8.6 C
Venezia
venerdì 22 Gennaio 2021

Zaia ricorda la giornata contro la violenza sulle donne e specifica l’ordinanza per il commercio: «Una persona ogni 20 metri quadri»

Home Zaia Zaia ricorda la giornata contro la violenza sulle donne e specifica l'ordinanza per il commercio: «Una persona ogni 20 metri quadri»
sponsor

Zaia sedia rossa

sponsor

La sedia rossa simbolo della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, la stessa esposta all’ingresso dell’ospedale di San Donà, è anche nella sede della protezione civile di Marghera mercoledì 25 novembre, il quartier generale da cui ogni giorno il presidente della Regione Veneto Luca Zaia aggiorna la situazione Covid. In Veneto 3174 donne hanno attivato un percorso nei centri antiviolenza nel 2019, mentre gli accessi ai servizi sono stati oltre 7.000, in calo sul dato del 2018, con più di 8.400 contatti. «Ricordiamo anche coloro che hanno perso la vita. Nel 62% dei casi sappiamo che la violenza viene posta in essere da compagni, mariti o ex. Il calo dei dati non ci può fare di certo pensare a un miglioramento del problema, che spesso resta latente e si manifesta poi in maniera dirompente».

commercial

Dati Covid
Tornando ai dati Covid regionali, 46.243 tamponi nelle ultime 24 ore  sono stati effettuati, sia rapidi che molecolari; 2660 i positivi nelle ultime 24 ore. Più di 45 mila persone in isolamento; 2529 i ricoveri in area non critica e 324 le terapie intensive. Settantasei morti in più di ieri in regione. «Siamo entrati con i ricoveri dai 2500 ai 6000, la quinta fase – dice Zaia – Abbiamo fatto una divisione per step, mentre le terapie intensive rimangono per ora in fase 4 in tutte le province. Padova è in fase 4 anche con i ricoveri. Verona è a 4 ma con tendenza all’avanzata in fase 5. Vale anche per Venezia. Ci sono inoltre 200 letti di terapia intensiva non Covid occupati».

Ordinanza
Alla mezzanotte del 25, quindi dal 26 novembre, entrano in vigore le nuove disposizioni per i negozi. Un cliente ogni 40 metri quadro di esercizio commerciale di vendita è infine la misura esatta fornita dall’avvocato Franco Botteon della Regione. Non si computano gli operatori nel calcolo delle persone che possono stare contemporaneamente nell’esercizio (esclusi i servizi alla persona). La responsabilità della vigilanza è della dirigenza che può essere anche responsabile del controllo, in mancanza del conta persone. Il gestore deve verificare quindi o far verificare il numero dei clienti. Si specifica che la parte esterna rispetto all’esercizio commerciale non è sotto la sorveglianza del gestore, in caso di assembramenti.

Dpcm del 3 dicembre
Zaia si esprime sui ristori del governo, anche in relazione all’apertura delle stazioni sciistiche: «bisognava fare una foto subito della situazione, agire con tempestività, il supporto e la cassa integrazione, oltre al blocco dei licenziamenti (che è ancora in vigore). Ma sui ristori c’è qualche preoccupazione, molte aziende che hanno visto arrivare tardi i sussidi sono preoccupate», e questo è legato anche alla fiducia degli impianti sciistici nel contare sul sostegno statale. «Attendiamo una convocazione dal ministro degli Affari regionali Francesco Boccia per capire cosa ci attende dal Dpcm del 3 dicembre. Ho sentito parlare di una ripresa della scuola, vorremmo essere informati nel caso, anche per organizzare i trasporti», afferma Zaia.

