Coronavirus, 129 positivi al Centro Accoglienza di Casier (TV)

ultimo aggiornamento: 30/07/2020 ore 15:21

2564

Centro migranti di Cona: tre prefetti rinviati a giudizio

Coronavirus: una brutta sorpresa attendeva i tecnici dell’Ulss 2 all’opera in un Centro di Accoglienza del Trevigiano. Sono infatti 129 i positivi nel Centro.

Lo screening dell’Ulss è stato capillare. Alla fine, dopo il completamento, al Centro di accoglienza situato nell’ex Caserma Serena di Casier (Treviso), sono stati diffusi i dati qui sotto riportati.

Complessivamente eseguiti 315 tamponi – 293 sui migranti e 22 sugli operatori – che hanno evidenziato 129 positività tra gli ospiti.

La comunicazione ufficiale è dell’Ulss 2 che sottolinea anche che i positivi, tutti asintomatici, sono stati immediatamente isolati all’interno della struttura con la quarantena, inoltre, estesa anche ai negativi.

In Veneto, nel frattempo, continuano a salire i casi di isolamento in maniera vistosa.
L’impennata degli isolamenti fiduciari per il Coronavirus in Veneto oggi conta 3.604 casi, ben 530 più di ieri.

La nostra regione supera anche un’altra quota psicologica, quella dei 20.000 contagiati.
Con 12 nuovi casi di positività registrati nelle ultime 24 ore il dato totale dall’inizio dell’epidemia è di 20.003 infetti.

Stabile invece quello dei decessi, fermi a 2.073 (tra ospedali e case di riposo).

Questi i dati ufficiali del bollettino odierno della Regione.

I pazienti di Covid ricoverati nei normali reparti sono 116 (+2), e tornano a salire anche le terapie intensive, con 6 pazienti (+2). tre dei quali positivi.

(aggiornamento alla notizia: 129 migranti positivi a Casier (TV), sindaco: “Tutto sotto controllo”)

(foto da archivio)

Riproduzione Riservata.

 

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here