5.2 C
Venezia
lunedì 25 Gennaio 2021

Coronavirus, 2 nuovi casi nel veneziano. Diversi nuovi focolai in Veneto

Home nuovi focolai Coronavirus, 2 nuovi casi nel veneziano. Diversi nuovi focolai in Veneto
sponsor

Coronavirus: 2 bambine a Jesolo, una badante, 8 bengalesi gli ultimi casi

sponsor

Il bollettino del coronavirus si apre con la notizia di due nuovi contagi nel Veneziano, che portano il totale a 63. Le persone attualmente in isolamento, altro indice rivelatore dell’andamento della pandemia, sono ora 298.

commercial

Il Veneto ha registrato 44 nuovi contagi nelle 24 ore, che portano a 543 il totale dei positivi.
A Padova, dove il giorno prima è stato trovato positivo il gestore di un chiosco di un mercato agroalimentare, è stato trovato un secondo contagiato grazie allo screening specifico.

Il Veneto conta ora 1.722 persone in isolamento domiciliare, 105 in più sul giorno prima. Ma quello che ha spaventato di più nelle ultime ore è l’aumento dell’indice “R con T” (la capacità di una persona di contagiarne altre) salito in Veneto a 1.61, il più alto in Italia, quando la media nazionale di 1,01.

CASE DI RIPOSO
Le case di riposo, che hanno pagato un tributo altissimo all’epidemia, proprio nel momento in cui facevano il tentativo di ritorno alla “normalità” rivedono il fantasma del virus.
La paura arriva oggi soprattutto dagli stranieri che offrono vasta manodopera alle case per anziani. Spesso non sono nemmeno dipendenti diretti della struttura, ma assunti da cooperative che poi forniscono agli ospizi il personale che serve.

A Camposanpiero sono state individuate le tre infermiere camerunensi positive che si erano contagiate verosimilmente avendo partecipato (assieme ad altre 200 persone) ad una celebrazione per un defunto connazionale a Padova. Le tre, non sapendo di essere positive, hanno continuato a lavorare per una decina di giorni nella struttura per anziani come se nulla fosse.
Nella casa per anziani ora risulta contagiata un’operatrice socio-sanitaria e due ospiti della struttura.

Situazione analoga a Treviso. Un focolaio si è verificato in una casa di riposo di Farra di Soligo: nove anziani e tre operatori contagiati. Un decesso di un ospite si è appena verificato all’ospedale di Treviso, mentre la struttura si è nuovamente blindata: niente più visite, niente più nuovi ingressi in accoglimento e tutti isolati all’interno.

Sempre di anziani si parla, ma residenti nel proprio domicilio, per un focolaio a Maser. Una coppia di anziani è stata ricoverata nei giorni scorsi a Treviso in quanto per i disturbi tipici. Testate, sono risultate positive le due badanti che li assistevano.
E’ possibile che siano state proprio loro a diffondere i contagi dato che sono originarie dall’area dei Balcani.

E’ molto probabile anche per l’esito dello screening eseguito sui contatti diretti: il figlio di una delle due badanti è positivo. I tre sono positivi asintomatici, mentre i due anziani sono ricoverati nella divisione di malattie infettive.

Inoltre, ora altri quattro familiari della coppia di anziani sono stati scoperti positivi.

sponsor

TEMI PIU' RICERCATI

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

sponsor

Altri titoli

Oltre 400 daspi a Venezia nel 2020, ritirate 83 patenti

Oltre 400 daspi urbani a Venezia nel 2020. Il Comando generale della Polizia locale di Venezia informa che, in occasione della festività di San Sebastiano,...

Coronavirus Venezia, curva rallenta. Addio al gestore della Latteria Popolare, 57 anni

Coronavirus Venezia con la curva che rallenta, finalmente. Si spera diventi presto possibile dimenticare i giorni in cui si superavano i 500 nuovi contagi in...

Morte della donna dimessa a piedi dal pronto soccorso, partite le indagini

Ci saranno minuziose indagini conseguentemente al decesso di Fabiana Carone, la povera donna di 52 anni morta dopo aver fatto rientro al proprio domicilio...

Whatsapp cede dati a Facebook? Fuga di utenti in massa: sospeso tutto per tre mesi

Whatsapp cede i dati a Facebook? Sul punto c'è una gran confusione, dice l'azienda di messaggistica, ma ormai il l'allarme era partito tra i...