Antonella Gasparini

 

 

 

 

 

 

sponsor

TEMI PIU' RICERCATI

sponsor

Una persona ha commentato

  1. La Legge è uguale per Tutti? 20 mq a disposizione per una persona solo per determinate categorie mentre per altre che non serve elencare né controlli, né restrizioni. Intanto che la Sanità Veneta di eccellenza, si preoccupa della Salute Pubblica dei cittadini Veneti, gli ospedali ed i centri convenzionati chiudono alle prestazioni sanitarie e diagnostiche chi non si ammala di COVID19, crescono perciò le mancate diagnosi delle altre patologie che porteranno sicuramente gli acuti a diventare cronici e i TUMORI non presi in tempo a diventare MORTALI. Non sono possibili le prestazioni fuori comune di residenza. Bene, assieme alle difficoltà economiche dovute alla crisi Covid19 ed alla crisi economica che da molto sta’ portando gli italiani in fondo al barile, non mi sembra di esagerare se scrivo che la salute del popolo italiano sta’ sotto i tacchi e non nel cuore dei nostri REGNANTI. È chiaro e palese che si sta’ portando alla totale PRIVATIZZAZIONE della SANITÀ PUBBLICA, chiamare AZIENDA SANITARIA la Struttura che un tempo si chiamaca ULSS è alquanto vergognoso, la SALUTE deve essere gestita con COSCIENZA non con il CALCOLO. Sperare di ottenere in tempo 6 mesi due esami diagnostici prescritti in data 15 settembre 2020 da EFFETTUARE ENTRO 60 GG. sulla cui impegnativa e’ stato scritto solo un numero di 5 cifre è un’utopia che mi costerà 500euro più le cure e le terapie (sperando vada per il meglio) ma chi sta’ peggio? Non è né AMMISSIBILE né UMANO dover aspettare la data di un intervento e rischiare la vita come ormai ci hanno abituato negli ultimi tempi. È questa la legge dei DIRITTI DELL’UOMO? Perché gli italiani accettano passivamente tutto ciò? Perché non reagiscono a questa non considerazione dell’individuo anche se ciò è decii dal loro idolo politico? L’ingiustizia è ingiustizia da qualsiasi parte arrivi. E concludo affermando che: oggi in occasione della giornata dedicata alla violenza sulle donne, è alquanto riduttivo ricordare che tale giornata dovrebbe celebrarsi 365 giorni all’anno e, che la violenza ha tante facce. Alla faccia delle quote rosa, dopo anni di ONORATO lavoro pubblico sono stata buttata fuori senza complimenti e qui la LEGGE UGUALE PER TUTTI NON MI AIUTA. Noi donne siamo COLONNE a comodo. Cordiali saluti.

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

sponsor

Altri titoli

Venezia rialza la testa: si girano tre film

Venezia rialza la testa, al via le produzioni cinematografiche in città. Ciak, si gira. La laguna vuota e semideserta diventa un...

Whatsapp cede dati a Facebook? Fuga di utenti in massa: sospeso tutto per tre mesi

Whatsapp cede i dati a Facebook? Sul punto c'è una gran confusione, dice l'azienda di messaggistica, ma ormai il l'allarme era partito tra i...

Mestre, sabato ore 18: centinaia per lo spritz senza mascherina [video]. Lettere

Mestre, sabato sera: poche ore fa. Il video parla da solo. La segnalazione del lettore questa volta produce le prove incontrovertibili di come (alcuni) giovani se...

“Il Carnevale di Venezia 2021 si farà”: ma come? Tutti gli scenari della kermesse

Tra un paio di settimane avrà inizio il Carnevale di Venezia 2021 mentre aumentano le incognite sulla sua organizzazione. Nel Carnevale 2020 ci fu...

Coronavirus Venezia, curva rallenta. Addio al gestore della Latteria Popolare, 57 anni

Coronavirus Venezia con la curva che rallenta, finalmente. Si spera diventi presto possibile dimenticare i giorni in cui si superavano i 500 nuovi contagi in...

Coronavirus a Venezia arretra. Addio a madre e figlio di Cavallino-Treporti

Coronavirus a Venezia che mostra un arretramento, come un'onda di marea che si ritrae, sperando definitivamente. 135 nuovi casi in 24 ore: un numero significativo,...
commercial

Ospedale Civile: dimessa dal pronto soccorso va a casa a piedi e muore

Ospedale Civile di Civile ancora nelle prime pagine oggi. Una donna, visitata e dimessa dal pronto soccorso, è tornata a casa (con grande fatica) camminando...

