Ballando con le stelle: Samuel Peron ancora positivo al coronavirus

ultimo aggiornamento: 26/09/2020 ore 18:07

113

Milly Carlucci a Mestre con “Ballando on the Road 2017”: si cercano talenti

Non c’è pace per Ballando con le Stelle, lo show del sabato sera condotto da Milly Carlucci: il vicentino Samuel Peron che avrebbe dovuto accompagnare Rosalinda Celentano è ancora positivo al coronavirus.

A spiegarlo è stato lo stesso ballerino intervenuto ieri a Storie Italiane su Rai 1: “Sono in isolamento da quattro settimane – ha spiegato in collegamento – dopo un tampone negativo, l’esito del test fatto sabato scorso è risultato di nuovo positivo. È stata una doccia fredda per me perché dopo l’esito negativo del tampone precedente avevo iniziato ad intravedere la luce in fondo al tunnel”.


Per colpa del Covid-19 Samuel Peron non ha mai potuto esibirsi, venendo sostituito fin dalla prima puntata dalla danese Tinna Hoffmann.

“Ho trascorso l’estate in Sardegna per lavoro – ha continuato il ballerino – ma non ho frequentato discoteche o locali diversi dal quello in cui ho lavorato. Questo virus può beccarti ovunque in maniera inaspettata: il covid non è così semplice come a volte si vuole far credere. C’è chi sta minimizzando la situazione, ma ricordiamo che questo virus ha creato una pandemia, tante persone sono morte mentre tante altre sono ricoverate in terapia intensiva”.

L’esito dell’ultimo tampone era stato annunciato su Instagram anche da Milly Carlucci, che in un apposito video aggiornava i follower sulle sue condizioni.


Prima di concludere il collegamento con Eleonora Daniele, Samuel Peron ha ricordato anche il dramma professionale della vicenda: “A causa della mia positività non lavoro da tempo, ma io sono un lavoratore autonomo, non sono tutelato. Ho bisogno di lavorare, di tornare a Ballando con le stelle, ma se continuerò a risultare positivo non potrò farlo. Purtroppo, ad oggi, non esiste ancora neppure una cura ufficiale per il Covid-19”.

I problemi del vicentino si sommano così a quelli di Daniele Scardina e Raimondo Todaro: il primo ha già fatto slittare la partenza del programma per la sua positività al coronavirus. Il secondo, insegnante e accompagnatore di Elisa Isoardi, è stato colpito da un’acuta e improvvisa appendicite che l’ha costretto a farsi operare d’urgenza lasciando senza partner l’ex conduttrice de La Prova del Cuoco.

Mentre la coppia tutta femminile Celentano-Hoffman sembra ormai affiatata, il dubbio sorge sulla ex-fiamma di Matteo Salvini: ballerà da sola? Sarà esclusa dalla gara? Milly Carlucci ha già sentito il maestro Todaro dall’ospedale, e sebbene l’intervento sia andato a buon fine si preannuncia per lui una lunga convalescenza.
“Sembra il bollettino di guerra, rido per non piangere – ha commentato la presentatrice – Non si sa per ora cosa succederà con i due indisponibili. Raimondo sta bene, ma non abbiamo ancora nessun tipo di esternazione da parte dei medici. Non sappiamo neanche se potrà essere con noi ad applaudire”.

Ma per la Carlucci la situazione più seria sembra quella di Peron: “Per quanto riguarda Samuel, dopo il tampone negativo dell’altra volta oggi è risultato positivo su tutti i parametri. Una cosa incredibile, non riusciamo a crederci. Questo per farci capire quanto possa essere strano e insidioso questo virus. Non so cosa pensare, fatto sta che è di nuovo positivo”.

E sull’eventualità di nuovi contagi nella trasmissione, qualche giorno fa la conduttrice aveva dichiarato: “Sono molto preoccupata, se ci saranno contagi la produzione si ferma” spiegando la necessità di far svolgere lo show in completa sicurezza.

Marie Jolie

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here