1.1 C
Venezia
giovedì 21 Gennaio 2021

Domenica si vota per il referendum tra accuse, veleni, denunce

Home Separazione Venezia - Mestre Domenica si vota per il referendum tra accuse, veleni, denunce
sponsor

domenica si vota referendum venezia mestre

sponsor

Venezia si prepara tra silenzi e polemiche ad affrontare, domenica prossima, il quinto referendum in 40 anni per decidere se separare il proprio Comune dalla terraferma di Mestre e Marghera.

commercial

Una consultazione che ha visto affievolirsi negli anni la propria portata, prima con le vittorie del ‘no’ e poi, nell’ultima tornata, addirittura con il mancato raggiungimento del quorum.

E su questo punta esplicitamente il sindaco lagunare, Luigi Brugnaro, dopo che il Consiglio di Stato a settembre aveva ribaltato la bocciatura del quesito da parte del Tar Veneto.

Sulla scorta della decisione dei giudici amministrativi, la Regione Veneto ha velocemente indetto il referendum per il primo dicembre, ma la campagna elettorale è stata vissuta in maniera molto “soft”.

I promotori della consultazione accusano il primo cittadino lagunare di aver voluto silenziare la propaganda per indurre i cittadini a non andare ai seggi.

Brugnaro, da parte sua, dopo aver affermato che con la separazione “la città si ferma per 10 anni”, nell’ultimo è stato effettivamente impegnato in vicende più urgenti, innanzitutto l’emergenza per la grande acqua alta a 187 centimetri del 12 novembre e quelle eccezionali che l’hanno preceduta e seguita.

E anche questo problema viene posto come discrimine tra centro storico e terraferma, che per i separatisti verrebbe ‘liberata’ dal fardello di una città sovraesposta e disattenta alle esigenze delle frazioni interne.

Ma i separatisti ritengono di essere stati boicottati nel loro ‘diritto’ alla propaganda, con ingiunzioni a ritirare gli striscioni appesi ai balconi del Canal Grande o diffide a effettuare volantinaggi durante la festa della Madonna della Salute.

Proteste a cui l’amministrazione ha ribattuto richiamando le norme di legge sulla pubblicità elettorale fuori dagli spazi consentiti.

Tra le forze politiche, le posizioni sono abbastanza chiare, anche se non mancano voci discordanti.

Mentre le forze di maggioranza si allineano al ‘non voto’ propugnato da Brugnaro, l’opposizione si divide tra il Pd, che invita ad andare alle urne e votare ‘no’, e il M5S che propende per il ‘sì’ in nome del principio del ‘rispetto per la volontà popolare’, e protestando anche in via parlamentare sul presunto boicottaggio da parte di Brugnaro.

A sinistra la voce dissonante è quella di Felice Casson, ex candidato sindaco, che sostiene il sì alla separazione, assieme ad altri esponenti dem più a sinistra.

Sullo sfondo, infine, il tentativo di dare una ‘spallata’ al sindaco – a poco più di sei mesi dalle elezioni amministrative – cercando di superare il quorum, o comunque di dare un segnale forte con la vittoria dei sì.

(per approfondire: Referendum per la separazione amministrativa Venezia e Mestre)

sponsor

TEMI PIU' RICERCATI

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

sponsor

Altri titoli

Venezia rialza la testa: si girano tre film

Venezia rialza la testa, al via le produzioni cinematografiche in città. Ciak, si gira. La laguna vuota e semideserta diventa un...

Ospedale Civile: dimessa dal pronto soccorso va a casa a piedi e muore

Ospedale Civile di Civile ancora nelle prime pagine oggi. Una donna, visitata e dimessa dal pronto soccorso, è tornata a casa (con grande fatica) camminando...

Whatsapp cede dati a Facebook? Fuga di utenti in massa: sospeso tutto per tre mesi

Whatsapp cede i dati a Facebook? Sul punto c'è una gran confusione, dice l'azienda di messaggistica, ma ormai il l'allarme era partito tra i...

Via libera alle crociere. Così il nuovo Dpcm in arrivo. Ultima ora

Via libera alle crociere. Così il nuovo Dpcm in arrivo domani. La norma è contenuta nella bozza del nuovo Dpcm. Via libera a crociere navi italiane. Le...

Mestre, sabato ore 18: centinaia per lo spritz senza mascherina [video]. Lettere

Mestre, sabato sera: poche ore fa. Il video parla da solo. La segnalazione del lettore questa volta produce le prove incontrovertibili di come (alcuni) giovani se...

