-0.3 C
Venezia
mercoledì 27 Gennaio 2021

Zaia, gli auguri di buon anno: «Speriamo sto 2020 vada fora…»

Home Zaia Zaia, gli auguri di buon anno: «Speriamo sto 2020 vada fora...»
sponsor

Tre milioni di tamponi molecolari fatti in Veneto dall’inizio dell’emergenza Covid, quasi 18 mila nelle ultime 24 ore; altri 17 mila i rapidi per poco meno di 3.000 positivi. «La media dell’incidenza dei positivi da qualche giorno pare ridursi – ha ricordato il presidente del Veneto Luca Zaia aggiornando la situazione -. I ricoverati sono 3.438, 112 morti nelle ultime 24 ore in regione. Il tema della vaccinazione è cruciale per gli over 70, molti di loro hanno sostegni e tutor, quindi è evidente la difficoltà per il tema dell’assenso». Saranno raccolte le informazioni. Il governatore del Veneto ha fatto gli auguri di buon anno ricordando ammalati e lavoratori della sanità. «Speriamo sto 2020 vada fora dae bae», ha detto in dialetto scherzando, e ha aggiunto: «Guardate che il mondo si è fermato in quest’anno, se qualcuno lo avesse previsto gli avrebbero dato del pazzo. Il Veneto è una grande comunità», e ha ringraziato tutti. «Buon 2021, sperando lo si possa ricordare come un grande anno. Arriverà il sole prima o poi».

sponsor

Veneto arancione

commercial

Al 7 gennaio il Veneto avrà fatto 20 giorni di restrizioni. «Tra ordinanza e Dpcm la chiusura c’è stata; se si ritiene non ci sia stato risultato, vuol dire che non ha funzionato. L’algoritmo valuta tutto il sistema e noi ad oggi pazienti a piedi non ne abbiamo lasciati, oltre a tutto il contact tracing molto importante in Regione. Se l’Iss (istituto superiore di sanità) vede che la regione è da zona rossa, prenderà provvedimenti. Ma ricordo che le restrizioni non sono retribuite perché, alla fine (come ristori ndr), cosa abbiamo visto? Abbiamo sempre seguito le indicazioni del ministero della Sanità. Se servono restrizioni è giusto vengano valutate ma dal punto di vista tecnico. «Vi ricordo che ci sono restrizioni che non hanno avuto effetto – ha affermato il governatore – Mentre sulle scuole superiori – Abbiamo ragazzi che ci scrivono di voler tornare a scuola e altri no. La percezione è diversa». Per ora in base alla direzione presa dal ministero della Sanità le superiori rientrerebbero al 50%.

Le polemiche sulle terapie intensive

«Nella primavera di quest’anno è stato fatto un dossier in totale autonomia dai tecnici sulle terapie intensive: i mille respiratori ci sono, li abbiamo acquistati. I tecnici sono persone responsabili. Ormai questo tema sta diventando un tormentone», ha risposto seccamente Zaia. «Queste non sono scelte politiche. Sono dati tecnici. Il problema delle terapie intensive in Veneto non c’è». «Oggi – ha ripreso il direttore della sanità del Veneto Luciano Flor – in Veneto alle 8 c’erano 48 posti liberi di terapia intensiva con il personale presente. Teniamo monitorato il dato 4 volte al giorno, ogni sei ore. Questo numero rappresenta una tranquillità perché mal che vada, non dimettendo nessuno, avremo disponibilità per 3, 4 giorni. Ieri i posto letto occupabili nelle rianimazioni erano 50».

Vaccini

Il direttore Flor, ha aggiornato sui vaccini: da domani le confezioni avranno sei e non più 5 dosi: «avevamo 38 mila persone da vaccinare a settimana, ora saranno un quinto in più in Veneto». Si parte dal personale sanitario dei pronto soccorso, medicine, malattie infettive, pneumologie e in parallelo le case di riposo. «Se entro gennaio si terminano sanitari, case di riposo (ospiti e operatori) e il personale delle sanità territoriale, avremo fatto tutta la prima parte e saremo sul punto di partire con il richiamo».

sponsor

TEMI PIU' RICERCATI

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

sponsor

Altri titoli

Oltre 400 daspi a Venezia nel 2020, ritirate 83 patenti

Oltre 400 daspi urbani a Venezia nel 2020. Il Comando generale della Polizia locale di Venezia informa che, in occasione della festività di San Sebastiano,...

Venezia rialza la testa: si girano tre film

Venezia rialza la testa, al via le produzioni cinematografiche in città. Ciak, si gira. La laguna vuota e semideserta diventa un...

Crolla a terra a San Giovanni Grisostomo, malore fulminante

Verosimile malore fulminante a San Giovanni Grisostomo, a Venezia, ieri sera. Un uomo che stava passeggiando è improvvisamente crollato a terra probabilmente colto da un...

Altro bambino di 9 anni muore con la corda al collo. Social, sfida, gioco: qual è la matrice di questa follia?

Un altro bambino, questa volta di 9 anni, è morto impiccato in casa. Espressione dura che descrive tutta la crudezza di questa follia che...

Fiala vuota riempita con fisiologica e usata per vaccinare ancora. L’azienda : un errore

Fiala vuota riempita con fisiologica e usata per vaccinare ancora. Un mero "errore materiale" secondo la spiegazione. Uno scambio di fiale? Una cosa così. E' successo...
commercial

Coronavirus Venezia, curva rallenta. Addio al gestore della Latteria Popolare, 57 anni

Coronavirus Venezia con la curva che rallenta, finalmente. Si spera diventi presto possibile dimenticare i giorni in cui si superavano i 500 nuovi contagi in...

Incidente con lo scooter sul Ponte della Libertà: residente a Lido ricoverato in gravi condizioni

Incidente con lo scooter giovedì pomeriggio sul Ponte della Libertà. Un uomo di 57 è ricoverato in gravi condizioni a Mestre. Diverse le ipotesi della...

Trovato morto nel letto d’ospedale dopo l’intervento al piede

Trovato morto nel suo letto d'ospedale dopo l'intervento al piede. E’ successo il 19 gennaio all'ospedale di Mirano: un uomo di 72 anni, Luigi Geretto,...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati

Covid: pazienti morti per colpa del medico? Dottore arrestato per improprio uso farmaci

Pazienti morti non per il Covid ma per colpa del medico? Un dottore è stato arrestato e posto agli arresti domiciliari per questa ipotesi. Va...
sponsor

Coronavirus Venezia, la seconda ondata si sta ritirando

Coronavirus Venezia e provincia, la seconda ondata da segni di regressione. Il primo segno si può interpretare con il tasso di occupazione dei posti letto. I...

Giovane fermato alla guida, ma non ha mai preso la patente. In auto droga e Taser

Compagnia Carabinieri di Venezia Mestre attenta e presente nei controlli coordinati del centro città e periferia. Tra i vari reati accertati ieri la condotta grave...

Coronavirus Venezia, nuovi positivi con leggera ripresa

Coronavirus Venezia (e provincia) una giornata in chiaro-scuro quella che va dalle ore 17 di martedì alle ore 17 di mercoledì. In attesa che i...

All’esame di guida con l’equipaggiamento da spia: due suggeritori fuori davano risposte

A quanto pare in questo periodo gli stranieri le studiano tutte per superare l'esame di scuola guida senza la fatica di imparare. Dopo il nigeriano...

Il virus si fa ancora sentire: +14 terapie intensive. Esperto: un altro stop sarebbe meglio

Andamento Covid oggi: il virus si fa ancora sentire. +11.629 casi e 299 i morti in 24 ore. +14 i ricoveri nelle terapie intensive. Gli...
commercial

ZENO di Lorella Del Gesso [concorso letterario]

Il mio nome è Zeno, la mia età cinque anni. Vivo con Eleonora, che è la mia mamma, e Alan, il suo compagno, con cui...

Zuppa conservata male origina botulino: 40enne in rianimazione

Un uomo di 40 anni ha mangiato una zuppa scongelata ed è finito all'ospedale per intossicazione da botulino. L'incidente, che non ha responsabili se...

Legge n. 104, cosa si può e non si può fare. Quali sono le sanzioni in caso di abusi?

Ancora Legge n. 104. Cosa posso fare e non posso fare durante i giorni di permesso retribuito per assistere un familiare con handicap. Quali...

L’Isola dei Famosi 2021, i concorrenti: indiscrezioni su 47 possibili naufraghi

Il Grande Fratello VIP non è finito, anzi, ancora non è chiaro quando andrà in onda la finale. Nel frattempo già si parla del...

Terremoto, i comuni più a rischio in Veneto: la mappa aggiornata

Terremoto, i comuni più a rischio in Veneto sono 11. La mappa delle zone sismiche della regione è stata aggiornata dalla giunta regionale, su...
sponsor
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.