22.6 C
Venezia
lunedì 20 Settembre 2021

Vaccino Covid AstraZeneca, ecco i dati. Mezza dose prima più efficace di quella intera

Homevaccino anti-covidVaccino Covid AstraZeneca, ecco i dati. Mezza dose prima più efficace di quella intera

Vaccino coronavirus: partite prime sperimentazioni. Grandi speranze per il 'cerotto'

Vaccino Covid AstraZeneca, ecco i dati. In una valutazione aggregata occorre dire che ci si trova in un campo di “solo” il 70% di efficacia media, ma le reazioni istintive di mancato apprezzamento non sono giustificate perché occorre guardare ai dati dell’intera sperimentazione.
Il protocollo ha previsto infatti due differenti tipologie di dosaggio – spiega AstraZeneca – e i due risultati hanno dimostrato efficacia, con un regime migliore rispetto all’altro.
Nessuna ospedalizzazione

o caso severo di Covid-19 è stato registrato tra i partecipanti alla sperimentazione del vaccino AZD1222.
I dati sono relativi alla sperimentazione in corso in Gran Bretagna e Brasile e dimostrano che il vaccino è “altamente efficace nel prevenire Covid-19”.
In questa analisi sono stati considerati 131 casi di Covid-19.
Il regime con una dose di vaccino ha mostrato una efficacia pari al 90%:

in questo caso il vaccino è stato somministrato con mezza dose, seguito da una dose piena almeno ad un mese di distanza.
Il secondo regime seguito ha mostrato una efficacia pari al 62%: in questo caso sono state somministrate due dosi piene a distanza di un mese.
L’analisi combinata dei due regimi ha dato un calcolo di efficacia media del vaccino pari al 70%.
Saranno effettuate ulteriori analisi per stabilire la durata della protezione del vaccino sull’uomo.

(foto da archivio – articolo: Vaccino Covid AstraZeneca, ecco i dati. Mezza dose prima più efficace di quella intera – covid/coronavirus – 23/11/2020)

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor