-0.4 C
Venezia
domenica 17 Gennaio 2021

Continuano gli sbarchi. Migranti senza mascherine, altri se ne vanno dalla quarantena

Home Emergenza Continuano gli sbarchi. Migranti senza mascherine, altri se ne vanno dalla quarantena
sponsor

Boom di sbarchi, è far west: centinaia di arrivi, migranti in fuga, arriva l'esercito

sponsor

Lampedusa vive ancora una difficile situazione con altri sbarchi, mentre disordini vengono registrati in ordine sparso nei centri di accoglienza dove molti migranti si danno alla fuga da varie strutture.

commercial

Nuovi arrivi di profughi a bordo di barche direttamente nel porto e sulla costa si sono perfezionati e altri sono in corso. Sull’isola prosegue così incessante il transito di migranti nonostante l’allarme lanciato nelle ultime ore dal sindaco, il quale aveva paventato la chiusura del Centro che ospita gli immigrati, a rischio collasso dopo aver raggiunto quasi la soglia di mille presenze.

Anche domenica, dopo gli ultimi sbarchi, sono giunti sul posto gli operatori per eseguire i tamponi, ma all’interno si creano inevitabilmente assembramenti e la maggior parte degli ospiti, è stato constatato, non indossa le mascherine che pure sono state loro fornite.
Proprio per far fronte a una situazione che appare sempre più complicata, nelle prossime ore è atteso, davanti a Lampedusa, l’ancoraggio della nave con mille posti per alleggerire la struttura sull’isola e quella di Porto Empedocle.

Intanto l’emergenza in mare prosegue: in acque maltesi, 72 persone su un gommone e altre 22 su un secondo barcone ormai senza carburante restano in attesa dei soccorsi, secondo quanto segnala Alarm Phone.
E le difficoltà non riguardano solo le coste del Mediterraneo. Esplodono infatti di nuovo le tensioni nel ghetto alle porte di Foggia dove una rissa tra migranti è sfociata nell’incendio di una decina di baracche, in cui sono rimaste ferite tre persone.

A Latina, invece, in 18 si sono allontanati da un Centro di accoglienza dove stavano proseguendo il periodo di sorveglianza fiduciaria. Di questi, cinque stranieri sono tuttora ricercati.
Episodio analogo a Ragusa, dove 28 migranti hanno lasciato un Centro di accoglienza: nel tentativo di impedire la fuga, un carabiniere è rimasto ferito.
Anche a Terni si segnala l’abbandono di una struttura da parte di 19 dei 20 ospiti, che però – in questo caso – non avevano l’obbligo di permanenza.

Sul fronte politico prosegue l’attenzione verso gli sbarchi dalla Tunisia del ministro degli Esteri Luigi Di Maio, il quale nei giorni scorsi aveva annunciato la sospensione dei fondi per la cooperazione.
Una “attenzione” verso gli sbarchi dalla Tunisia sulla quale, ha precisato oggi lo staff del ministro, “non c’è alcuna contrapposizione con il presidente del Consiglio.
Il ministro Di Maio, in qualità di titolare della Farnesina, sta infatti semplicemente svolgendo il suo lavoro supportando quotidianamente l’azione di governo ed è in continuo contatto, oltre che con il premier Giuseppe Conte, anche con i ministri Lamorgese e Guerini”.

E Berlino fa da sponda: “”Non lasciamo l’Italia da sola, non ripetiamo errori del passato”, dice il ministro degli esteri tedesco Heiko Maas sottolineando che “l’Italia è stata colpita di sorpresa da una forte ondata di migranti dalla Tunisia nelle scorse settimane”. “Grazie all’amico e collega Maas”, ha risposto Di Maio. “Abbiamo sempre detto che il tema migranti non può essere affrontato solamente dal nostro Paese. Adesso serve una risposta di tutta l’Europa”.

Il leader del Carroccio Salvini continua intanto ad andare all’attacco, pungolando tra l’altro il ministro della Difesa che sarebbe restio a mettere a disposizione i militari per fronteggiare l’emergenza, specie nei centri. “Salvini dovrebbe sapere che non è nel potere del ministro della Difesa, giustamente e secondo il nostro ordinamento, disporre di unità militari ai fini del mantenimento dell’ordine pubblico”, la replica di Guerini. “Secondo questi principi, quindi, è stato disposto il rafforzamento della sorveglianza intorno ad alcuni centri di accoglienza, anche utilizzando militari di Strade Sicure”.

Nonostante tutto gli sbarchi a Lampedusa continuano. Nelle ultime ore si registrano una trentina di nuovi arrivi di migranti con due approdi direttamente sulla terraferma e uno al porto dell’isola: sono stati tutti trasferiti nell’hotspot, dove – dopo alcuni trasferimenti verso Porto Empedocle per alleggerire la struttura – resteranno 712 persone.

Anche le tensioni sono ormai all’ordine del giorno. Dopo quelle in un Centro a Torino, dove un carabiniere è rimasto ferito, nuovi gravi episodi si sono verificati come detto nel ghetto foggiano di Borgo Mezzanone durante la rissa che ha coinvolto diversi migranti, poi sfociata nell’incendio delle baracche. Nell’insediamento abusivo a pochi chilometri da Foggia sono rimasti feriti due gambiani e – gravemente – un senegalese.

sponsor

TEMI PIU' RICERCATI

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

sponsor

Altri titoli

La morte di Daiana, 28 anni, mentre cammina in Strada Nova, sconvolge Venezia

La morte di Daiana, 28 anni, ha sconvolto la città. Già quando si riferiva di un improvviso malore per la giovane donna, mentre si...

