Gianluca Stival consulenza linguistica
Gianluca Stival consulenza linguistica
Gianluca Stival consulenza linguistica
13.4C
Venezia
domenica 28 Febbraio 2021

SEGNALAZIONI

HomeNotizie VenetoZero Branco, anziani si trovano i ladri in casa: picchiati e derubati

Zero Branco, anziani si trovano i ladri in casa: picchiati e derubati

La notte brava di tre marocchini: rapinano una ragazza e nonostante inseguiti fanno un altro furto

Riprendersi sarà dura per due anziani coniugi vittime di rapina, ancora terrorizzati e increduli che sia potuto accadere, che hanno vissuto un vero e proprio dramma a causa di tre banditi incappucciati che non si sono fatti scrupolo di aggredirli, minacciarli con una pistola, picchiarli e derubarli.

E’ successo a Zero Branco, i malviventi seguono V. di 78 anni dall’uscita della chiesa. Sta rientrando dalla messa serale, è a due passi dalla villa in cui abita e nel momento che la moglie apre la porta, i due coniugi vengono strattonati e trascinati nelle stanze, picchiati e legati alle mani. La moglie,77 anni , distesa sul pavimento, urla disperata, da una stanza accanto, il marito invoca il rapitore di farli stare insieme e lui acconsente, porta la moglie nella stanza e la fa sedere sulle ginocchia del marito. E’ l’unico gesto che interrompe il terrore e che fa pensare a V. che forse ne sarebbero usciti vivi. V. continua a parlare pacatamente con loro, li informa che la moglie sta male, cerca di stare calmo, sa di non avere scampo.

Intanto i complici perlustrano la casa, con la pistola puntata vogliono sapere dove sono i soldi. Buttano tutto all’aria, ma trovano “solo” duemila euro, che arraffano per scappare a gambe levate.
Ora dal Reparto d’Urgenza dell’Ospedale Ca’ Foncello, dove V. è ricoverato, oltre al dolore delle ferite al volto, c’è il dolore ben più forte dell’umiliazione subita da lui e dalla moglie, quella mezz’ora di aggressione gli toglie il sonno e qualche volta gli pare di aver sognato tutto, tanto quella vicenda gli fa male.

Questo brutto episodio si aggiunge alle rapine che in queste giornate hanno riempito le cronache del Nordest: un’aggressione nel padovano ai danni di due anziani, e a Mestre ai danni di una madre che si trovava sola in casa con una bambina piccolissima. I malviventi sono sempre tre e sono incappucciati e armati. Gli inquirenti stanno studiano il caso in rapporto ai precedenti e valutando gli aspetti della criminalità che minaccia il Nordest.

Andreina Corso

Data prima pubblicazione della notizia:

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

Le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Rialto, la banda di aggressori ha le ore contate [il video]

Rialto, la banda di aggressori ha le ore contate. Hanno urinato sul ponte di Rialto e colpito chi li ha rimproverati. Non sapendo, probabilmente, che...

“Ci viene impedito di issare la bandiera di San Marco. Danno alle generazioni veneziane”. Lettere

Riceviamo e pubblichiamo. "L' Associazione culturale wsm Venexia Capital tiene a far sapere che a Venezia non è possibile commemorare la nascita del Doge Morosini...

Auto si capovolge, giovane donna perde la vita. Ultima ora

Auto si capovolge, una giovane donna ha perso la vita. Un incidente mortale quello che si è verificato questa sera alle 21.30 a Salzano,...
spot

Aggressione a Rialto: denunciato un ventenne, individuati due amici

Il comandante della Polizia locale, Agostini: "Venezia è una città sicura e sotto controllo, grazie anche alla collaborazione con le altre forze di polizia...

Ricercato internazionale arrestato a Venezia, faceva colazione in un hotel di lusso

Come in un intrigo internazionale, di quelli che si vedono nei film o nei romanzi ad alta suspense , il giallo si conclude con...

Assembramenti a Venezia, Polizia chiude bar

Veneto ancora zona gialla ma non deve venire meno l'attenzione per le norme anti-contagio. Nella giornata di ieri, invece, la Sezione Polizia Amministrativa del Commissariato...
le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati

Morto Antonio Catricalà. E’ suicidio

Antonio Catricalà è morto. Aveva 69 anni. Ex sottosegretario alla Presidenza del Consiglio ed ex Garante dell'Antitrust, Catricalà si sarebbe suicidato in casa. La scoperta...

Covid ospedaliero a Venezia in ripresa: 22 ricoveri in due giorni

Covid Venezia, numeri in ripresa di riflesso agli indicatori che arrivano dalla situazione regionale e nazionale. 22 altre persone si sono ricoverate in due giorni...
spot

Covid, a Mestre centro sabato tamponi rapidi gratuiti

Domani, sabato, a Mestre, in piazzale Donatori di Sangue, sarà possibile sottoporsi al test del 'tampone rapido'. L'esame sarà eseguito con tampone di terza generazione. In...

Nuovo Dpcm: niente riaperture fino a Pasqua

Nuovo Dpcm: il governo non allenta le misure. "Le variante inglese, a maggior diffusione, sarà presto prevalente. L'Rt si appresta a superare la soglia...

Aggiornamento Covid: balzo dei positivi

Covid Veneto: è allarme per un nuovo forte balzo dei positivi. Nuovi contagi Covid in Veneto oggi: si registrano 1.304 positivi al virus in 24...
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.