15.2 C
Venezia
mercoledì 22 Settembre 2021

Vacanze a Venezia: un must dell’estate 2021

Homeisole di VeneziaVacanze a Venezia: un must dell'estate 2021

Quando parliamo di Venezia non c’è bisogno di presentazioni, le immagini in mente sono nitide per tutti: la città delle calli, di Burano, dei vicoli, dei pertugi da esplorare su una gondola o su un’altra imbarcazione (non una grande nave, perché sappiamo che ormai avranno vita brevissima all’interno della città…per fortuna!). Venezia trasuda romanticismo e autenticità, e di scoprirla non se ne ha mai abbastanza.
Ma se avete già fatto un tour a piedi ed un giro in gondola, come altro scoprirla in modo originale? Restiamo connessi all’elemento principale della città, l’acqua, proponendovi di diventare capitani per un giorno ed osservarla a bordo. Pensate sia impossibile? Largo ai dubbi, perché oggi potete scegliere tra le tante opzioni di noleggio di barche a Venezia senza patente, accessibili ad ogni portafogli!

Venezia: non solo gondole

Venezia è da sempre una delle città italiane più amate dai viaggiatori internazionali, e quest’anno ce lo comferma anche la compagnia di noleggio barche Click&Boat, che sul sito ha visto duplicarsi le ricerche per la città rispetto alla stagione 2019.
No, salire a bordo di una gondola non è più la sola opzione per ammirare Venezia dall’acqua, e sempre più turisti stanno scoprendo i vantaggi del noleggio, sia in autonomia, che con uno skipper a bordo. In questo caso, ottimo servizio e relax sono garantiti.
Benvenuto comfort dunque, che durante una gita fuori porta non gusta mai, tanto a Venezia quanto per esplorare le splendide città nei paraggi, da Jesolo a Casale sul Sile, alle rive di Chioggia.
Quest’ultima è un’altra delle destinazioni chiave del Veneto, motivo per cui nel tempo le proposte di noleggio barche a Chioggia si sono moltiplicate, cosi’ come i proprietari che propongono giornate a bordo alla scoperta dei dintorni.

Scoprire la Laguna Veneta a bordo: 4 destinazioni imperdibili

Murano

Nota per la lunga tradizione di lavorazione del vetro, Murano è uno dei must della zona. L’isola, situata a nord-est di Venezia, è composta a sua volta da ben 7 isolotti, tutti uno vicino all’altro. Se decidete di dedicarle una visita durante le vostre vacanze a Venezia, vi consigliamo di non mancare un assaggio dei carciofi, asparagie cardi coltivati sull’isola.

Burano

Sempre a nord di Venezia, Burano è invece l’isola nota per la produzione dei merletti. La sua atmosfera pittoresca e le casette colorate ne fanno un luogo suggestivo, e senza dubbio una delle destinazioni più iconiche e fotografate d’Italia.

Sant’Erasmo

Amanti del buon vino? Questa è la tappa che fa per voi! In questa isoletta situata nel nord della laguna, le tradizioni gastronomiche e vinicole la fanno da padrone. Ogni prima domenica di ottobre, infatti, ha luogo la Festa del Mosto, durante la quale si celebrano le vigne e l’uva della zona.

Certosa

Oggi dotata di un marina con oltre 300 ormeggi, l’Isola di Certosa è situata proprio al centro della Laguna Veneta. Il suo nome lo deve ai Padri Certosini, che per svariati secoli abitarono le sue terre, e grazie ad un programma di recupero è oggi un importante parco urbano che non solo propone splendide passeggiate naturalistiche, ma soprattutto una vista incredibile su Venezia e Murano.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor