Gianluca Stival consulenza linguistica
Gianluca Stival consulenza linguistica
Gianluca Stival consulenza linguistica
6.5C
Venezia
sabato 27 Febbraio 2021
HomesocietàVenezia, nuovo Ponte Raspi senza gradini, pareri divisi

Venezia, nuovo Ponte Raspi senza gradini, pareri divisi

Venezia, nuovo Ponte Raspi senza gradini, pareri divisi
Sempre, in materia di barriere architettoniche ritorna in mente lo sforzo del prof. Enzo Cucciniello, che dall’Istituto Universitario di Architettura di Venezia ha lavorato intensamente con i suoi studenti per la realizzazione di un sogno: “Veneziapertutti”, così aveva voluto chiamare il suo progetto fatto di studi, tesi di laurea con un occhio particolare ai problemi della disabilità motoria e non solo.

Ora c’è il ponte Raspi di San Polo, tra Ruga Rialto e Calle dei Boteri ad aver seguito le indicazioni di quella vocazione: i gradini trasformati in rampa liscia permettendo, a chi ha problemi di deambulazione o è in difficoltà, di attraversarlo agevolmente. C’è chi afferma che il ponte è brutto e che forse si poteva far meglio, quella ristrutturazione.

Certo, il ponte perde quella caratteristica ‘veneziana’ e non sfugge oggi, come non era sfuggito ieri, il dilemma: si può sacrificare lo stile, la bellezza di un ponte trasformarlo in una passerella, una rampa, se questo cambiamento facilita l’uomo e il suo diritto di accedere, di spostarsi in una città piena di barriere, con i suoi ponti, le calli labirintiche. . .

Certo, ci sono i vaporetti, ma al di là del fatto che entrarci in un mezzo di trasporto non è semplice, rimane un diritto sacrosanto per chi vive nello svantaggio, poter accedere alla città, viverla e perfino assaporarla, senza sentirsi umiliato dall’invalicabilità dei gradini.

Le passerelle sono una risorsa se si mette in primo piano l’uomo, diventano brutte se le si accostano all’architettura della città e proprio per questo il prof. Cucciniello aveva parlato di Ergonomia, cioè della necessità di mettere insieme architetti, urbanisti, associazioni, ma anche medici, psicologi, artisti, Soprintendenza, per andare al superamento di un aspetto del vivere che certamente non è neutro e che impegna l’amministrazione comunale in primis a sviluppare quelle scelte, chiamiamole di civiltà per dire se Venezia può sopportare o no qualche rampa al posto dei gradini dei ponti.

Chi cammina deve guardare a chi non può farlo, insisteva il prof. Enzo Cucciniello, che lasciandoci ci ha consegnato un patrimonio di esperienza e umanità prezioso per dare alla disabilità un aiuto e a tutti noi una risorsa.

Molti sono preoccupati per l’estetica della città, ed è giusto, Venezia va rispettata e tutelata, ma questi specifici interventi sono talmente necessari e per anni desiderati e agognati che ogni riferimento alla bellezza violata, in qualche misura, stride, se messa a confronto del disagio interiore di chi tutti i giorni vive il disagio che la città gli riserva e sopporta come può l’imbarazzo dell’altrui inadeguatezza.

Andreina Corso

Data prima pubblicazione della notizia:

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

Le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Auto si capovolge, giovane donna perde la vita. Ultima ora

Auto si capovolge, una giovane donna ha perso la vita. Un incidente mortale quello che si è verificato questa sera alle 21.30 a Salzano,...

“Ci viene impedito di issare la bandiera di San Marco. Danno alle generazioni veneziane”. Lettere

Riceviamo e pubblichiamo. "L' Associazione culturale wsm Venexia Capital tiene a far sapere che a Venezia non è possibile commemorare la nascita del Doge Morosini...

Precipita nel vuoto per 40 metri. Morto Lorenzo Gatti, 29 anni

Precipita nel vuoto per circa 40 metri. Una caduta fatale per Lorenzo Gatti, l'alpinista di 29 anni morto nella tarda mattinata di oggi mentre...
spot

Chiuso profilo TikTok di donna che sfidava a soffocarsi, aveva 700mila follower

Chiuso profilo TikTok di una donna che "istigava al suicidio". Si tratta del profilo Tik Tok di una influencer con circa 700.000 follower. Il provvedimento...

Trambusto a Piazzale Roma: straniero si denuda in tram e aggredisce tutti

Si denuda a bordo del tram e poi aggredisce il conducente e gli agenti: arrestato dalla Polizia locale a Piazzale Roma. Protagonista uno straniero che...

Weekend, anche a Venezia assembramenti: ribellione o disinteresse?

Nonostante le prevedibili reazioni dei commentatori da social ("Fanno bene...", "Siamo stufi...", ecc..) che arriveranno, chi si occupa di cronaca non può tacere quanto...
le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Ciclista trovato morto a bordo strada a Sernaglia, forse investito e non soccorso

Trovato morto ciclista a bordo strada questa mattina. Si tratta di un uomo di 45 anni. Il deceduto è stato scoperto un paio d'ore fa al...

Morto Antonio Catricalà. E’ suicidio

Antonio Catricalà è morto. Aveva 69 anni. Ex sottosegretario alla Presidenza del Consiglio ed ex Garante dell'Antitrust, Catricalà si sarebbe suicidato in casa. La scoperta...

Covid ospedaliero a Venezia in ripresa: 22 ricoveri in due giorni

Covid Venezia, numeri in ripresa di riflesso agli indicatori che arrivano dalla situazione regionale e nazionale. 22 altre persone si sono ricoverate in due giorni...
spot

Nuovo Dpcm: niente riaperture fino a Pasqua

Nuovo Dpcm: il governo non allenta le misure. "Le variante inglese, a maggior diffusione, sarà presto prevalente. L'Rt si appresta a superare la soglia...

Chi mi ha chiamato? Di chi è questo numero?

Chi mi ha chiamato con questo numero? Ecco le informazioni sul numero comunicate dagli altri utenti...

Coronavirus Venezia, nuovi casi in aumento. In Veneto nuovi contagi di nuovo oltre i 1.000

Coronavirus Venezia: venerdì dichiarati 76 nuovi casi in 24 ore; sabato ne riportavamo 125 nelle ultime 24 ore. Oggi se ne riportano 161 (monitoraggio...
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.