-1.2 C
Venezia
lunedì 18 Gennaio 2021

“Vaccino anti Covid non sarà obbligatorio”. Le ultime dichiarazioni del premier Conte

Home Governo "Vaccino anti Covid non sarà obbligatorio". Le ultime dichiarazioni del premier Conte
sponsor

"Vaccino anti Covid non sarà obbligatorio". Le ultime dichiarazioni del premier Conte

sponsor

“Vaccino anti Covid non sarà obbligatorio”. Queste le parole del premier Giuseppe Conte che ha chiarito ieri la sua posizione in merito alle polemiche scaturite dai verbali dell’emergenza desecretati.
Il vaccino anti-Covid ci sarà e, se saranno confermate le attuale proiezioni, potrebbe perfino essere messo a disposizione entro l’anno. E “non sarà obbligatorio”.

commercial

E’ questo il tema forse più importante di quella che potrebbe essere la sua ultima uscita pubblica prima della pausa estiva. Giuseppe Conte prova a illuminare il tunnel della crisi del Covid-19 annunciando importanti, novità.

Lo fa dal palco di Ceglie Messapica, cuore della Terra dei trulli, in quella Puglia che è anche la “casa” del capo del governo. E per Conte sono solo applausi. Lui ricambia e rilancia un governo che, per tanti, a settembre potrebbe essere destinato al baratro.

“Il mio ruolo è quello di orientare le forze della maggioranza all’interesse generale”, spiega il premier rilanciando la sua posizione di personaggio “super-partes” ma anche profondamente legato al binomio tra M5S e centrosinistra.

La terza edizione dell’evento “La Piazza” è occasione per buttare giù una prima trincea in vista di un settembre che, complice il rischio della seconda ondata, le difficoltà sulla scuola e le Regionali, per il governo potrebbe essere fatale.

Ma il premier ci tiene innanzitutto ad eliminare i dubbi sull’operato dell’esecutivo nelle settimane più critiche del Covid. Dire che su Alzano e Nembro “ho mentito ai pm è una sonora sciocchezza”, attacca Conte rivendicando di aver agito “con ponderazione e responsabilità”.

Anche sul lockdown nazionale, perché – scandisce – “mettere in sicurezza il Sud significava mettere in sicurezza il Paese”. Il lockdown nazionale, secondo i verbali desecretati il Cts in principio non lo consigliò. “Ma il fatto di aver lavorato al fianco degli scienziati non significa che avremmo ceduto loro responsabilità”, sottolinea Conte che, sulle polemiche sulla secretazione dei verbali è netto: “Quando c’è un processo decisionale così delicato io rivendico che quei verbali restino riservati. Ma non ho mai posto il segreto di Stato. E consentirò la pubblicazione di tutto, non abbiamo nulla da nascondere”, spiega il premier ripercorrendo quei primi giorni di marzo in cui – è il suo racconto – il rapidissimo moltiplicarsi dei contagi e l’esodo da Nord a Sud obbligò il governo prima a chiudere la Lombardia, e poi il Paese.

“E se l’Italia ora è un modello il merito è di tutti gli italiani”, è il corollario del presidente del consiglio.

Sul premier, accompagnato da una Olivia Paladino sempre più presente al suo fianco, piovono applausi. E, prima e dopo l’arrivo sul palco, e nonostante le regole anti-assembramento, al passaggio del premier è un proliferare di “benvenuto”, di selfie, di tentativi di strette di mano.

La Puglia, a settembre, sarà l’Ohio delle Regionali. Con Michele Emiliano a testimoniare le difficoltà dell’alleanza M5S-Pd. Ma è lì, ancora, che Conte punta. “Tra Grillo e Casaleggio andrei a cena con Grillo, si parlerebbe di futuro. Crimi e Zingaretti li porterei entrambi a cena per parlare di Regionali”, spiega il capo del governo concedendosi al quiz estivo “chi porteresti a cena?”.

Con Luigi Di Maio, invece, Conte a cena c’è stato davvero prima del weekend. E chissà l’incontro non abbia sancito una tregua prima dell’autunno e degli Stati Generali. Di certo, sul referendum per il taglio dei parlamentari Conte è inusualmente netto nel dire che voterà sì così come sulla legge elettorale.

“Sarebbe eccentrico se il premier sostenuto da forze di maggioranza che hanno concordato una riforma della legge elettorale in senso proporzionale, non la sostenesse”, sottolinea Conte.

La forza della ragione sulle “bandierine” che, “a volte”, pongono i partiti: è questo il fil rouge dell’intervento del premier, anche in vista del Recovery Plan, “core business” del governo da qui alla metà di ottobre. Conte punta tutto sul “green”, sulla rete unica, sulle infrastrutture. L’Alta velocità innanzitutto.

Ma il Ponte sullo Stretto è più di un’utopia. “lo valuteremo ma nel caso sarà un miracolo dell’ingegneria, magari una struttura sottomarina”; è il coniglio che esce dal cilindro del premier. E sul Mes spiega, “Intanto abbiamo attivato lo Sure. Nel Recovery Plan c’è anche la Sanità”, frena Conte. Consapevole che, sulla polveriera del M5S, il Mes, nel caso, dovrà atterrare il più tardi possibile.

sponsor

TEMI PIU' RICERCATI

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

sponsor

Altri titoli

Ospedale Civile: dimessa dal pronto soccorso va a casa a piedi e muore

Ospedale Civile di Civile ancora nelle prime pagine oggi. Una donna, visitata e dimessa dal pronto soccorso, è tornata a casa (con grande fatica) camminando...

