Coronavirus Venezia: +115 positivi in un giorno. Un decesso

ultimo aggiornamento: 17/10/2020 ore 10:13

5861

sanità

Coronavirus Venezia che continua la sua salita con 115 nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore. La crescita è evidente in ogni indicatore, compreso proprio quello dei “nuovi casi scoperti in un giorno”, avvicinando il numero di 48 di ieri a quello dei 115 di oggi. Ancora più apprezzabile è la progressione temporale, dato che 115 in un giorno significano cinque nuovi casi ogni ora.

Venezia e provincia mostra anche un aumento degli “attualmente positivi” che sono diventati 1.494 alle 17 di ieri. Il giorno prima erano 1413. E se è vero che la maggior parte dei contagiati è asintomatica, è anche innegabile come
aumentino i posti letto occupati negli ospedali. Oggi 115, cinque in più del giorno prima.
Sul fronte delle ospedalizzazioni si segnala la riapertura del reparto “dedicato” nell’ospedale di Portogruaro.
In isolamento oggi ci sono 2.743 persone, ben


327 in più rispetto alle 24 ore precedenti.
La curva del coronavirus non si ferma, imprimendo a volte accelerazioni improvvise. Come quella che si sta registrando a Villa Salus di mestre. Altre sei positività sono state scoperte ieri, dopo i sei nuovi contagi registrati giovedì. E’ oggi 24 il numero dei positivi scoperti: venti pazienti e quattro operatori.

L’Ospedale Civile di Venezia registra una nuova vittima. Si tratta di un anziano che era ricoverato al Padiglione Jona che soffriva di altre patologie.
Ancora attivo il cluster del Fatebenefratelli dove si registra un altro contagio tra gli operatori sanitari.

28 il totale dei casi, 18 anziani e 10 dipendenti. Numeri comunque provvisori in quanto è previsto un altro giro di tamponi oggi per verificare quanti si siano negativizzati. Lunedì, invece, è prevista una capillare rete di test per fare il punto completamente su degenti e operatori.
Ieri, infine, nuovo protocollo concertato con la Ulss 3 Serenissima per


cercare di bloccare la diffusione tra i lavoratori che afferiscono alla cantieristica della Fincantieri. I dipendenti delle ditte esterne, che sono per larga parte di origine bengalese, ora contano più di 200 casi di positività.

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here