26.4 C
Venezia
venerdì 30 Luglio 2021

Coronavirus Venezia, nuovi positivi con leggera ripresa

HomeCoronavirus VeneziaCoronavirus Venezia, nuovi positivi con leggera ripresa

Coronavirus Venezia (e provincia) una giornata in chiaro-scuro quella che va dalle ore 17 di martedì alle ore 17 di mercoledì.
In attesa che i numeri confermino una tendenza generale in calo si registra una leggera ripresa dei nuovi casi.
229 i nuovi tamponi positivi ( erano stati 183 i nuovi contagiati ieri ).
Calano gli “attualmente positivi” in tutta la provincia contandone ora 9.217 ( ieri: 9.751 ).
406 le persone ricoverate (423 ieri) con 50 pazienti in terapia intensiva (49 ieri).
Altri 15 decessi nel Veneziano, purtroppo. Altri 15 nomi che si aggiungono alla lista infinita di perdite in questa guerra contro il virus.

Situazione in Veneto

In Veneto risale il numero dei nuovi contagi da Coronavirus, anche a fronte dell’alto numero di tamponi effettuati.
1.359 i nuovi casi in 24 ore in Regione, che portano a 301.486 il totale da inizio pandemia.
Il Bollettino regionale segnala inoltre 69 decessi, per un totale che arriva a 8.256.
Diminuiscono invece i dati ospedalieri, con 2.560 ricoverati nei reparti non critici (-47 rispetto a ieri) e 338 (-1) nelle terapie intensive.
Per restrizioni e scuole? Tutto rimandato a dopo il 31 gennaio:

“Dobbiamo vedere la classificazione che ci viene data venerdì, poi decideremo” ha commentato il presidente Zaia.
“Tutte le zone – ha aggiunto – prevedono la possibilità di chiudere le scuole, quella gialla ha una maggiore apertura rispetto a quella arancione. Il Cts dice che si può riaprire – ha concluso – ma tenendo conto della situazione epidemiologica”.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie e speriamo che tu possa tornare a trovarci presto, in modo da poterti essere ancora utili con il nostro giornale libero e gratuito.