COMMENTA QUESTO FATTO
 

Mestre, ruba un cellulare sul 7 in via Miranese: passeggeri lo bloccano

Mestre teatro dell’ennesimo furto-borseggio, rimasto solo tentato però questa volta.

Sabato sera gli agenti sono intervenuti ed hanno portato a termine un arresto in via Miranese nei confronti di un cittadino dell’est.

Lo straniero aveva rubato il cellulare ad una passeggera del bus ACTV della linea 7/E ma la ragazza se n’era accorta ed aveva dato l’allarme.

L’uomo era stato bloccato all’interno dell’autobus, ed era stato lasciato andare solo all’arrivo dell’equipaggio della Volante subito intervenuto sul posto.

L’arrestato, un quarantenne bosniaco con precedenti di polizia specifici per borseggio, è stato associato alla casa circondariale di Santa Maria Maggiore e nella mattina odierna, a seguito dell’udienza di convalida dell’arresto, è stato scarcerato in attesa di giudizio, con contestuale misura del divieto di dimora nella regione Veneto.

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here