La morte di Daiana, 28 anni, mentre cammina in Strada Nova, sconvolge Venezia

La morte di Daiana, 28 anni, ha sconvolto la città. Già quando si riferiva di un improvviso malore per la giovane donna, mentre si...

Via libera alle crociere. Così il nuovo Dpcm in arrivo. Ultima ora

Via libera alle crociere. Così il nuovo Dpcm in arrivo domani. La norma è contenuta nella bozza del nuovo Dpcm. Via libera a crociere navi italiane. Le...

Whatsapp cede dati a Facebook? Fuga di utenti in massa: sospeso tutto per tre mesi

Whatsapp cede i dati a Facebook? Sul punto c'è una gran confusione, dice l'azienda di messaggistica, ma ormai il l'allarme era partito tra i...

Mestre, sabato ore 18: centinaia per lo spritz senza mascherina [video]. Lettere

Mestre, sabato sera: poche ore fa. Il video parla da solo. La segnalazione del lettore questa volta produce le prove incontrovertibili di come (alcuni) giovani se...

Un Campagnolo a Venezia: la venezianità vista da un Millennial boy. Lettere

UN CAMPAGNOLO A VENEZIA: la venezianità vista da un Millennial boy Fin dai primi giorni di scuola superiore nel centro storico veneziano, il biglietto da...
commercial

Coronavirus a Venezia arretra. Addio a madre e figlio di Cavallino-Treporti

Coronavirus a Venezia che mostra un arretramento, come un'onda di marea che si ritrae, sperando definitivamente. 135 nuovi casi in 24 ore: un numero significativo,...

Accumulatore scomparso, lo trovano morto sotto metri di abbigliamento

Accumulatore scomparso da giorni, i pompieri lo trovano morto sotto alcuni metri di abbigliamento. Oggi pomeriggio, venerdì 15 gennaio 2021, i vigili del fuoco sono...

È morta Gina Smerghetto, la mamma del falconiere Ivan Busso

È morta ieri, venerdì 15 gennaio, Gina Smerghetto di 65 anni. È scomparsa poco prima della celebrazione del funerale del figlio Ivan Busso, il...

Il virus torna a scuola: classi che riprendono subito fermate (due a Venezia)

La scuola è ripartita ma nella provincia di Venezia ben otto classi sono state fermate dopo la pausa natalizia. Sono quelle in cui ha...

Coronavirus Venezia, quasi 10% di ricoveri in più in 3 giorni a Venezia e Mestre

Coronavirus Venezia e provincia che è ormai diventato come tirare i dadi ogni giorno. Al trend segnalato ieri con un leggero rallentamento dei numeri,...

Donna dimessa a piedi dal pronto soccorso di notte (poi morta), Lihard: verificare responsabilità

Il Movimento per la difesa della Sanità Pubblica Veneziana è venuto a conoscenza della dolorosa trafila, conclusasi tragicamente, di una signora colta da malore...
sponsor

Venezia surreale per il covid. La basilica di San Marco diventa “faro”

Di Giorgia Pradolin E' un meraviglioso set a luci spente Piazza San Marco. Vuota e immersa nel silenzio, tranne l'eco di qualche passo sui masegni,...

È morto Ivone Pitteri della Taverna Brenta di Oriago

È scomparso ieri, domenica 10 gennaio, il titolare della Taverna Brenta di Oriago di Mira, Ivone Pitteri, a 60 anni. Era conosciuto e stimato....

Covid martedì in Veneto: numeri pesantissimi. Prima regione d’Italia per nuovi contagi

Covid oggi in Veneto che si apre con un dato molto pesante. Il numero dei morti per Covid-19 in Veneto registra oggi, martedì, 166 decessi...

Baby Gang in tram, Sambo: “Dov’è finito il piano educativo?”. Lettere

Baby Gang in tram. (Riceviamo e pubblichiamo). Ieri è andato in scena l'ennesimo episodio di violenza ad opera di adolescenti. Gli adulti, in particolare quegli adulti che...

Operazione ‘Onda Lunga’: alberghi e appartamenti a Venezia con traffici dei ‘Permessi di Soggiorno’

Operazione 'Onda Lunga' della Divisione Anticrimine della Questura di Venezia: sequestri per oltre un milione di euro. Nella mattinata di oggi si è infatti svolta...

Multe e denunce dopo le verifiche alle oltre 10.000 autocertificazioni in aeroporto a Venezia

Multe e denunce penali dopo che gli agenti hanno svolto le opportune verifiche alle oltre 10.000 autocertificazioni all'aeroporto Marco Polo di Venezia, e sono...
commercial

Quando finisce il Grande Fratello VIP? La conferma di Signorini

Dopo un primo allungamento all'8 febbraio e le successive voci che parlavano di "finale il 15 febbraio", nell'ultima puntata di GF VIP Party Alfonso...

Emilio Deboschi – allunno dea terza ellementarre. Tema: I miei cari parenti.

(Riceviamo e pubblichiamo). Emilio Deboschi – allunno dea terza ellementarre. Tema: I miei cari parenti. ...

La Milano bene trema: abusi su modelle minorenni, tre manager della moda in manette

Abusi su modelle minorenni, una vittima, "eravamo carne da macello". Anche clienti facoltosi tra gli "incontri". La più giovane è del 2004, ha solo 17...

Venezia, giù le temperature: freddo e vento gelido nel fine settimana

Venezia, giù le temperature: freddo e vento gelido in arrivo nel fine settimana. Si abbassano le temperature in laguna e in tutta la Città...

Covid: Veneto, +2.076 contagi e 101 morti. Zaia: “Prolungare orari bar”

Covid in Veneto che segna un altro punto negativo statistico. Sono altri 2.076 i contagi in più con 101 morti i numeri della progressione...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati
sponsor
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.