lunedì 17 Gennaio 2022
2.6 C
Venezia

Caldo d’agosto: pugni e morsi tra automobilisti al casello

HomescazzottataCaldo d'agosto: pugni e morsi tra automobilisti al casello

"Match" al casello di Latisana (Udine) tra un impiegato 43enne del posto e un operaio di San Donà di Piave.

Un’altra (dis)avventura della serie: “automobilisti al casello probabilmente stressati dalla guida e dal troppo caldo”.
Anche questa puntata termina con necessità di cure mediche (quaranta giorni di prognosi) e denunce.
Il fatto è avvenuto al casello Telepass di Latisana (Udine).
Fattore scatenante: il primo che si attarda al casello del Telepass (per definizione “veloce”) e il secondo che protesta.
Vittima dell’aggressione un impiegato di Istrana di 43 anni. L’aggressore è un operaio 59enne residente nella zona di San Donà di Piave.

Secondo quanto ricostruito il primo è arrivato mentre la Volvo del secondo occupava il casello avendo problemi con il transito.
Il primo ha così suonato ripetutamente il clacson ma il secondo non ha gradito l’avviso acustico.
E’ sceso dalla macchina e prima ancora di parlare ha sferrato un pugno in pieno volto al 43enne che aveva il finestrino abbassato.
In quel momento la sbarra si è alzata così il sandonatese è risalito sulla Volvo pronto a rimettersi in viaggio.
A questo punto è stato il secondo, già colpito, a scendere dalla macchina ma ha dovuto essere pronto a schivare la macchina davanti che ha ingranato la retromarcia andando addirittura a colpire il mezzo dietro.

A quel punto, con un balzo, l’impiegato si è aggrappato al volante cercando di farlo sterzare per fermare la sua fuga.
L’operaio, però, ha affondato i denti sulle sue mani fino a fargli perdere la presa riuscendo, contemporaneamente, a sferrargli un altro pugno in faccia per poi allontanarsi.

L’impiegato ha così chiamato la Polstrada e il 118.
Episodi di violenza automobilistica che si stanno purtroppo moltiplicando, senz’altro complici lo stress e il caldo.

Vedi anche:

Senza mascherina in vaporetto: donne si prendono per i capelli (video)

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione Venezia
Dalla redazione di Venezia. Per comunicare una segnalazione: [email protected]

La discussione è aperta: una persona ha già commentato

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

pubblicità

“Venezia non è più in pericolo??” Decisione Unesco incredibile. Lettere

I TURISTI continuano a soffocare Venezia senza alcuna limitazione, specie quelli pendolari che sbarcano con barche “Gran Turismo” col benestare del sindaco che ad oggi non ha posto in essere alcun limite. Anzi, pare interessato a far “assaltare” la città da...

“Venezia è destinata a diventare un museo, fatevene una ragione”. Lettere

"Venezia diventerà un museo a cielo aperto fatevene una ragione" inizia così il parere di un lettore che poi dà "la colpa" proprio ai residenti

Venezia: da oggi mascherine all’aperto in certe aree. Ecco dove

Venezia: allargamento dell’obbligo dell’uso di mascherine all'aperto alle aree della movida e nelle piazze. Dal 6 dicembre Green Pass obbligatorio fin dai pontili degli imbarcaderi per favorire i controlli a campione

Pensioni: cosa vuol dire Quota 102

Pensioni: sembra segnata la strada, e va verso Quota 102. Ma che cos'è "Quota 102" che va a interessare una platea di 50mila persone in 2 anni? Quota 102 (che arriverebbe al posto di Quota 100 che si esaurisce il 31 dicembre) dall'anno...

“Venezia va rispettata, chiediamo ai veneziani il permesso per vederla”. Lettere

"Venezia va rispettata così come i veneziani...". Il senso di chiedere "permesso" segno implicito di rispetto quando si va in casa d'altri

8 Marzo dedicato alla Coreografa Luciana De Fanti. Di Andreina Corso

Se Italo Calvino ci perdona, se lo copiamo e ci lascia dire: se una sera d’inverno a Mestre una Grande Donna, un’Artista, una Ballerina, una Coreografa e una animalista ricorda suo figlio Omar Caenazzo, morto prematuramente in un incidente stradale, quella...

Francesca e il lavoro delle pulizie: questo turismo a Venezia ha riportato la schiavitù

A seguito dell’articolo “Questo turismo porta benessere e posti di lavoro a Venezia? No: solo povertà e schiavismo”, ci scrive una ragazza pronta a condividere con noi la sua esperienza. Francesca, nata e residente nel Centro Storico, lavora da 10 anni...

Psoriasi, nuova cura: Secukinumab risulta efficace e può arrivare presto

Psoriasi, c'è una nuova cura: Secukinumab. Finalmente, dopo tante speranze e dopo tanti falsi miti, arriva una buona notizia su una patologia della pelle che riguarda 125 milioni di persone nel mondo. Psoriasi, c'è una nuova cura che promette molto bene e, soprattutto,...

Salvi abitanti delle isole: possibile salire sui mezzi di trasporto con Pass-base

"Salvi", si fa per dire, gli abitanti delle isole: è possibile salire sui mezzi di trasporto con Pass-base fino al 10 febbraio. E' tutt'ora considerata un'eccezione, quindi il nuovo documento parla dei soli motivi di salute e di studio, ma è sicuramente...

Venezia, gondoliere aggredito da turista perchè lo ha fatto scendere dalla gondola [video]

Venezia, gli anni passano ma le cose non cambiano. La cultura del turista che è convinto di entrare in una città finta, dove tutto è permesso perché "paga", non migliora. Anzi. L'ultimo episodio a dimostrazione di ciò ci è giunto in redazione...

Rialto, turiste entrano per provarsi vestiti, defecano in camerino e si puliscono con i capi da provare

Rialto (Venezia), lunedì scorso, una giornata normale di flusso turistico nella direttrice Campo San Bartolomeo - San Lio nella prima vera apparizione di caldo estivo. Mai la commessa di un negozio di quella via, una giovane veneziana di 24 anni, avrebbe pensato...

Rottweiler libero in spiaggia azzanna una donna, paura a Jesolo

Il rottweiler ha attaccato e affondato i denti al polso della malcapitata che cercava proprio in questo modo di "parare il colpo".