0.2 C
Venezia
martedì 30 Novembre 2021

Cortina per i Mondiali di Sci 2019, Zaia e Delrio favorevoli alla candidatura

HomeBellunoCortina per i Mondiali di Sci 2019, Zaia e Delrio favorevoli alla candidatura
la notizia dopo la pubblicità

cortina-d-ampezzo

Il governatore del Veneto, Luca Zaia e il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Graziano Delrio, ambasciatori a Barcellona (Spagna) per candidare Cortina D’Ampezzo, come capitale dei Mondiali di Sci del 2019.

La candidatura ufficiale infatti, è stata presentata ieri pomeriggio al congresso Fis (Federazione internazionale di sci) a Barcellona, al quale hanno partecipato anche il presidente del Coni, Giovanni Malagò, il leader della Ferrari, Luca Cordero di Montezemolo e il testimonial Alberto Tomba, ex grande campione dello sci azzurro.

Cortina, il Veneto e l’Italia, dovranno vedersela con uno sfidante come la Svezia, più precisamente la località di Are. A breve, dopo la decisione della Federazione, il paese prescelto dovrà iniziare ad attrezzarsi per ospitare i campionati mondiali.

Il governatore leghista ha dichiarato: ‘’Il dossier della candidatura è competente e curato nel dettaglio. È una proposta green, perché non nasceranno cattedrali nel deserto e non ci saranno mostri di cemento, ma interventi sostenibili e un sistema di trasporto pubblico all’avanguardia per limitare lo smog’’.

Stamane, si terrà la riunione del Comitato alpino della Federazione, con l’illustrazione dei progetti e delle attività relative alla parte tecnica: giovedì si avrà la decisione definitiva.

Zaia si dice soddisfatto e speranzoso: ‘’Cortina ha tutte le carte in regola per organizzare i Mondiali di sci alpino. Istituzioni, associazioni di categoria e volontariato hanno saputo fare squadra per arrivare al traguardo finale. Una grande sinergia per ottenere un grande risultato’’.

Redazione

[04/06/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

Walter Onichini è in carcere, Zaia: “Mattarella conceda la grazia”

Caso Onichini: Zaia chiede la grazia per il macellaio che è in carcere per aver sparato al ladro. "Mi rivolgo al capo dello Stato e chiedo che venga concessa la grazia a Walter Onichini", sono state le parole del presidente della Regione...

Sciopero Actv a Venezia: la gente “assalta” il motoscafo che fa finecorsa [video]

Qualcuno a bordo già lo sospettava: quel motoscafo era "anonimo", cioè senza cartello di linea. In più, ad ogni fermata precedente (Tre Archi, Madonna dell'Orto, ecc..), il marinaio ripeteva diligentemente "Solo Fondamente Nove", quindi assomigliava in tutto e per tutto ad...

La Venezia perduta. Addio a Testolini, la cartoleria dei veneziani. Storia e ricordi

Testolini chiude, dal 1911 la cartoleria dei Veneziani. Storia e ricordi di un altro pezzo di Venezia che scompare. Intervista a Stefano Bettio, assieme al fratello Alessandro, ultimi gestori.

Marinaio ‘sprezzante’, alterco in motoscafo Actv

E' ormai un quarto alle 8 e alla fermata di San Pietro di Castello non si vede ancora all'orizzonte il motoscafo Actv con direzione Fondamente Nove, quello che porta i dipendenti dell'Ospedale Civile a lavorare (7,39 sul tabellone). "Passano altri cinque, dieci,...

Venezia conserva l’ultimo “Mussin”, l’imbarcazione settecentesca che apriva la Regata Storica

Venezia: nascosta in uno squero, al sicuro, coperta da un telo che la protegge dalle intemperie e dal passare del tempo. Sola, con se stessa, memore degli splendori del suo passato e lontana dagli sguardi indiscreti di chi potrebbe restare deluso...

Legge n. 104, cosa si può e non si può fare. Quali sono le sanzioni in caso di abusi?

Molti lettori si saranno posti il seguente problema: se usufruisco di giorni di permesso retribuito per assistere un familiare con handicap, devo occuparmi di quest’ultimo in quel periodo a «tempo pieno», solo durante il normale orario di lavoro, oppure posso comunque utilizzare quei giorni anche per riposarmi e dedicarmi ad altre attività? Quali sono gli abusi? Quali sanzioni rischio?

“Venezia è destinata a diventare un museo, fatevene una ragione”. Lettere

"Venezia diventerà un museo a cielo aperto fatevene una ragione" inizia così il parere di un lettore che poi dà "la colpa" proprio ai residenti

Il Natale che non c’è. Invito ai lettori: scriviamo chi sono i dimenticati

Scusino le lettrici e i lettori se scrivo in prima persona questo monologo diario che mi spunta in testa come un abete senza addobbi e confinato in un bosco che la mente ha voluto conservare. Non mi piacciono le luci, i...

Dottoressa Maria Elena De Bellis sospesa per no al vaccino: 1500 assistiti devono cambiare medico

Dottoressa Maria Elena De Bellis, una professionista stimata alla quale i suoi 1500 assistiti si sono sempre affidati con fiducia. Sarà difficile per i suoi pazienti rinunciare a un rapporto solido e rassicurante, instaurato in un tempo di reciproco affidamento. Eppure quell’ambulatorio...

La Venezia perduta. Addio a Testolini, la cartoleria dei veneziani. Storia e ricordi

Testolini chiude, dal 1911 la cartoleria dei Veneziani. Storia e ricordi di un altro pezzo di Venezia che scompare. Intervista a Stefano Bettio, assieme al fratello Alessandro, ultimi gestori.

Si tuffa dal Ponte degli Scalzi in mezzo a barche e vaporetti, arrivano i vigili: diventa violento

Si tuffa dal Ponte degli Scalzi: un comportamento sconsiderato e incosciente che poteva finire in tragedia. Il fatto oggi, martedì mattina. L'uomo si getta nelle acque del Canal Grande dal Ponte degli Scalzi rischiando di schiantarsi sopra un mezzo di trasporto pubblico dell’Actv...

“Vi invidio colleghi sospesi, passerete Natale a casa”: la lettera di una dottoressa in prima linea. Di Andreina Corso

Lettera di una dottoressa che combatte il Covid in prima linea ai colleghi sospesi: "Passerete Natale con i cari e poi tornerete al lavoro"