25.6 C
Venezia
mercoledì 04 Agosto 2021

Vaccinazione 80enni partita per residenti di Burano, Mazzorbo, Torcello Pellestrina

HomeVaccini e vaccinazioniVaccinazione 80enni partita per residenti di Burano, Mazzorbo, Torcello Pellestrina

Emergenza Covid: partita la campagna vaccinale per gli over 80 residenti a Burano, Mazzorbo, Torcello e Pellestrina. Da questa mattina, sabato 27 marzo, è attiva la campagna vaccinale dell’Ulss 3 Serenissima rivolta agli over 80 residenti nelle isole più distanti dai centri vaccinali. Ad essere coinvolte saranno oltre 400 persone nell’arco delle giornate di sabato, per Burano, Mazzorbo e Torcello, e domenica, con la chiusura delle operazioni, a Pellestrina. La campagna è supportata a livello logistico dalla Protezione civile e dal Comune di Venezia. A portare i saluti e i ringraziamenti dell’Amministrazione comunale l’assessore alla Coesione sociale Simone Venturini e il consigliere delegato ai Rapporti con le isole Alessandro Scarpa ‘Marta’. Presenti anche il direttore generale dell’Ulss 3 Edgardo Contato e il responsabile Sisp dell’Ulss Vittorio Selle.

La campagna vaccinale, come spiegato dal direttore dell’Ulss 3 Edgardo Contato, interessa due aree territoriali particolari, nelle quali “le squadre speciali del nostro Sisp somministreranno il vaccino a tutti i cittadini al di sopra degli 80 anni”. Le persone, ha specificato Vittorio Selle del Sisp, “grazie al supporto della Protezione civile sono state convocate attraverso il porta a porta, ricevendo poi una chiamata che le scagliona per orario per evitare code e assembramenti”.

“L’impegno dell’Ulss e il supporto del Comune e della Protezione civile – ha commentato Venturini – sono volti a dare una risposta alle isole più distanti in termini geografici e in tempi di percorrenza dai centri vaccinali individuati. E’ uno sforzo significativo e doveroso perché crediamo che l’obiettivo di tutti sia quello di arrivare a fare più vaccini in minor tempo possibile, partendo dai soggetti più a rischio come gli anziani e le persone con particolari patologie. Naturalmente molto dipende da quanti vaccini arrivano dall’Europa alle aziende sanitarie e come Continente siamo partiti un po’ in ritardo rispetto ad altre parti del mondo. Dobbiamo assolutamente recuperare il tempo perduto. E’ obbligo del Comune riuscire a garantire il massimo del supporto a medici e sanitari nel momento in cui devono lavorare per vaccinare le persone”.

“Ha ulteriore importanza – ha aggiunto il consigliere Scarpa ‘Marta’ – creare meno disagi possibili alle persone. Voglio ringraziare il Comune di Venezia, la Protezione civile e l’Ulss per il grande lavoro fatto in questi giorni. Dopo questa fase, toccherà anche al Lido dare il via alla campagna e siamo già pronti per quando sarà necessario somministrare la seconda vaccinazione. Un grazie di cuore anche alla Regione Veneto, alle Municipalità di Venezia Murano Burano e Lido e Pellestrina e a tutte le persone che stanno collaborando sul campo”.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché ha pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "mi piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.