Via libera alle crociere. Così il nuovo Dpcm in arrivo. Ultima ora

Via libera alle crociere. Così il nuovo Dpcm in arrivo domani. La norma è contenuta nella bozza del nuovo Dpcm. Via libera a crociere navi italiane. Le...

Oltre 400 daspi a Venezia nel 2020, ritirate 83 patenti

Oltre 400 daspi urbani a Venezia nel 2020. Il Comando generale della Polizia locale di Venezia informa che, in occasione della festività di San Sebastiano,...

È morta Gina Smerghetto, la mamma del falconiere Ivan Busso

È morta ieri, venerdì 15 gennaio, Gina Smerghetto di 65 anni. È scomparsa poco prima della celebrazione del funerale del figlio Ivan Busso, il...

Venezia deserta per il Covid, ecco Rialto di domenica [VIDEO]

Venezia deserta per il Covid, con un video vi mostriamo la zona di Rialto oggi pomeriggio, domenica 17 gennaio 2021. Sono immagini tristi e nel...

23 persone morte dopo il vaccino in Norvegia. Pfizer: “Incidenti in linea con previsioni”

23 persone morte dopo il vaccino in Norvegia. Di più: la definizione testuale dice: "La Norvegia registra 23 morti 'legate alla vaccinazione' ". L'agenzia del...
sponsor

L’Isola dei Famosi 2021, i concorrenti: indiscrezioni su 47 possibili naufraghi

Il Grande Fratello VIP non è finito, anzi, ancora non è chiaro quando andrà in onda la finale. Nel frattempo già si parla del...

Mestre: all’esame di guida manda l’amico, tanto è nigeriano come lui

Mestre: all'esame di guida manda l'amico. Così un terzo si è sostituito al connazionale per sostenere l’esame teorico di guida. Ma è andata male...

Donna dimessa a piedi dal pronto soccorso di notte (poi morta), Lihard: verificare responsabilità

Il Movimento per la difesa della Sanità Pubblica Veneziana è venuto a conoscenza della dolorosa trafila, conclusasi tragicamente, di una signora colta da malore...

Crolla a terra a San Giovanni Grisostomo, malore fulminante

Verosimile malore fulminante a San Giovanni Grisostomo, a Venezia, ieri sera. Un uomo che stava passeggiando è improvvisamente crollato a terra probabilmente colto da un...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati

È morto anche il papà del falconiere, Gianni Busso

Nella notte tra lunedì e martedì è morto Gianni Busso, di 72 anni, all'ospedale dell'Angelo di Mestre, dov'era ricoverato dall'11 dicembre scorso per il...
commercial

Veneto prossima settimana in zona arancione o gialla. Zaia: «Sicuramente non rossa»

Sono 1359 i positivi nelle ultime 24 ore in Veneto con l'incidenza dei contagi al 3%. Non avendo più con la nuova circolare la...

Esplode la casa, morti due anziani. Forse colpa perdita Gpl dello stabile

Padova, San Giorgio in Bosco, teatro della tragedia di questa mattina legata agli impianti di riscaldamento. A causa dello scoppio e conseguente incendio nell'appartamento, due...

Chi mi ha chiamato? Di chi è questo numero?

Chi mi ha chiamato con questo numero? Ecco le informazioni sul numero comunicate dagli altri utenti...

Virus, c’è una nuova “variante”. Bloccati tutti voli dal Brasile

Virus, c'è una nuova "variante" dopo quella definita "variante inglese". Altrettanto maggiormente aggressiva e pericolosa? Le uniche cose certe al momento sono che l'Italia ha...

Nuovo Dpcm voce per voce. Zone gialle, arancione, rosse: cosa si può e non si può fare

Nuovo Dpcm voce per voce. E' aperta la scuola? Posso muovermi da casa? Il nuovo Dpcm, ovvero: cosa è consentito e cosa è vietato nell'Italia divisa...

Accumulatore scomparso, lo trovano morto sotto metri di abbigliamento

Accumulatore scomparso da giorni, i pompieri lo trovano morto sotto alcuni metri di abbigliamento. Oggi pomeriggio, venerdì 15 gennaio 2021, i vigili del fuoco sono...
sponsor
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.