11.9 C
Venezia
sabato 27 Novembre 2021

Img Cinema Candiani, a Mestre tornano i lunedì d’autore

HomeCinemaImg Cinema Candiani, a Mestre tornano i lunedì d'autore
la notizia dopo la pubblicità

Il Viaggio di Fanny, film - evento all'Img Cinemas Mestre

Da lunedì 23 ottobre tornano a IMG Cinemas Candiani di Mestre I lunedì d’autore, incontri cinematografici a cadenza settimanale dedicati ai migliori film d’autore della stagione, promossi da Agis (Associazione dello Spettacolo) e Fice (Federazione Cinema d’essai) con la collaborazione del SNCCI (Sindacato Critici Cinematografici Italiani sezione Triveneto).

Solo per lo spettacolo delle ore 21.00, un critico del SNCCI introdurrà il film oggetto dell’incontro, per poi concludere l’intervento a fine visione, invitando alla riflessione sui punti cruciali e sui principali temi affrontati, che diverranno spunto per una più approfondita argomentazione.

Si comincia lunedì 23 ottobre (ore 16.45 e 21.00) con “A Ciambra” di Jonas Carpignano, prodotto da Martin Scorsese e ambientato in una comunità rom in Calabria. È la pellicola che l’Italia ha scelto per concorrere al Premio Oscar per il miglior film straniero.

La serata verrà condotta da Alessandro Cuk.

Nella Ciambra, una piccola comunità rom nei pressi di Gioia Tauro, Pio Amato cerca di crescere più in fretta possibile, a quattordici anni beve, fuma ed è uno dei pochi in grado di integrarsi tra le varie realtà del luogo: gli italiani, gli immigrati africani e i membri della comunità rom. Pio segue ovunque suo fratello Cosimo, imparando il necessario per sopravvivere sulle strade della sua città. Quando Cosimo scompare le cose per Pio iniziano a mettersi male, dovrà provare di essere in grado di assumere il ruolo di suo fratello e decidere se è veramente pronto a diventare un uomo.

Il calendario completo a seguire:
lunedì 6 novembre: L’ORDINE DELLE COSE di Daniele Segre – Menzione speciale Mostra di Venezia 2017
lunedì 13 novembre: L’INGANNO di Sofia Coppola – Gran Premio alla Regia al Cannes Film Festival 2017
lunedì 20 novembre: L’INTRUSA di Leonardo di Costanzo – Premio miglior film drammatico Gran Galà del cinema della Campania
lunedì 27 novembre: 120 BATTITI AL MINUTO di Robin Campillo – Gran premio alla Giuria Cannes Film Festival 2017
lunedì 4 dicembre: UNA DONNA FANTASTICA di Sebastian Lelio – Teddy Award come miglior film al Berlino Film Festival 2017
lunedì 11 dicembre: NICO 1988 di Susanna Nicchiarelli – Premio Orizzonti – Mostra di Venezia 2017

Info, prenotazioni e prevendite
Tel. 0412383111
www.imgcinemas.it

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

Processo del lavoro e prova per testimoni: la delicata posizione del collega-testimone

In questo articolo analizzeremo la delicata posizione del testimone all'interno del processo del lavoro e come tale problematica stia evolvendo alla luce della crescente precarizzazione della forza-lavoro. Nel rito speciale del lavoro, come più in generale nel processo civile, è ammessa la...

Un Campagnolo a Venezia: la venezianità vista da un Millennial boy. Lettere

UN CAMPAGNOLO A VENEZIA: la venezianità vista da un Millennial boy Fin dai primi giorni di scuola superiore nel centro storico veneziano, il biglietto da visita da parte dei miei nuovi compagni e compagne di classe è stato questo: -“Da dove ti vien,...

Turisti riducono Piazza San Marco pizzeria a cielo aperto: da oggi non pagherò più le tasse

Il prof. Tamborini denuncia che la Polizia Municipale è intervenuta solo dopo molte insistenze e quando ormai non c'era più niente da rilevare. Oltre al fatto che ormai non viene praticamente sanzionato più nulla (neanche agli abusivi), perchè un cittadino deve...

19enne di Pianiga trovato morto a Padova. La disperazione della famiglia. Di Andreina Corso

Un ragazzo muore a 19 anni a Padova, all’interno di un capannone abbandonato poco distante dal Parco delle Mura, frequentato da chi si trova a vivere in strada, a cercare riparo e rifugio per la notte che sembra coprire con una...

A Venezia tutti stipati dentro i vaporetti, e l’intesa ancora non c’è

Venezia, il desiderio di visitarla. Venezia, la sua tenuta, Venezia e la strategia dei trasporti che tenta di dar risposta alle esigenze di spostamento a quanti, veneziani e turisti cercano di raggiungere un vaporetto o un motoscafo, facendosi largo a gomitate...

Mose solo da bloccare, progetto scollegato dalla elementare realtà lagunare

Mose; non solo un progetto da bloccare, ma una riflessione tecnica sulle responsabilità concettuali di una operazione sviluppata da un team di eminenti studiosi, totalmente scollegati dalla elementare realtà lagunare. A chi conosce il fango lagunare,i problemi legati alla corrosione galvanica, all'agressività...

Operatori sanitari non vaccinati in Veneto: sono oltre 2.000 ed ora rischiano

Rieccola la Commissione di valutazione che sempre apre la porta e l’ascolto alle ragioni (e ai torti) dei conflitti. Ritorna il problema di chi ancora non si è vaccinato, o non si può o vuole vaccinare, o ha paura, o ha bisogno...

Rapinano delle scarpe un 14enne coltello alla gola: sono due minorenni stranieri

Rapinano 14enne armati di coltello e gli portano via le scarpe sneakers. E' successo oggi nei pressi di un centro commerciale a San Pietro di Legnago (Verona). La coppia di minorenni ha rapinato il ragazzo di 14 anni minacciandolo con un coltello. Bottino della...

“Mi sono trovata visitatori alle spalle in casa mia! Io grido e loro: ‘Ma non è tutto Biennale?’ “

L'articolo che avete pubblicato ieri sui turisti per la Biennale alla Celestia contiene un grande fondo di verità. Dopo averlo letto mi sono decisa a scrivervi per raccontarvi un fatto che mi è appena accaduto. Abito in una laterale di via Garibaldi,...

La strana storia della bambina di tre anni in giro da sola di notte a Venezia

La bimba, tre anni non ancora compiuti, ha attraversato a piedi, di notte, da sola, una parte di Venezia, città certamente bella e romantica, ma anche piena di insidie per una bimba così piccola a spasso da sola.

Walter Onichini è in carcere, Zaia: “Mattarella conceda la grazia”

Caso Onichini: Zaia chiede la grazia per il macellaio che è in carcere per aver sparato al ladro. "Mi rivolgo al capo dello Stato e chiedo che venga concessa la grazia a Walter Onichini", sono state le parole del presidente della Regione...

Mose solo da bloccare, progetto scollegato dalla elementare realtà lagunare

Mose; non solo un progetto da bloccare, ma una riflessione tecnica sulle responsabilità concettuali di una operazione sviluppata da un team di eminenti studiosi, totalmente scollegati dalla elementare realtà lagunare. A chi conosce il fango lagunare,i problemi legati alla corrosione galvanica, all'agressività...