Mestre, incendio a Favaro coinvolge 5 abitazioni

ultimo aggiornamento: 21/05/2020 ore 07:24

5357

favaro incendio ca' solaro

Mestre, incendio a Favaro questa mattina. Il fuoco arriva a delle bombole di gas e si estende a cinque case.

Le fiamme sono divampate alle prime luci dell’alba stamattina, 20 maggio 2020, e dalle 6 i vigili del fuoco sono al lavoro per spegnere le fiamme.


Da una prima ricostruzione il rogo sarebbe iniziato in un garage ma ben presto si è esteso agli infissi di altre case vicine, coinvolgendo cinque abitazioni in totale.

La prima scintilla dell’incendio in via Resia, in zona Ca’ Solaro, a Favaro Veneto.

I pompieri sono giunti sul posto con 2 autopompe, 2 autobotti, 14 operatori e hanno iniziato le operazioni di spegnimento delle fiamme.


Gli operatori sono riusciti a spegnere il fuoco che ha coinvolto diverse bombole di gas, gpl e metano, e batterie che erano depositate nel garage da cui ha avuto origine l’incendio.

E’ stato interdetto l’uso di una delle cinque abitazioni coinvolte, ora inagibile, fino al ripristino degli impianti e delle condizioni igienico sanitarie.

Ora sul posto sta operando il personale del nucleo Nbcr (nucleare biologico chimico radiologico) per la bonifica delle bombole e batterie.

Sul posto oltre ai vigili del fuoco anche i carabinieri.

Nessuna persona è rimasta ferita.

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here