Veritas chiude ecocentri: troppi utenti nonostante divieti

ultimo aggiornamento: 15/03/2020 ore 10:15

511

Veritas chiude ecocentri: troppi utenti nonostante i divieti

A partire da domani, venerdì 13 marzo, e fino a domenica 4 aprile 2020 compresa, saranno chiusi tutti gli Ecocentri ed Ecomobili di Veritas.
La misura, che potrà essere prorogata in caso di rinnovo del decreto #iorestoacasa del presidente del Consiglio relativo all’emergenza Coronavirus-Covid 19, è necessaria a causa dell’eccessivo afflusso di persone nelle strutture, registrato in questi giorni, nonostante la prescrizione di uscire solo per motivi di lavoro, salute, necessità o spese alimentari.

Il massiccio afflusso, infatti, non garantisce il rispetto della distanza di sicurezza tra i cittadini e gli operatori di Ecocentri ed Ecomobili, né permette di contingentare gli accessi, come previsto dal decreto.


Oggi più che mai, considerata la situazione di emergenza sanitaria, Veritas fa appello al senso civico di tutti e invita i cittadini a non abbandonare in strada o intorno ai cassonetti rifiuti e oggetti ingombranti.
E’ inoltre tassativamente vietato scaricare rifiuti e ingombranti davanti all’ingresso degli Ecocentri che, anche se chiusi, rimangono comunque videosorvegliati.

#iorestoacasa.


TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here