Reggimento Lagunari “Serenissima”, cambio al vertice

ultimo aggiornamento: 18/10/2020 ore 22:28

299

Reggimento Lagunari “Serenissima”, cambio al vertice

Questa mattina, nella piazza d’armi della caserma “Edmondo Matter” di Mestre, sede del Reggimento Lagunari “Serenissima”, alla presenza della Bandiera di Guerra del reggimento decorata di Medaglia d’oro al Valore dell’Esercito, ha avuto luogo la cerimonia di avvicendamento comando di reggimento tra il Colonnello Roberto Cocco cedente e il Colonnello Claudio Guaschino subentrante.

Alla cerimonia, svolta in forma ridotta nel pieno rispetto delle normative anti COVID-19, erano presenti il Comandante della Brigata di Cavalleria “Pozzuolo del Friuli”, Generale di Brigata Filippo Gabriele, autorità civili e militari di Venezia e rappresentanze del Reggimento e delle Associazioni combattentistiche e d’arma.


Al comando del Colonnello Cocco i Lagunari sono stati interessati a un inteso periodo di attività addestrative e operative, dall’operazione Strade Sicure in tutto il triveneto, all’operazione “Resolute Support” in Afghanistan nel periodo giugno – dicembre 2019, e a molteplici attività di supporto e sostegno alla Protezione Civile e alle autorità locali per fronteggiare le calamità naturali che hanno interessato il Veneto nell’ottobre 2018 e nel novembre 2019.

Significativi risultati sono stati raggiunti nell’addestramento di specialità grazie alle numerose esercitazioni condotte nelle lagune e sulle spiagge venete. Punto di riferimento per tutti i cittadini di Venezia il reggimento “Serenissima” ha fornito il proprio prezioso contributo anche nelle attività di contrasto e contenimento del Covid-19, con il trasporto e la distribuzione di dispositivi di protezione individuale e la disinfezione di edifici pubblici.

Durante il discorso di commiato il Colonnello Cocco ha espresso gratitudine al personale militare e civile del Reggimento per la professionalità dimostrata durante tutto il suo mandato.


Il Colonnello Guaschino rientra nei ranghi dei Lagunari dopo aver ricoperto l’incarico di Capo Ufficio Operazioni e Concorsi Operativi presso il Comando Forze Operative Nord di Padova.

Il Reggimento Lagunari è inquadrato nella Brigata di Cavalleria “Pozzuolo del Friuli” unica Grande Unità dell’Esercito Italiano per la Capacità Nazionale di Proiezione dal Mare (CNPM).

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here