“Il Carnevale di Venezia 2021 si farà”: ma come? Tutti gli scenari della kermesse

Tra un paio di settimane avrà inizio il Carnevale di Venezia 2021 mentre aumentano le incognite sulla sua organizzazione. Nel Carnevale 2020 ci fu...
commercial

Coronavirus a Venezia arretra. Addio a madre e figlio di Cavallino-Treporti

Coronavirus a Venezia che mostra un arretramento, come un'onda di marea che si ritrae, sperando definitivamente. 135 nuovi casi in 24 ore: un numero significativo,...

Accumulatore scomparso, lo trovano morto sotto metri di abbigliamento

Accumulatore scomparso da giorni, i pompieri lo trovano morto sotto alcuni metri di abbigliamento. Oggi pomeriggio, venerdì 15 gennaio 2021, i vigili del fuoco sono...

Coronavirus Venezia, curva rallenta. Addio al gestore della Latteria Popolare, 57 anni

Coronavirus Venezia con la curva che rallenta, finalmente. Si spera diventi presto possibile dimenticare i giorni in cui si superavano i 500 nuovi contagi in...

È morta Gina Smerghetto, la mamma del falconiere Ivan Busso

È morta ieri, venerdì 15 gennaio, Gina Smerghetto di 65 anni. È scomparsa poco prima della celebrazione del funerale del figlio Ivan Busso, il...

Donna dimessa a piedi dal pronto soccorso di notte (poi morta), Lihard: verificare responsabilità

Il Movimento per la difesa della Sanità Pubblica Veneziana è venuto a conoscenza della dolorosa trafila, conclusasi tragicamente, di una signora colta da malore...

Venezia deserta per il Covid, ecco Rialto di domenica [VIDEO]

Venezia deserta per il Covid, con un video vi mostriamo la zona di Rialto oggi pomeriggio, domenica 17 gennaio 2021. Sono immagini tristi e nel...
sponsor

La Milano bene trema: abusi su modelle minorenni, tre manager della moda in manette

Abusi su modelle minorenni, una vittima, "eravamo carne da macello". Anche clienti facoltosi tra gli "incontri". La più giovane è del 2004, ha solo 17...

Venezia surreale per il covid. La basilica di San Marco diventa “faro”

Di Giorgia Pradolin E' un meraviglioso set a luci spente Piazza San Marco. Vuota e immersa nel silenzio, tranne l'eco di qualche passo sui masegni,...

Baby Gang in tram, Sambo: “Dov’è finito il piano educativo?”. Lettere

Baby Gang in tram. (Riceviamo e pubblichiamo). Ieri è andato in scena l'ennesimo episodio di violenza ad opera di adolescenti. Gli adulti, in particolare quegli adulti che...

Operazione ‘Onda Lunga’: alberghi e appartamenti a Venezia con traffici dei ‘Permessi di Soggiorno’

Operazione 'Onda Lunga' della Divisione Anticrimine della Questura di Venezia: sequestri per oltre un milione di euro. Nella mattinata di oggi si è infatti svolta...

23 persone morte dopo il vaccino in Norvegia. Pfizer: “Incidenti in linea con previsioni”

23 persone morte dopo il vaccino in Norvegia. Di più: la definizione testuale dice: "La Norvegia registra 23 morti 'legate alla vaccinazione' ". L'agenzia del...

Multe e denunce dopo le verifiche alle oltre 10.000 autocertificazioni in aeroporto a Venezia

Multe e denunce penali dopo che gli agenti hanno svolto le opportune verifiche alle oltre 10.000 autocertificazioni all'aeroporto Marco Polo di Venezia, e sono...
commercial

Mestre: all’esame di guida manda l’amico, tanto è nigeriano come lui

Mestre: all'esame di guida manda l'amico. Così un terzo si è sostituito al connazionale per sostenere l’esame teorico di guida. Ma è andata male...

Chi mi ha chiamato? Di chi è questo numero?

Chi mi ha chiamato con questo numero? Ecco le informazioni sul numero comunicate dagli altri utenti...

L’Isola dei Famosi 2021, i concorrenti: indiscrezioni su 47 possibili naufraghi

Il Grande Fratello VIP non è finito, anzi, ancora non è chiaro quando andrà in onda la finale. Nel frattempo già si parla del...

È morto anche il papà del falconiere, Gianni Busso

Nella notte tra lunedì e martedì è morto Gianni Busso, di 72 anni, all'ospedale dell'Angelo di Mestre, dov'era ricoverato dall'11 dicembre scorso per il...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati

Esplode la casa, morti due anziani. Forse colpa perdita Gpl dello stabile

Padova, San Giorgio in Bosco, teatro della tragedia di questa mattina legata agli impianti di riscaldamento. A causa dello scoppio e conseguente incendio nell'appartamento, due...
sponsor
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.