Venezia: Venetisti bloccati e multati. A San Marco senza motivazione

ultimo aggiornamento: 26/04/2020 ore 13:07

1910

Venezia: Venetisti bloccati e multati. A San Marco senza motivazione

Ricordare la Festa di San Marco in onore del Popolo veneto a Venezia, non è una delle urgenze previste dalle deroghe alle limitazioni del Coronavirus.

Per questo un gruppetto di venetisti è stato bloccato, multato e segnalato dalle forze dell’ordine in Piazza San Marco nel giorno del Santo patrono.

Alcuni di loro provenivano da un comune diverso da quello lagunare e avevano scritto nell’autocertificazione di essersi recati in piazza “per ragioni di necessità: festeggiare il santo patrono del popolo veneto”.

Oltre alla bandiera con il leone alato, il gruppetto esibiva mascherine con l’effige di San Marco confezionate per l’occasione.

Sette le persone fermate con evidente giustificazione non prevista tra le motivazioni essenziali.

Riproduzione Riservata.

 

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Una persona ha commentato

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here