Gianluca Stival
Gianluca Stival
Gianluca Stival
7.3C
Venezia
sabato 06 Marzo 2021
HomeSpettacoloIl Rischiatutto di Mike Bongiorno riportato in scena da Fabio Fazio

Il Rischiatutto di Mike Bongiorno riportato in scena da Fabio Fazio

Il Rischiatutto di Mike Bongiorno riportato in scena da Fabio Fazio

Era il 5 febbraio del 1970, quando Mike Bongiorno debuttò con il suo Rischiatutto e a distanza di 46 anni, Fabio Fazio, con due serate speciali, domani 21 aprile e venerdì 22, su Rai 1 farà rivivere lo storico quiz.

Tanti colleghi e personaggi dello spettacolo parteciperanno alle due puntate, tra cui Fiorello, grande amico di Mike e non mancherà il famoso autore ”Signor No” Ludovico Peregrini e valletta, l’attrice Matilde Gioli, protagonista nel recente film di Paolo Virzì, Il capitale umano.

I concorrenti ”ospiti” della prima puntata, tutta dedicata alla beneficenza saranno: Maria De Filippi, Christian De Sica, Fabrizio Frizzi, Lorella Cuccarini, Vincenzo Salemme, Fabio De Luigi Alberto Tomba ‘materia vivente’ e gli ex campioni Andrea Fabbricatore, Giuliana Longari e Maria Luisa Migliare, nonché Fiorello. Nella seconda serata invece, parteciperanno Cristina Parodi, Martina Colombari, Laura Chimenti, Armin Zoeggler, Christof Innerhofer e Domenico Fioravanti.

”Tutto come allora” ha detto Fazio, ”la scenografia fedele, la cabina a rigoni, la tecnologia oggi vintage e all’epoca d’avanguardia. Praticamente sarà come guidare una ‘macchina d’epoca’. La Rai ha ricostruito e recuperato, tutto è identico a come era”.

Le novità del Rischiatutto nuova edizione sono: le nuove caselle web e la casella Mike, il suo valore verrà destinato alla Fondazione Mike Bongiorno per progetti di solidarietà e in ogni puntata ci sarà la ”materia vivente”, nella prima Fiorello, nella seconda ”Alberto Tomba”.

Fazio ha inoltre confessato che questo ”remake” è un ”regalo” a se stesso, agli spettatori 50enni di oggi e a tutti quelli che con i quiz di Mike si sono sempre divertiti. ”Non scimmiottiamo Mike ma giochiamo con lui. Sarà come fare quello che facevo da bambino quando aprivo la scatola del gioco. Per Mike c’è affetto, simpatia, non malinconia perchè con lui si sorrideva sempre. C’è la voglia di sentircelo vicino, ecco perchè è un regalo”.

Alice Bianco

20/04/2016

(cod rischiami)

(foto: rischiatutto.rai.it)

Data prima pubblicazione della notizia:

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

Le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Rialto, la banda di aggressori ha le ore contate [il video]

Rialto, la banda di aggressori ha le ore contate. Hanno urinato sul ponte di Rialto e colpito chi li ha rimproverati. Non sapendo, probabilmente, che...

“Ci viene impedito di issare la bandiera di San Marco. Danno alle generazioni veneziane”. Lettere

Riceviamo e pubblichiamo. "L' Associazione culturale wsm Venexia Capital tiene a far sapere che a Venezia non è possibile commemorare la nascita del Doge Morosini...

Auto si capovolge, giovane donna perde la vita. Ultima ora

Auto si capovolge, una giovane donna ha perso la vita. Un incidente mortale quello che si è verificato questa sera alle 21.30 a Salzano,...
spot

Aggressione a Rialto: denunciato un ventenne, individuati due amici

Il comandante della Polizia locale, Agostini: "Venezia è una città sicura e sotto controllo, grazie anche alla collaborazione con le altre forze di polizia...

Ricercato internazionale arrestato a Venezia, faceva colazione in un hotel di lusso

Come in un intrigo internazionale, di quelli che si vedono nei film o nei romanzi ad alta suspense , il giallo si conclude con...

Assembramenti a Venezia, Polizia chiude bar

Veneto ancora zona gialla ma non deve venire meno l'attenzione per le norme anti-contagio. Nella giornata di ieri, invece, la Sezione Polizia Amministrativa del Commissariato...
le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati

Morto Antonio Catricalà. E’ suicidio

Antonio Catricalà è morto. Aveva 69 anni. Ex sottosegretario alla Presidenza del Consiglio ed ex Garante dell'Antitrust, Catricalà si sarebbe suicidato in casa. La scoperta...

Covid ospedaliero a Venezia in ripresa: 22 ricoveri in due giorni

Covid Venezia, numeri in ripresa di riflesso agli indicatori che arrivano dalla situazione regionale e nazionale. 22 altre persone si sono ricoverate in due giorni...
spot

Covid, a Mestre centro sabato tamponi rapidi gratuiti

Domani, sabato, a Mestre, in piazzale Donatori di Sangue, sarà possibile sottoporsi al test del 'tampone rapido'. L'esame sarà eseguito con tampone di terza generazione. In...

Nuovo Dpcm: niente riaperture fino a Pasqua

Nuovo Dpcm: il governo non allenta le misure. "Le variante inglese, a maggior diffusione, sarà presto prevalente. L'Rt si appresta a superare la soglia...

Aggiornamento Covid: balzo dei positivi

Covid Veneto: è allarme per un nuovo forte balzo dei positivi. Nuovi contagi Covid in Veneto oggi: si registrano 1.304 positivi al virus in 24...