delfino spiaggiato a Sottomarina (Venezia): è il primo caso dell’anno sul litorale veneto. Una rete da pesca ritrovata nella laringe di un tursiope da parte degli esperti dell’Università di Padova.
spot

Coronavirus Venezia, numeri tornano oltre 100 nuovi casi in 24 ore

Coronavirus a Venezia e provincia che si mantiene in una situazione stazionaria nonostante il leggero aumento dei 'nuovi casi' dopo la tendenza positiva degli...

Covid ospedaliero a Venezia in ripresa: 22 ricoveri in due giorni

Covid Venezia, numeri in ripresa di riflesso agli indicatori che arrivano dalla situazione regionale e nazionale. 22 altre persone si sono ricoverate in due giorni...

Ciclista trovato morto a bordo strada a Sernaglia, forse investito e non soccorso

Trovato morto ciclista a bordo strada questa mattina. Si tratta di un uomo di 45 anni. Il deceduto è stato scoperto un paio d'ore fa al...
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.