Venezia, cede la droga a un ragazzo davanti agli agenti di San Marco: arrestato spacciatore a Santa Marta

ultimo aggiornamento: 05/04/2020 ore 13:49

1582

Venezia, picnic alla Certosa finisce in rissa. Giovane sperona altra barca in fuga
Venezia, cede la droga a un ragazzo davanti egli agenti di San Marco: arrestato

Venerdì sera in centro storico, in zona Santa Marta, un cittadino albanese di 30 anni, D.R., ha ceduto della sostanza stupefacente ad un ragazzo, credendo di agire indisturbato.

Il tutto è però avvenuto sotto gli occhi del personale in borghese del Commissariato di San Marco, che stava svolgendo in incognito delle attività di controllo del territorio veneziano, da sempre monitorato e ancora di più in questo periodo.


La perquisizione personale del soggetto, effettuata unitamente ad un equipaggio della Guardia di Finanza che transitava nelle vicinanze, ha consentito di rinvenire e sequestrare 24 grammi di cocaina.

A Marcon inoltre, nella casa dell’uomo sottoposta a perquisizione, sono stati rinvenuti due bilancini di precisione, nonché materiale per il confezionamento delle dosi.

D.R., con molteplici precedenti specifici per reati inerenti gli stupefacenti, è stato arrestato.


Dopo aver convalidato l’arresto, in ragione dell’emergenza sanitaria, l’Autorità giudiziaria ha rimesso il ragazzo in libertà.

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here