3.2 C
Venezia
lunedì 06 Dicembre 2021

Zaia incontra Brugnaro al Vinitaly. “Smentisco qualsiasi contenuto politico”

HomePoliticaZaia incontra Brugnaro al Vinitaly. "Smentisco qualsiasi contenuto politico"
la notizia dopo la pubblicità
continua a leggere dopo la pubblicità

Fugace incontro del presidente Zaia con Luigi Brugnaro al Vinitaly, ma solo per presenza contemporanea coincidente.
“Sono allibito da quanto sto leggendo su alcune agenzie di stampa su un mio fugace incontro di oggi con il sindaco di Venezia Luigi Brugnaro”, ha appena dichiarato il presidente.
“Ho incontrato Brugnaro nella sala d’aspetto della Fiera, alla presenza di una decina di persone assieme a noi. L’ho salutato calorosamente e ci siamo scambiati qualche battuta”.

“Ci siamo salutati, nessun discorso di politica, riferimenti nazionali o altre questioni. Il tutto sarà durato al massimo tre minuti, e l’unico argomento di cui abbiamo parlato è il pony di suo figlio che ha un problema alla gamba. Non ho altro da aggiungere. C’erano almeno 10 persone che hanno ascoltato e visto l’incontro e che possono testimoniare quello che ho detto”.

Queste le parole del Presidente del Veneto che evidentemente intende smentire le notizie che hanno iniziato a circolare secondo le quali tra i due si sarebbe svolto un incontro con al centro argomenti politici.

“L’incontro, in piedi, è durato non più di due minuti. Non l’ho più visto per il resto della giornata e ho continuato il mio giro in fiera come faccio da tre giorni”, ha concluso il Presidente Zaia.

(foto: Luca Zaia e Luigi Brugnaro in una foto di tempo fa)

» leggi anche: ““Non fanno neanche il tampone per paura che gli mettano un chip”: la rivelazione di Zaia
» leggi anche: “Zaia: “Niente ordinanze, mi fido dei cittadini”

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione Venezia
Dalla redazione di Venezia. Per comunicare una segnalazione: [email protected]

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

Aveva fermato la rapina in banca, guardia giurata condannata e deve risarcire il ladro

Lui una guardia giurata, Marco D. L'altro un rapinatore, Giorgio A., preso mentre fuggiva con il bottino dalla banca Unicredit di Cavallino Treporti che aveva appena assaltato con alcuni complici. Una storia che va avanti da 10 anni nei corridoi e nelle...

Vaporetti Actv Venezia: torna la Linea 2 fino a Lido

Actv implementa più corse: Linea 2 adesso arriva fino a Lido e ci sono corse supplementari 5.1 2 5.2.

Le colpe dei veneziani e dei ‘venezianassi’. Lettere

In merito alla "lettera al giornale":  “Venezia è destinata a diventare un museo, fatevene una ragione”

“Limitare il turismo per una ristretta parte di residenti di Venezia? Follia”. Lettere

"L'unica ricchezza per Venezia è il turismo e un turismo molto sostenuto è l'unico che può dare delle entrate a tutti".

Legge n. 104, cosa si può e non si può fare. Quali sono le sanzioni in caso di abusi?

Molti lettori si saranno posti il seguente problema: se usufruisco di giorni di permesso retribuito per assistere un familiare con handicap, devo occuparmi di quest’ultimo in quel periodo a «tempo pieno», solo durante il normale orario di lavoro, oppure posso comunque utilizzare quei giorni anche per riposarmi e dedicarmi ad altre attività? Quali sono gli abusi? Quali sanzioni rischio?

Arrivo a Venezia e subito multato in vaporetto per non aver obliterato, ma non è giusto

"Appena il tempo di sedersi e 2 addetti mi chiedono i biglietti che mostro prontamente. Mi dicono laconicamente che non sono stati validati e siamo in contravvenzione".

A Venezia turisti come prima della pandemia “Necessari trasporti adeguati”

"Venezia è ai livelli pre-pandemia di turisti: biglietterie, bus, pontili, vaporetti pieni, i lavoratori devono tornare a condizioni normali"

G 20 a Venezia: città indifferente o infastidita

G 20 a Venezia: città e cittadini indifferenti o infastiditi, altro che occasione internazionale per mettere in mostra la città. In linea generale l'umore è irritato, gli incassi non sono all'altezza delle aspettative, il continuo sorvolo degli elicotteri, necessari alla sicurezza,...

A Venezia turisti come prima della pandemia “Necessari trasporti adeguati”

"Venezia è ai livelli pre-pandemia di turisti: biglietterie, bus, pontili, vaporetti pieni, i lavoratori devono tornare a condizioni normali"

Padova: “Prego biglietti”. Stranieri minori fanno il finimondo: scaraventate a terra due verificatrici

Padova, lunedì poco prima delle sei del pomeriggio autobus di linea in via Venezia. Alla fermata sul "10" salgono i controllori, uomini e donne. Ormai da tempo fare il verificatore nei mezzi pubblici è mestiere "a rischio" quindi i dipendenti di Busitalia...

Vaporetti Actv Venezia: torna la Linea 2 fino a Lido

Actv implementa più corse: Linea 2 adesso arriva fino a Lido e ci sono corse supplementari 5.1 2 5.2.

Il Mose funziona ma a Venezia si perdono ‘barene’

Nella Laguna di Venezia l'apporto di sedimenti, che permette alle barene (terre semi emerse con sedimenti spugnosi) di tenere il passo con l'innalzamento del livello del mare, avviene prevalentemente durante eventi dell'acqua alta. Se da un lato l'utilizzo del sistema Mose...