24 C
Venezia
domenica 01 Agosto 2021

Come trovare un parcheggio economico a Venezia con un’app

Homenotizie utiliCome trovare un parcheggio economico a Venezia con un'app

Venezia è conosciuta in tutto il mondo per la sua straordinaria bellezza. La Serenissima è stata celebrata e decantata da centinaia di artisti nel corso della storia per il suo fascino unico e romantico. I pittoreschi canali sono diventati delle icone che attirano ogni anno una moltitudine di turisti da tutto il globo. La città lagunare è visitabile tutto l’anno e chi è intenzionato a godersi una vacanza in questa meta suggestiva può valutare diverse opzioni per giungere a destinazione. Venezia è collegata con i principali aeroporti del nord Italia ed è raggiungibile anche via terra o via mare. Chi vuole arrivare in città con la propria macchina deve informarsi sulle norme che regolarizzano il traffico urbano perché l’area metropolitana è praticamente priva di grandi arterie arterie stradali. Gli automobilisti devono preoccuparsi anche di trovare un parcheggio adeguato e in questo articolo scopriremo come trovare il miglior posteggio a Venezia.

 

 

Dove parcheggiare la propria auto a Venezia?

La città lagunare è composta da 118 isolette collegate alla terra ferma tramite il celebre Ponte della Libertà. È quasi impossibile spostarsi in centro con una macchina e le principali alternative al traffico su ruote sono le imbarcazioni fornite dal servizio pubblico. Una volta giunti a Venezia con la propria automobile non resta che trovare il miglior parcheggio disponibile per godersi una vacanza senza stress e inutili preoccupazioni. La prima opzione disponibile è fornita dal comune di Mestre che si trova completamente sulla terra ferma. Questa cittadina è ben collegata all’area lagunare ed è scelta da molti turisti come meta alternativa grazie alla presenza di numerose strutture alberghiere molto più economiche. Conviene dunque lasciare il proprio veicolo in un parcheggio custodito a Mestre dove i prezzi sono inferiori e molto più convenienti. In alternativa si può proseguire in auto fino al centro di Venezia. Piazzale Roma è l’unico punto della città dove si può circolare in automobile ed è anche l’unico posto dove si possono trovare delle aree di sosta. Sono disponibili numerosi posteggi in loco, ma dato l’elevato numero di turisti che ogni anno si riversano nella laguna è consigliabile munirsi di una prenotazione per non correre il rischio di girare a vuoto per ore. I vacanzieri che arrivano in automobile possono trovare il miglior parcheggio a Venezia navigando online. Sul web si possono scovare numerose offerte per chi cerca un posteggio custodito, sicuro e vigilato. Prima di partire chiunque può scaricare sul proprio smartphone un app per cercare un parcheggio custodito con personale qualificato e disponibile 24 ore su 24.

Cosa fare e vedere a Venezia

Il patrimonio artistico, culturale e architettonico della Serenissima è rinomato in tutto il mondo. Il centro storico è attraversato dal noto Canal Grande da cui partono più di un centinaio di piccoli canali. Il nucleo pulsante della città è Piazza San Marco dove si possono ammirare il campanile, il Palazzo Ducale e la Torre dell’Orologio. Nei suoi dintorni si trovano anche il celebre Ponte dei Sospiri, la Basilica di San Giorgio Maggiore e il teatro La Fenice.

Conclusione

L’automobile è una valida alternativa per raggiungere Venezia durante le vacanze estive. Prima di partire è necessario prenotare un posto in un parcheggio custodito per evitare inutili inconvenienti una volta giunti a destinazione. Grazie ad internet si possono trovare numerosi posteggi dove lasciare la propria automobile.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.