20.3 C
Venezia
martedì 28 Settembre 2021

Prende il viagra: la moglie chiama la polizia

Homeper sorriderePrende il viagra: la moglie chiama la polizia

Prende il viagra: la moglie chiama la polizia.
82 anni, dopo avere preso la pillolina blu ha tentato di avere un rapporto sessuale con la moglie.
Ma la donna, sua coetanea, ha avuto paura “dell’impeto” ed ha chiamato la polizia. 

E’ inutile descrivere la scena che hanno trovato gli agenti arrivati in casa, nel sestiere di Castello, a Venezia.
L’anziano era letteralmente infuriato.
Ai poliziotti ha spiegato che era una questione tra lui e la moglie, che non dovevano mettersi in mezzo.

La donna ha cercato allora di spiegare di essere preoccupata per la salute del marito: «Ad 82 anni, e con tanti acciacchi, – ha detto – tanta passione ho paura che possa risultare letale».

Poi a calmare l’uomo sono arrivati anche i suoi figli e a quel punto, si può immaginare, è definitivamente scesa “la poesia”.

Gli agenti, così constatato che l’allarme era ormai cessato, sono rientrati.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor