20.4 C
Venezia
giovedì 05 Agosto 2021

Poste Italiane risponde alle proteste per l’Ufficio Postale di via Garibaldi

HomePoste ItalianePoste Italiane risponde alle proteste per l'Ufficio Postale di via Garibaldi


Riceviamo e pubblichiamo la nota di Poste Italiane in merito alla lettera giunta da un utente pubblicata alla pagina: Posso fare un’operazione alle Poste di via Garibaldi? Decidono gli impiegati. Lettere

Venezia, 4 marzo 2021 – In riferimento all’articolo “Posso fare un’operazione alle Poste di via Garibaldi? Decidono gli impiegati” Poste Italiane precisa che l’Ufficio Postale di via Garibaldi il sabato è aperto dalle 8.20 alle 12.35. L’Azienda aggiunge inoltre che gli sportelli sono impegnati a servire i clienti presenti all’interno al momento della chiusura, questo per dar modo agli impiegati di svolgere, dopo le 12.35, le necessarie operazioni di chiusura contabile della giornata.

Poste Italiane, sottolineando che non erano previsti appuntamenti in quella mattina, conferma l’impegno del personale dell’Ufficio Postale e ricorda che molte operazioni possono essere svolte utilizzando gli altri canali di accesso ai propri servizi quali la rete degli sportelli automatici Postamat, le App BancoPosta e Postepay oppure il sito www.poste.it. E’ anche per questo motivo che le operazioni effettuate allo sportello, che non possono essere effettuate on line, richiedono a volte tempi di attesa maggiori.

Poste Italiane ricorda inoltre di rivolgersi agli Uffici Postali esclusivamente per operazioni essenziali e indifferibili e muniti di misure di protezione, mantenendo obbligatoriamente le distanze di sicurezza, all’esterno e all’interno dei locali.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché ha pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "mi piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.