9.1 C
Venezia
sabato 27 Novembre 2021

Biagio Antonacci a Jesolo, orari e info

HomeConcerti e liveBiagio Antonacci a Jesolo, orari e info
la notizia dopo la pubblicità

biagio antonacci padova questa sera

Un grande live che segna il ritorno sul palco di Biagio Antonacci dopo le uniche speciali date evento di Milano e Roma, che hanno registrato 5 sold-out lo scorso settembre.

Questi nuovi concerti di Biagio Antonacci seguono la pubblicazione del nuovo album di inediti dell’artista dal titolo “Dediche e Manie”, pubblicato lo scorso 10 novembre su etichetta IRIS/SONY MUSIC ITALIA, disco che arriva a a più di tre anni di distanza dal successo del multiplatino “L’amore comporta”.

Dopo la data zero di Jesolo il tour di Biagio Antonacci toccherà le principali città italiane, tra cui Firenze, Genova, Torino, Bari, tra le altre.

Novità di pochi giorni fa sono anche i due nuovi concerti che l’artista ha annunciato in Russia, paese che toccherà per la prima volta, nelle città di San Pietroburgo e Mosca i prossimi 13 e 13 febbraio; un successo, quello di Biagio Antonacci, che travalica ormai anche i confini nazionali.

“In Mezzo al Mondo” è invece il titolo del primo singolo estratto dal nuovo lavoro di Biagio, canzone attualmente in rotazione sui principali network radiofonici nazionali. Il brano, scritto da Biagio e arrangiato e prodotto insieme a Fabrizio Ferraguzzo, è caratterizzato da atmosfere anni 80/90 e tiene fede al lato cantautorale tipico dell’artista milanese.

“Se coraggio portasse il tuo nome lo pronuncerei” è la frase che rappresenta nel miglior modo il tema della canzone, che ci spiega come ogni giorno possiamo innamorarci della vita nonostante non siamo in grado di sapere cosa ci aspetta. Firmato da Niccolò Celaia e Antonio Usbergo per YouNuts!, il video è ambientato in una videoteca degli anni ’90: protagonista è il commesso del negozio che trascorre le ordinarie giornate di lavoro ad immaginarsi di essere il protagonista dei film che vengono affittati dalle clienti.

Spettatore dei suoi sogni e delle sue illusioni è lo stesso Biagio che interpreta con un cameo l’inserviente della videoteca. Sul palco del nuovo tour Biagio proporrà una scaletta composta dalle hit dell’ultimo album e da tutti i suoi più grandi successi di oltre 25 anni di carriera.

Fra i prossimi grandi concerti al Pala Arrex, struttura gestita da Jesolo Turismo, troviamo anche la date zero del prossimo tour di Nek, Max Pezzali e Francesco Renga, per la prima volta assieme sullo stesso palco il 18 gennaio, e il concerto inaugurale del nuovo tour del mitico Gianni Morandi, protagonista a Jesolo con “D’Amore d’Autore” il prossimo 22 febbraio

Biagio Antonacci a Jesolo, Pala Arrex, Data Zero
12 dicembre 2017
Tutti gli orari della serata:
Ore 17.30 – Apertura biglietterie
Ore 19.30 – Apertura Porte
Ore 21.00 – Inizio show

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Luca Calloni
Regista di eventi e spettacoli, curatore di concerti, dee jay e conduttore radiofonico, indimenticabile amico e co-fondatore de 'La Voce di Venezia'. E' responsabile di aver fatto ballare migliaia di persone alle nostre feste, tra cui - indimenticabili - quelle del 'Carnevale di Venezia'. E' frequente incontrare la sua voce nelle frequenze delle migliori radio del Veneto.

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

“Far pagare spese sanitarie a chi non si vaccina: proposta oscena”. Lettera

La proposta di far pagare le cure sanitarie a chi si ammala dopo aver rifiutato il vaccino è oscena: "E le altre malattie?"

A Venezia turisti come prima della pandemia “Necessari trasporti adeguati”

"Venezia è ai livelli pre-pandemia di turisti: biglietterie, bus, pontili, vaporetti pieni, i lavoratori devono tornare a condizioni normali"

Donna morta dopo 4 vaccini, figli: “A noi chiesto niente”, l’ospedale: “C’è il consenso informato”

La signora aveva fatto un ictus a marzo, dopo la prima coppia di vaccini. Ne avrebbe poi ricevuto altri due secondo la denuncia dei figli.

Cinema Santa Margherita: avevamo i pantaloni corti

La Venezia che era. Quella in cui siamo nati e cresciuti. Per molti l'unica vera, intesa come città. La foto risale agli anni 50-60. A quei tempi la città era ricca di sale cinematografiche che attiravano sempre un grande pubblico soprattutto nei...

Donne sputano la comunione, altre sputano sul Cristo. Nelle chiese si moltiplicano le profanazioni

Oltraggi e profanazioni nelle chiese veneziane pare siano molto più frequenti di quanto si immagini. Altri episodi che, seppur meno gravi, testimoniano della situazione che si vive nelle chiese del centro storico veneziano, affollate da fedeli ma anche da turisti.

Malattia durante le ferie del lavoratore dipendente. Che fare?

Innanzitutto, ringrazio la Voce di Venezia per avermi concesso questa rubrica in materia di diritto del lavoro. Sovente i media menzionano parole come TFR, licenziamento per giusta causa, parasubordinazione, contratti collettivi e infinite altre, dando per scontato il loro significato. In realtà,...

C’è chi abusa del nome di Venezia per riempirsi le tasche mentre “schiavi” lavorano per loro. Lettere

Passavo per Campo Santo Stefano attirata dalla bella musica classica sparata a tutto volume. Ho scorto un banchetto addobbato con fiori e circondato da uomini in tuxedo e donne in abiti d'atelier. Dapprima pensai fosse una sorta di celebrazione dell'antistante Istituto...

“Anziani trattati come mentecatti all’aeroporto di Tessera”. Lettere

Buonasera, la presente per segnalare un fatto increscioso e poco carino accaduto ai miei genitori di 74 anni con una patologia grave di diabete che lo ha portato alla cecità di un occhio e a mia madre di 68 anni anche...

Malattia durante le ferie del lavoratore dipendente. Che fare?

Innanzitutto, ringrazio la Voce di Venezia per avermi concesso questa rubrica in materia di diritto del lavoro. Sovente i media menzionano parole come TFR, licenziamento per giusta causa, parasubordinazione, contratti collettivi e infinite altre, dando per scontato il loro significato. In realtà,...

Mestre, palpano il sedere alla moglie. Marito li redarguisce e viene picchiato anche se ha la figlia in braccio

Il padre di famiglia ha rinunciato a fare denuncia temendo che, a causa delle leggi attuali, i balordi sarebbero tornati presto in strada e avrebbero potuto decidere di andarlo a cercare per vendicarsi

Mostra del Cinema: non si riesce a vedere film, noi andiamo via. Lettere

Buongiorno, siamo un gruppo di accreditati che da anni vengono a Lido per la Mostra. Vogliamo portare a conoscenza e rendere pubblico che ce ne andiamo, siamo in partenza anche se mancano cinque giorni alla fine. A che pro stare qui se non...

La Venezia perduta. Addio a Testolini, la cartoleria dei veneziani. Storia e ricordi

Testolini chiude, dal 1911 la cartoleria dei Veneziani. Storia e ricordi di un altro pezzo di Venezia che scompare. Intervista a Stefano Bettio, assieme al fratello Alessandro, ultimi gestori.