Ospedale Civile: dimessa dal pronto soccorso va a casa a piedi e muore

Ospedale Civile di Civile ancora nelle prime pagine oggi. Una donna, visitata e dimessa dal pronto soccorso, è tornata a casa (con grande fatica) camminando...

Un Campagnolo a Venezia: la venezianità vista da un Millennial boy. Lettere

UN CAMPAGNOLO A VENEZIA: la venezianità vista da un Millennial boy Fin dai primi giorni di scuola superiore nel centro storico veneziano, il biglietto da...

Via libera alle crociere. Così il nuovo Dpcm in arrivo. Ultima ora

Via libera alle crociere. Così il nuovo Dpcm in arrivo domani. La norma è contenuta nella bozza del nuovo Dpcm. Via libera a crociere navi italiane. Le...

Accumulatore scomparso, lo trovano morto sotto metri di abbigliamento

Accumulatore scomparso da giorni, i pompieri lo trovano morto sotto alcuni metri di abbigliamento. Oggi pomeriggio, venerdì 15 gennaio 2021, i vigili del fuoco sono...

Whatsapp cede dati a Facebook? Fuga di utenti in massa: sospeso tutto per tre mesi

Whatsapp cede i dati a Facebook? Sul punto c'è una gran confusione, dice l'azienda di messaggistica, ma ormai il l'allarme era partito tra i...
commercial

È morta Gina Smerghetto, la mamma del falconiere Ivan Busso

È morta ieri, venerdì 15 gennaio, Gina Smerghetto di 65 anni. È scomparsa poco prima della celebrazione del funerale del figlio Ivan Busso, il...

Il virus torna a scuola: classi che riprendono subito fermate (due a Venezia)

La scuola è ripartita ma nella provincia di Venezia ben otto classi sono state fermate dopo la pausa natalizia. Sono quelle in cui ha...

Coronavirus Venezia, quasi 10% di ricoveri in più in 3 giorni a Venezia e Mestre

Coronavirus Venezia e provincia che è ormai diventato come tirare i dadi ogni giorno. Al trend segnalato ieri con un leggero rallentamento dei numeri,...

È morto Ivone Pitteri della Taverna Brenta di Oriago

È scomparso ieri, domenica 10 gennaio, il titolare della Taverna Brenta di Oriago di Mira, Ivone Pitteri, a 60 anni. Era conosciuto e stimato....

Venezia surreale per il covid. La basilica di San Marco diventa “faro”

Di Giorgia Pradolin E' un meraviglioso set a luci spente Piazza San Marco. Vuota e immersa nel silenzio, tranne l'eco di qualche passo sui masegni,...

Donna dimessa a piedi dal pronto soccorso di notte (poi morta), Lihard: verificare responsabilità

Il Movimento per la difesa della Sanità Pubblica Veneziana è venuto a conoscenza della dolorosa trafila, conclusasi tragicamente, di una signora colta da malore...
sponsor

Covid martedì in Veneto: numeri pesantissimi. Prima regione d’Italia per nuovi contagi

Covid oggi in Veneto che si apre con un dato molto pesante. Il numero dei morti per Covid-19 in Veneto registra oggi, martedì, 166 decessi...

Dati Covid Veneto oggi in calo. Flor “gela” Crisanti

Dati del Covid in Veneto oggi in calo nel bollettino odierno della Regione del Veneto. I nuovi contagi nelle ultime 24 ore sono 1.715,...

Quando finisce il Grande Fratello VIP? La conferma di Signorini

Dopo un primo allungamento all'8 febbraio e le successive voci che parlavano di "finale il 15 febbraio", nell'ultima puntata di GF VIP Party Alfonso...

Nuovo Dpcm: altra stretta, ma è scontro con le Regioni

Nuovo Dpcm, in arrivo un'altra stretta. Si andranno a modificare i coefficienti ma il focus sarà anti-movida con un ulteriore stop agli spostamenti. Il nuovo...

Crisanti: “Variante Inglese responsabile in Veneto? Bloccare Regione!”

Andrea Crisanti: "Variante Inglese responsabile in Veneto? Bloccare Regione subito!". Il professore di Microbiologia all'Universita' di Padova "legge" le ultime dichiarazioni del governatore Luca...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati
commercial

Coronavirus a Venezia arretra. Addio a madre e figlio di Cavallino-Treporti

Coronavirus a Venezia che mostra un arretramento, come un'onda di marea che si ritrae, sperando definitivamente. 135 nuovi casi in 24 ore: un numero significativo,...

Coronavirus Venezia, altri 12 morti in un giorno. Ulss 3 Serenissima vaccina più di tutte

Coronavirus Venezia e provincia: numeri dei nuovi contagiati in calo rispetto alla media giornaliera. Un dato che da speranza nonostante la fisiologica diminuzione di...

Baby Gang in tram, Sambo: “Dov’è finito il piano educativo?”. Lettere

Baby Gang in tram. (Riceviamo e pubblichiamo). Ieri è andato in scena l'ennesimo episodio di violenza ad opera di adolescenti. Gli adulti, in particolare quegli adulti che...

Operazione ‘Onda Lunga’: alberghi e appartamenti a Venezia con traffici dei ‘Permessi di Soggiorno’

Operazione 'Onda Lunga' della Divisione Anticrimine della Questura di Venezia: sequestri per oltre un milione di euro. Nella mattinata di oggi si è infatti svolta...

Chi mi ha chiamato? Di chi è questo numero?

Chi mi ha chiamato con questo numero? Ecco le informazioni sul numero comunicate dagli altri utenti...

Emilio Deboschi – allunno dea terza ellementarre. Tema: I miei cari parenti.

(Riceviamo e pubblichiamo). Emilio Deboschi – allunno dea terza ellementarre. Tema: I miei cari parenti. ...
sponsor
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.