2.4 C
Venezia
martedì 30 Novembre 2021

Se Bepi Fongher parla della laguna anche gli scienziati ascoltano

HomeVenezianiSe Bepi Fongher parla della laguna anche gli scienziati ascoltano
la notizia dopo la pubblicità

Bepi Fongher dice... Quando i pescatori narrano la laguna

Bepi Fongher, come già tanti anni fa aveva detto un pescatore li sa riconoscere i segni che raccontano il destino della laguna. Lui campione grandissimo e stimato, con i suoi egregi 82 anni, è in grado, come ha fatto tanti anni fa quel pescatore intervendo in un convegno di scienziati muniti di statistiche e percentuali, di raccontare la laguna e la sua storia, partendo da un semplice, ma specialissimo elemento: la conoscenza della laguna e del suo habitat.

Lui li ha visti con i suoi occhi gli esiti della scavatura del Canale dei Petroli, conosce i fondali, sa come pescare e come riconoscere i problemi. Ed è per questo che il suo punto di vista è importante.

Bepi Fongher avverte: la laguna a lato del Ponte della Libertà richiede una accurata pulizia, si dovevano svuotare gli archi e non è stato fatto. I molluschi ora si attaccano dove possono, la laguna rischia addirittura di diventare uno stagno. Se manca l’ossigenazione, le conseguenze saranno gravi per tutto l’ecosistema, bisogna fare attenzione che la laguna non diventi un catino, che le correnti garantiscano un flusso e riflusso corretto.

Va ripensato l’intervento su bonifiche dossi e barene, al fine di salvare una morfologia lagunare in grado di dar vita a tutti quegli elementi naturali che nell’acqua ci vivono e che come la sogliola di “quel pescatore “ presa d’esempio “allora” e oggi in qualche modo resuscitata dalle osservazioni di Bepi Fongher, raccontano nel tragitto vitale dei pesci, meglio di ogni altro esempio, le loro e nostre vicissitudini.

Andreina Corso

(foto: remiera Pellestrina)

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Andreina Corso
Cittadina 'storica' di Venezia, si occupa della città e della sua cronaca. Cura gli approfondimenti, è giornalista, insegnante, autrice letteraria, poetessa.

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

Venezia e sovraffollamento di turisti: altro weekend di passione

Ritorna l’onda alta della marea di turisti che assediano Venezia e che rispecchiano, come già tante volte abbiamo visto in questi anni, le situazioni di disagio e di crisi che la città si trova a subire a causa del sovraffollamento, dopo...

Venezia, gondoliere aggredito da turista perchè lo ha fatto scendere dalla gondola [video]

Venezia, gli anni passano ma le cose non cambiano. La cultura del turista che è convinto di entrare in una città finta, dove tutto è permesso perché "paga", non migliora. Anzi. L'ultimo episodio a dimostrazione di ciò ci è giunto in redazione...

Moighea, a Venezia si canta una nuova canzone. VIDEO

Moighea, a Venezia si canta una nuova canzone. In rima, con una melodia orecchiabile e quell'ironia tipica del dialetto veneziano. La cornice e lo sfondo sono proprio la città, in questa estate 2021: un anno e mezzo di emergenza sanitaria da...

Carabinieri chiudono noto bar-ristorante di Venezia

I Carabinieri del Nucleo Natanti di Venezia, al termine di accertamenti eseguiti con l’ausilio della Compagnia Carabinieri di Venezia, di tecnici dell’Ufficio Salvaguardia del Provveditorato Provinciale alle Opere Pubbliche per il Veneto e della Polizia Locale, hanno posto sotto sequestro...

Commessa veneziana perde 2.900 euro col ‘phishing’ e la banca non risponde: “Colpa sua”

Banca si rifiuta di riaccreditare le somme prelevate indebitamente a una commessa di Venezia, vittima del phishing: “colpa sua”.

Tornelli a Venezia per gli arrivi: a volte ritornano

Con il turismo che ha ripreso e le folle a Venezia si ripropone il problema del controllo dei flussi. Ritornano i tornelli che non saranno come quelli installati nel 2018 ai piedi dei ponti di Calatrava e degli Scalzi in previsione...

Redentore di quest’anno segna il punto della città che sta finendo

E, alla fine, il Redentore, la festa più amata di Venezia, si svolse senza incidenti. Questo dicono le cronache, ma non si è trattato del solito copione che si ripete. Con un plauso per gli agenti dell'Ordine pubblico (un po' meno per...

Actv, dipendenti, utenti, sindacato: chi ha ragione?

Filt Cgil giudica severamente il sistema dei trasporti, fino a definirlo indecente e vergognoso, l'azienda accusa il sindacato di spacciare fake news...

Le sirene esistono? Ecco un video reale di pescatori per farvi riflettere e decidere (video non manipolato)

Le sirene sono personaggi leggendari che hanno sempre accompagnato la mitologia di tutte le culture. In tempi moderni la questione si è ulteriormente arricchita grazie all'avvento di telecamere più economiche, così sono cominciati a circolare sedicenti video che le riprendevano. Le sirene...

“Si parla tanto di spopolamento di Venezia, ma la città perde meno abitanti di prima”. Lettere

In riposta alla lettera: "Le colpe dei veneziani e dei 'venezianassi' ". Vedo, purtroppo, che ancora una volta si punta il dito contro questo mostro delle locazioni turistiche senza mai vedere tutto l’insieme. Chiedo al prof. Mozzatto che faccia meglio i compiti prima...

Morto turista tedesco, dipendente del campeggio di Cavallino indagato

Morto il turista tedesco ricoverato all'Angelo dopo un litigio in un camping di Cavallino-Treporti, il dipendente ritenuto responsabile potrebbe a momenti essere accusato di omicidio In base alle risultanze d'indagine, infatti, la Procura della Repubblica deciderà nelle prossime ore se indagare l'aggressore...

Mestre, palpano il sedere alla moglie. Marito li redarguisce e viene picchiato anche se ha la figlia in braccio

Il padre di famiglia ha rinunciato a fare denuncia temendo che, a causa delle leggi attuali, i balordi sarebbero tornati presto in strada e avrebbero potuto decidere di andarlo a cercare per vendicarsi