20 C
Venezia
mercoledì 28 Luglio 2021

Ragazza aggredita a Mogliano mentre fa jogging: 20 coltellate alla schiena

HomeIl fattoRagazza aggredita a Mogliano mentre fa jogging: 20 coltellate alla schiena

Ragazza accoltellata a Mogliano mentre faceva jogging: i carabinieri incaricati delle indagini stanno cominciando a mettere insieme i pezzi di un puzzle che non è, al momento, completamente chiaro.
Marta Novello, 26 anni, di Mogliano Veneto, ieri poco dopo le 17 stava facendo jogging in un tratto di strada parallelo al fiume Dese.
Per motivi che non sono ancora stati chiariti un ragazzo di 15 anni che era in bicicletta l’ha accoltellata ripetutamente, tanto che la povera ragazza ora è in rianimazione.
Il responsabile dell’orrendo fatto avrebbe parlato, ma il movente non convincerebbe gli inquirenti.

Il 15enne (non ne ha ancora compiuti 16) ha trascorso la notte nel carcere minorile di Treviso. E’ accusato di tentato omicidio per aver accoltellato un numero indefinito di volte (ma ora se ne stimano almeno una ventina) la ragazza di 26 anni che faceva jogging.
Marta Novello, è tutt’ora ricoverata a Treviso in terapia intensiva: le sue condizioni sono sempre gravi.
Secondo quanto appreso, il minorenne, che al momento dell’aggressione viene confermato in bicicletta, ha ammesso la tentata rapina.
Il movente confessato per un fatto così efferato non convincerebbe però del tutto gli investigatori.
I due non si conoscevano, è stato confermato, anche se abitavano entrambi a Mogliano.
Le coltellate, spiegano i Carabinieri, sono state tutte sferrate alle spalle della donna.
Oggi il giovane nell’udienza di garanzia verrà sentito dal magistrato della Procura dei minori di Venezia incaricato di seguire il caso.

“Siamo sconvolti da quello che è successo non siamo abituati a queste aggressioni, a questi episodi”. Lo afferma Davide Bortolato, sindaco di Mogliano (Treviso) dove è avvenuta l’aggressione, a coltellate, di una 26enne con il conseguente arresto di minorenne autore del gesto. “Gli inquirenti stanno ancora ricostruendo il movente e dell’aggressione stanno capendo coso è successo – rileva Bortolato -. E’ una strada dove la gente viene a passeggiare o fare footing e la ragazza stava passeggiando è c’è stata questa aggressione. Siamo in apprensione per il suo stato che dicono essere grave, è ricoverata al Ca’ Foncello, incrociamo le dita e preghiamo per lei” conclude Bortolato.

» l’articolo originale: “Ragazza che fa jogging aggredita a coltellate: giallo a Mogliano

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta: una persona ha già commentato

  1. Secondo me per essere totalmente corretti si potrebbe anche aggiungere che il criminale è nordafricano di seconda generazione

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie e speriamo che tu possa tornare a trovarci presto, in modo da poterti essere ancora utili con il nostro giornale libero e gratuito.