5x1000 o cinque x mille o cinque per 1.000
5x1000 o cinque x mille o cinque per 1.000
5x1000 o cinque x mille o cinque per 1.000
26.4 C
Venezia
martedì 15 Giugno 2021

Venezia: minori di Castello rubano un gommone alla Certosa

HomeVenezia cittàVenezia: minori di Castello rubano un gommone alla Certosa

Venezia: minori di Castello rubano un gommone alla Certosa
Sono tre ragazzi veneziani, uno di 16 e due di 14 anni, vivono tutti a Castello con le rispettive famiglie, per loro la serata di ieri si è conclusa in Questura con una denuncia al Tribunale per i Minorenni e l’affidamento ai genitori.

Erano le 18,20 di mercoledì quando al 113 arrivava una richiesta che comunicava il furto di un gommone di servizio della darsena ubicata all’isola della Certosa. Il dipendente della darsena informava agli operatori di aver intercettato il gommone a Sant’Elena nei pressi dello stadio con a bordo un ragazzo mentre due coetanei di quest’ultimo attendevano sulla riva.

Gli uomini della volante giungevano sul posto immediatamente e prendevano in consegna il gommone con a bordo il sedicenne; una volta a terra fermavano anche i due giovani che attendevano sulla riva.

Da una prima ricostruzione dei fatti si apprendeva che il sedicenne aveva materialmente sottratto dalla darsena il gommone, munito di un fuoribordo da 40 cv, per poi imbarcare tre amici e con questi recarsi a S. Elena nei pressi dello stadio. Fatti scendere a riva i tre il sedicenne si divertiva con l’imbarcazione a fare evoluzioni nello spazio acqueo dinanzi allo stadio.

L’arrivo del dipendente della darsena che, accortosi della mancanza del mezzo si era messo alla sua ricerca, decretava la fine dello spettacolo.

I tre spettatori scappavano immediatamente ma due di essi, entrambi quattordicenni, facevano subito ritorno sul posto ed attendevano, con il maldestro ladro, di essere messi di fronte alla realtà ed alla responsabilità delle proprie azioni.

Per il terzo spettatore, anch’esso partecipe dell’episodio, sono in corso verifiche per arrivare all’identificazione.

Il sedicenne ed i due quattordicenni venivano accompagnati in Questura anche perché privi di documenti. Qui venivano avvisati i genitori con l’invito a portarsi in Questura.

Al termine della serata i tre venivano segnalati alla Procura della Repubblica per i Minorenni, ognuno per la propria parte di responsabilità e riaffidati alle famiglie.

Il gommone veniva restituito al rappresentante legale della società che gestisce la darsena.

Data prima pubblicazione della notizia:

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor