20 C
Venezia
mercoledì 28 Luglio 2021

Venezia, nelle isole ci si vaccina in vaporetto

HomeVenezia isoleVenezia, nelle isole ci si vaccina in vaporetto

Venezia, nelle isole ci si vaccina in vaporetto, non un vaporetto qualunque ma un mezzo dedicato agli anziani
di Sant’Erasmo e delle Vignole che sarà operativo nella giornata di Pasquetta.
Tecnicamente si chiama vaporetto in modalità “ambulatorio vaccinale”, esso attraccherà a Sant’Erasmo nel giorno di Pasquetta e dalle 9.30 del mattino alle prime ore del pomeriggio attenderà i residenti over 80 di Sant’Erasmo e delle Vignole per consentire loro di ricevere il vaccino senza dover lasciare l’isola.
Il mezzo è stato messo a disposizione da Actv su richiesta del Comune di Venezia con allestimento dell’Ulss 3 Serenissima.

L’iniziativa ha l’obiettivo duplice di sensibilizzare la cittadinanza, con questa forma inusuale di servizio, sulla tema della vaccinazione, e di offrire a quegli anziani per i quali sarebbero più difficoltosi gli spostamenti, la possibilità di farla a due passi da casa.
Perché il servizio si possa svolgere al meglio, la vaccinazione va obbligatoriamente prenotata attraverso il portale della Regione Veneto https://vaccinicovid.regione.veneto.it/

“Dopo essere intervenuta la settimana scorsa in due aree territoriali particolari come Pellestrina e Burano-Mazzorbo-Torcello – spiega il Direttore Generale Edgardo Contato – l’Ulss 3 Serenissima, con la preziosa collaborazione dell’Amministrazione civica e di Actv, porta direttamente la vaccinazione agli anziani a Sant’Erasmo e Vignole. Le squadre speciali del nostro Servizio di Igiene e Sanità Pubblica danno, come avviene ormai da tempo, la loro disponibilità in una giornata festiva, per consentire ancora una volta un servizio ‘di prossimità’ e di attenzione ai nostri anziani. La giornata di Pasquetta, lunedì 5 prossimo, apre così una settimana molto importante per l’attività vaccinale per il nostro territorio, durante la quale è programmata anche l’apertura del più grande hub regionale al Pala Aquae da mercoledì 7 aprile”.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie e speriamo che tu possa tornare a trovarci presto, in modo da poterti essere ancora utili con il nostro giornale libero e gratuito.