“Il Carnevale di Venezia 2021 si farà”: ma come? Tutti gli scenari della kermesse

Tra un paio di settimane avrà inizio il Carnevale di Venezia 2021 mentre aumentano le incognite sulla sua organizzazione. Nel Carnevale 2020 ci fu...
commercial

Fiala vuota riempita con fisiologica e usata per vaccinare ancora. L’azienda : un errore

Fiala vuota riempita con fisiologica e usata per vaccinare ancora. Un mero "errore materiale" secondo la spiegazione. Uno scambio di fiale? Una cosa così. E' successo...

Hanging Challenge e i ragazzini su TikTok si stringono una cinta al collo. Morta bimba di 10 anni

Hanging Challenge è il nome di quest'ultima aberrazione. E' una 'sfida', le chiamano 'challenge', ed è l'ultima arrivata tra quelle lanciate sui social per provocare...

L’Isola dei Famosi 2021, i concorrenti: indiscrezioni su 47 possibili naufraghi

Il Grande Fratello VIP non è finito, anzi, ancora non è chiaro quando andrà in onda la finale. Nel frattempo già si parla del...

È morto anche il papà del falconiere, Gianni Busso

Nella notte tra lunedì e martedì è morto Gianni Busso, di 72 anni, all'ospedale dell'Angelo di Mestre, dov'era ricoverato dall'11 dicembre scorso per il...

Veneto prossima settimana in zona arancione o gialla. Zaia: «Sicuramente non rossa»

Sono 1359 i positivi nelle ultime 24 ore in Veneto con l'incidenza dei contagi al 3%. Non avendo più con la nuova circolare la...
sponsor

Incidente con lo scooter sul Ponte della Libertà: residente a Lido ricoverato in gravi condizioni

Incidente con lo scooter giovedì pomeriggio sul Ponte della Libertà. Un uomo di 57 è ricoverato in gravi condizioni a Mestre. Diverse le ipotesi della...

Terremoto, i comuni più a rischio in Veneto: la mappa aggiornata

Terremoto, i comuni più a rischio in Veneto sono 11. La mappa delle zone sismiche della regione è stata aggiornata dalla giunta regionale, su...

Trovato morto nel letto d’ospedale dopo l’intervento al piede

Trovato morto nel suo letto d'ospedale dopo l'intervento al piede. E’ successo il 19 gennaio all'ospedale di Mirano: un uomo di 72 anni, Luigi Geretto,...

Mestre, sabato ore 18: centinaia per lo spritz senza mascherina [video]. Lettere

Mestre, sabato sera: poche ore fa. Il video parla da solo. La segnalazione del lettore questa volta produce le prove incontrovertibili di come (alcuni) giovani se...

Chi mi ha chiamato? Di chi è questo numero?

Chi mi ha chiamato con questo numero? Ecco le informazioni sul numero comunicate dagli altri utenti...
commercial

Legge n. 104, cosa si può e non si può fare. Quali sono le sanzioni in caso di abusi?

Ancora Legge n. 104. Cosa posso fare e non posso fare durante i giorni di permesso retribuito per assistere un familiare con handicap. Quali...

Giovane fermato alla guida, ma non ha mai preso la patente. In auto droga e Taser

Compagnia Carabinieri di Venezia Mestre attenta e presente nei controlli coordinati del centro città e periferia. Tra i vari reati accertati ieri la condotta grave...

Giuseppe Conte: la fidanzata Olivia Paladino, l’ex moglie e il figlio

Dal primo giugno 2018 Giuseppe Conte è presidente del Consiglio dei ministri. I suoi 56 anni portati benissimo e il suo aspetto curato hanno...

Ospedale Civile: dimessa dal pronto soccorso va a casa a piedi e muore

Ospedale Civile di Civile ancora nelle prime pagine oggi. Una donna, visitata e dimessa dal pronto soccorso, è tornata a casa (con grande fatica) camminando...

Coronavirus Venezia, nuovi positivi con leggera ripresa

Coronavirus Venezia (e provincia) una giornata in chiaro-scuro quella che va dalle ore 17 di martedì alle ore 17 di mercoledì. In attesa che i...
sponsor
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.