Knockout game, la moda deliquenziale americana fa una nuova vittima a Verona

ultimo aggiornamento: 21/09/2020 ore 11:42

146

knockout game san giovanni lupatoto

E’ davvero incredibile come in Italia siamo in grado di acquisire dagli Stati Uniti tutte le mode negative del ‘Grande paese’. Tra queste, una delle ultime è il ‘Knockout game’, un divertentissimo gioco che consiste nel colpire una persona a caso per la strada cercando di mandarla a terra svenuta con un colpo solo senza nessun preavviso e poi scappare.

L’incredibile stupidità ha preso ovviamente piede e un nuovo caso è accaduto domenica sera attorno alle 23.30 a San Giovanni Lupatoto. In provincia di Verona.


Una coppia stava tranquillamente passeggiando in una delle vie principali del paese quando, un gruppo di tre ragazzi dal viso coperto da cappuccio sono andati loro incontro.

Uno di questi improvvisamente ha sferrato un colpo al giovane e un altro ha tentato di strappare la borsa alla donna. Non riuscendoci, vista la resistenza, hanno deciso di scappare.

La coppia ha sporto denuncia lunedì 18 maggio ai carabinieri. Il ragazzo è stato visitato all’ospedale per verificare le conseguenze del colpo subito.


Purtroppo fino ad ora, a causa delle ore trascorse dall’episodio e dall’oscurità del luogo dell’aggressione, le indagini non hanno portato all’individuazione dei colpevoli.

Sul caso è intervenuto Francesco Bottacini, assessore comunale ai servizi sociali: “Siamo di fronte a un fatto grave per la comunità lupatotina dove l’ordine pubblico non è mai stato un problema. Occorre capire bene se siamo di fronte ad un tentativo di rapina o un atto di bullismo. Un episodio quindi di grave disagio giovanile”.

Mattia Cagalli

20/05/2015

Riproduzione vietata

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here