Coin chiude tutti i negozi fino al 22 marzo. “Per tutelare la salute e la sicurezza di lavoratori e clienti”

ultimo aggiornamento: 12/03/2020 ore 00:38

1252

coin venezia interno nostra box
Coin chiude tutti i negozi per il contenimento dell’emergenza sanitaria.

La notizia viene comunicata con una nota a nome del consiglio di amministrazione:

Coin, la più grande catena italiana di department store, opera da oltre un secolo per offrire alla propria clientela un servizio completo, competitivo e, soprattutto, responsabile.


In questo momento, responsabilità per Coin significa garantire a 3.000 collaboratori e a tutti i propri clienti i massimi standard di sicurezza e salubrità nel corso di una delle crisi sanitarie più difficili che il nostro Paese abbia mai dovuto affrontare.

L’esigenza di dare continuità alla gestione dell’attività produttiva per evitare ricadute economiche negative passa inevitabilmente in secondo piano.

Coin comunica di aver scelto, quindi, di chiudere tutti i negozi a partire da domani, 12 marzo e fino al 22 marzo 2020, e la propria sede centrale dal giorno successivo.


Si tratta di una misura precauzionale presa con la consapevolezza che in questo modo sarà possibile tutelare la salute e la sicurezza dei propri collaboratori e clienti, nella convinzione che in questo modo si contribuirà ad abbreviare i tempi di soluzione del problema.

Al momento opportuno, Coin è pronta a tornare sul mercato più forte e determinata per riprendere le proprie sfide. Contando sull’ apporto dei propri eccezionali collaboratori e sulla fiducia della propria clientela.

In nome e per conto del consiglio di Amministrazione, il Presidente Dott. Giorgio Rossi.

COIN
Coin, la più diffusa catena di department store in Italia, è presente su tutto il territorio nazionale, all’interno di centri storici e nelle principali vie dello shopping, con 40 negozi diretti e 100 store a insegna Coincasa tra Italia ed estero.

Con un fatturato di circa 450 milioni sotto insegna, conta 35 milioni di visitatori e 9 milioni di scontrini emessi, un portfolio di più di 800 brand e una superficie di vendita di circa 115.000 mq.

Sotto l’insegna Coin Excelsior, il brand include i premium contemporary department store di Roma Cola di Rienzo, Milano CityLife Shopping District e Trieste Corso Italia.

(foto d’archivio)

(categoria “virus cinese”, aggiornamento 8 marzo 2020 ore 12.00)

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here