Carnevale di Venezia 2020: per la prima volta i carri colorano anche Pellestrina

ultimo aggiornamento: 21/02/2020 ore 09:11

322

Giovedì grasso quest’anno festeggiato anche a Pellestrina, con carri allegorici, musica e dolci tipici: è una delle novità del Carnevale 2020, che punta al coinvolgimento di tutto il territorio comunale.

carnevale venezia 2020 i carri di pellestrina

Carnevale di Venezia 2020 anche nell’isola di Pellestrina, iniziata alle 15 con spettacoli di animazione in piazza Sant’Antonio, seguiti dalla parata della Banda musicale di Pellestrina e dallo show di Daiana Orfei.

Non sono mancati poi gli artisti di strada: giocolieri, bolle di sapone giganti, fachiri, mangiafuoco, clown, sketch comici e illusionismo hanno intrattenuto il pubblico di tutte le età che ha partecipato all’evento.

Chiusura dolce, poi, in serata, con frittelle e galani offerti dal “Comitato Mamme di Sant’Antonio” e un’esibizione finale. Una giornata che, dopo l’acqua alta straordinaria del 12 novembre, si è contraddistinta per un significato particolare.

Il programma del Carnevale al Lido e a Pellestrina continuerà venerdì con la sfilata dei carri allegorici lungo il Gran Viale e con numerosi appuntamenti dedicati ai bambini organizzati dai comitati di San Pietro in Volta e di Portosecco: da segnalare, domenica 23 e lunedì 24 febbraio, la messa in scena nel Patronato di San Pietro in Volta della commedia dialettale in due atti “El zio de mio papà”, scritta e diretta dalla compagnia teatrale “I Girasoli”. Domenica inizio alle ore 17, lunedì alle 20.45.

Alla festa ha preso parte anche il consigliere delegato ai Rapporti con le isole: “Ringrazio le famiglie presenti, è la prima volta che i carri del Carnevale ‘sbarcano’ a Pellestrina, ciò non può che rallegrarci. Questa splendida giornata di festa la dedichiamo ai bambini e alle famiglie dell’isola. Nei prossimi giorni – ha continuato – sono stati organizzati dai comitati di San Pietro in Volta e di Portosecco ulteriori appuntamenti che culmineranno, a Martedì grasso, con la grande festa finale in piazza Ognissanti resa possibile dal Comitato genitori locale”.

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here