martedì 18 Gennaio 2022
12.3 C
Venezia

Covid in Veneto: oltre 7.000 nuovi casi in 24 ore, +250% rispetto a ieri

HomeCovid in VenetoCovid in Veneto: oltre 7.000 nuovi casi in 24 ore, +250% rispetto a ieri

Covid in Veneto: è record, si registrano oggi i numeri più alti da inizio pandemia.
In Veneto i nuovi casi di positività al Covid sono ben 7.403: sono quelli registrati nelle ultime 24 ore ed è in assoluto il dato record dall’inizio della pandemia.
Sulla base del numero di ieri (lunedì: 2800), l’incremento in un giorno è più 250%.
Ragguardevole anche il numero dei deceduti, che segnala oggi 29 morti in un giorno nella nostra Regione. Il giorno prima erano stati 24.
Sui dati potrebbe pesare anche il caricamento tardivo di numeri in ritardo perché appartenenti a giorni festivi precedenti.

REPORT NUOVI CASI IN VENETO PER PROVINCIA DELLE ULTIME 24 ORE

Padova 1.358
Treviso 1.395
Venezia 1.252
Verona 1.376
Vicenza 1.167
Belluno 127
Rovigo 333

 

REPORT CASI ATTUALMENTE POSITIVI IN VENETO PER PROVINCIA OGGI

Padova 15.280
Treviso 13.651
Venezia 13.384
Verona 12.411
Vicenza 13.158
Belluno 1.663
Rovigo 2.337

 

PERSONE RICOVERATE NEGLI OSPEDALI DELLA PROVINCIA DI VENEZIA

Ospedale dell’Angelo di Mestre reparti di medicina 29
Ospedale dell’Angelo di Mestre reparti di terapia intensiva 8
Ospedale Civile di Venezia reparti di medicina 15
Ospedale Civile di Venezia reparti di terapia intensiva 5
Ospedale di Mirano reparti di medicina 10
Ospedale di Mirano reparti di terapia intensiva 7
Ospedale di Dolo reparti di medicina 40
Ospedale di Dolo reparti di terapia intensiva 6
Ospedale di Chioggia reparti di medicina 11
Ospedale di Chioggia reparti di terapia intensiva 1
Ospedale di Jesolo reparti di medicina 34
Ospedale di Jesolo reparti di terapia intensiva 0
Ospedale di San Donà di Piave reparti di medicina 0
Ospedale di San Donà di Piave reparti di terapia intensiva 1
Ospedale di Portogruaro reparti di medicina 0
Ospedale di Portogruaro reparti di terapia intensiva 1

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

pubblicità

Questo turismo porta benessere e posti di lavoro a Venezia? No: solo povertà e schiavismo

Negli ultimi decenni abbiamo assistito ad una graduale quanto inarrestabile trasformazione di Venezia: da città a non-luogo in mano al turismo e alle sue regole. Nel 1988, davanti a una popolazione residente di 81.000 unità, Paolo Costa e Jan Van Der...

Dottoressa Maria Elena De Bellis sospesa per no al vaccino: 1500 assistiti devono cambiare medico

Dottoressa Maria Elena De Bellis, una professionista stimata alla quale i suoi 1500 assistiti si sono sempre affidati con fiducia. Sarà difficile per i suoi pazienti rinunciare a un rapporto solido e rassicurante, instaurato in un tempo di reciproco affidamento. Eppure quell’ambulatorio...

Situazione Actv/Avm Venezia: Brugnaro convoca i sindacati

Nonostante a Venezia i flussi turistici siano ripresi, nei primi dieci mesi del 2021 situazione ricavi peggiore di quanto si prevedeva

Prende il viagra: la moglie chiama la polizia

Prende il viagra: la moglie chiama la polizia. 82 anni, dopo avere preso la pillolina blu ha tentato di avere un rapporto sessuale con la moglie. Ma la donna, sua coetanea, ha avuto paura "dell'impeto" ed ha chiamato la polizia.  E' inutile descrivere...

“Venezia va rispettata, chiediamo ai veneziani il permesso per vederla”. Lettere

"Venezia va rispettata così come i veneziani...". Il senso di chiedere "permesso" segno implicito di rispetto quando si va in casa d'altri

“Io, sfrattata da Venezia, ho voluto a tutti i costi tornarci ed è stato un incubo”. Lettere

In risposta alla lettera “So venexian de aqua, abito in campagna, Venezia resta la mia città”. Venezia... Io ci sono nata 60 anni fa e sono dovuta scappare a 15 anni con tutta la famiglia perché già a quei tempi per...

Giardinetti Reali di Venezia: eliminate due balaustre per dar spazio ai trasporti turistici. Lettere

"Recinzione Napoleonica ripristinata a San Marco dopo 14 anni di battaglie e un esposto del Prof. Mozzatto, ma subito rimossi ben due tratti della storica balaustra per fare dei pontili turistici: continua lo scempio a Venezia per dal posto alle attività...

No Vax passano alle minacce: lettera con proiettile a dottoressa di Padova

No Vax passano alle minacce: l'immunologa Viola a Padova finisce sotto scorta a causa di una lettera con proiettile. C'è grande riserbo dagli inquirenti ma si è saputo che la lettera di minacce No vax conteneva un proiettile ed è stata...

Scavi nella laguna di Venezia: le posizioni contrapposte

Scavi nella laguna di Venezia: posizioni contrapposte fra Ambientalisti e Corila. Ma alla fine della diatriba l’ultima parola l’avrà il VAS (valutazione d’impatto ambientale) che sugli scavi in laguna ha già espresso e motivato il suo giudizio negativo che collima e...

Mose solo da bloccare, progetto scollegato dalla elementare realtà lagunare

Mose; non solo un progetto da bloccare, ma una riflessione tecnica sulle responsabilità concettuali di una operazione sviluppata da un team di eminenti studiosi, totalmente scollegati dalla elementare realtà lagunare. A chi conosce il fango lagunare,i problemi legati alla corrosione galvanica, all'agressività...

Pipì in calle e bottiglie di vetro vicino a un monumento: multa e daspo per 4 giovani

Multa e daspo per quattro giovani in campo Santa Margherita a Venezia per comportamenti che violavano il Regolamento di Polizia urbana.

Padova: “Prego biglietti”. Stranieri minori fanno il finimondo: scaraventate a terra due verificatrici

Padova, lunedì poco prima delle sei del pomeriggio autobus di linea in via Venezia. Alla fermata sul "10" salgono i controllori, uomini e donne. Ormai da tempo fare il verificatore nei mezzi pubblici è mestiere "a rischio" quindi i dipendenti di Busitalia...