28.8 C
Venezia
giovedì 05 Agosto 2021

Cluster positivi in ospedale: 15 tra i degenti, molti già vaccinati

HomeSan DonàCluster positivi in ospedale: 15 tra i degenti, molti già vaccinati

Cluster di positivi all’ospedale di San Donà, un aumento che ha fatto sbalzare il numero dei ricoverati a +15 in un sol colpo di cui, purtroppo, uno grave.
Dei 15 ricoverati a San Donà due sono stati confermati come appartenenti alla variante Delta e verosimilmente gli altri responsi che arriveranno nelle prossime ore confermeranno la stessa cosa anche per gli altri.
L’anomalia, volendo, è data anche dal fatto che 13 di questi pazienti avevano  già completato il ciclo di vaccinazione completa con le due dosi.

I 15 pazienti sono tutti ricoverati in reparti ordinari con sintomi non preoccupanti ad eccezione di uno, ricoverato in rianimazione.
La notizia è stata confermata dalla direttrice sanitaria Francesca Ciraolo che ha rassicurato sulle condizioni dei degenti, mentre ora si indagherà su come ha fatto il virus ad entrare in ospedale.
A margine del fatto è stato confermato che nell’ultimo giorno nel Veneto orientale sono stati trovati 44 nuovi casi positivi.
In un colpo solo ora i positivi diventano 109, con 250 persone in isolamento fiduciario.

I dati fanno il paio con la conferma, giunta ieri pomeriggio, della vistosa impennata in tutta la regione.
Con 600 nuovi positivi nelle ultime 24 ore ieri, martedì, è stato registrato un nuovo record dei tempi recenti.
Si tratta di un forte balzo in alto che riporta i dati Covid del Veneto a numeri che non si vedevano più da settimane con anche un moderato aumento di pazienti in terapia intensiva.

» potrebbe interessarti anche: “Circolare per allerta Internazionale: incremento casi Covid causata dalla Delta

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché ha pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "mi piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.