KO game, la nuova moda demenziale di picchiare per strada. Due episodi a Favaro

ultima modifica: 25/01/2014 ore 08:53

236

violenza pugno bullismo ko game

Prendere a pugni in faccia un passante qualsiasi e fargli male. Questa la nuova moda che dall’America è sbarcata anche in Veneto.

Il Ko Game o Knockout Game, cioè mettere a tappeto una persona qualsiasi e in questo modo divertirsi.

L’ultimo episodio è successo nel weekend scorso a Favaro Veneto, all’uscita del centro commerciale La Piazza. Due ragazzi di 13 e 20 anni sono stati aggrediti da un coetaneo adolescente.

“Hai problemi?” e poi bang, un pugno diritto in faccia, proprio come succede negli States, dove a porre in voga il pericoloso gioco sono stati dei giovani delle gangs, che in alcuni casi hanno anche spedito all’ospedale ed in condizioni gravi le loro vittime colpiti alla sprovvista.

I due violenti fatti accaduti a Favaro si sono tenuti a distanza di mezz’ora l’uno dall’altro e l’aggressore, secondo quanto descritto dalle vittime, sembrerebbe lo stesso, che assieme ad un gruppetto di amici, avrebbe cercato di emulare i coetanei oltreoceano.

Alice Bianco

[24/01/2014]

Riproduzione vietata

Riproduzione Riservata.

LEGGI TUTTO

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here