26.8 C
Venezia
domenica 20 Giugno 2021

Valanga improvvisa, morta Estelle Balet, campionessa snowboard

HomeNotizie NazionaliValanga improvvisa, morta Estelle Balet, campionessa snowboard

Valanga improvvisa, morta Estelle Balet, campionessa snowboard

Estelle Balet aveva 21 anni. Sul profilo Instagram si presentava semplicemente così: «Swowboarder svizzera amante della vita». Estelle era una campionessa. È stata travolta da una valanga mentre scendeva sulla neve fresca sotto la cima del Portalet, versante svizzero del Monte Bianco, nel Vallese.

Estelle Balet ha fotografato e congelato la sua scalata ai vertici del freeride mondiale alla data di ieri, sotto la cima del Portalet, montagna sul versante svizzero del massiccio del Monte Bianco. Lassù, a circa 3.300 metri di quota, si è staccata la valanga che l’ha uccisa durante le riprese di uno dei tanti video dedicati alle sue funamboliche evoluzioni con lo snowboard.

Estelle, ventunenne elvetica, considerata una delle più sorprendenti campionesse di sci fuori pista, è stata travolta poco prima delle 8 da un’enorme slavina lunga un chilometro e larga alcune centinaia di metri. Con lei c’era anche un’altra esperta di freeride, Géraldine Fasnacht.

Le due atlete avevano fatto un sorvolo in elicottero della zona prima di lanciarsi nella neve fresca. “Volevano scendere il primo pendio sotto la cima e fermarsi 150 metri più a valle per una discesa che non è estrema” spiega la polizia cantonale del Vallese.

La slavina ha invece preso Estelle Balet trascinandola in un ripido canale e poi lungo le pendici della montagna per centinaia di metri. Aveva il casco, tutta l’attrezzatura di emergenza, il segnalatore di posizione elettronico. Prima dell’arrivo dell’eliambulanza, la ragazza era già stata estratta dalla neve, ma le sue condizioni sono apparse subito disperate e a nulla sono valsi i tentativi di rianimarla.

I soccorritori le hanno infatti ancora trovato addosso tutta l’attrezzatura di protezione, dal localizzatore allo zaino air bag e al casco, Nulla hanno però potuto contro la violenza con cui la massa di neve l’ha colpita.

Gli inquirenti hanno aperto un’inchiesta per determinare con precisione le cause dell’incidente.

Estelle Balet solo 15 giorni fa aveva conquistato il suo secondo titolo consecutivo del Freeride World Tour vincendo la tappa di Verbier, in Svizzera, a pochi chilometri da casa. Aveva così coronato una folgorante carriera sportiva che l’ha portata in brevissimo tempo, a soli vent’anni, ai vertici di una delle discipline più spettacolari e avventurose dello sci, praticato sui pendii selvaggi delle montagne di tutto il mondo.

Laura Beggiora

20/04/2016

(cod estelle)

Data prima pubblicazione della notizia:

Una persona ha commentato

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor