COMMENTA QUESTO FATTO
 

In centro storico di Venezia ancora la piaga dei bancomat clonati.

Una lettrice ci informa di avere avuto notizia che nello sportello per i prelievi con il bancomat del suo istituto di credito è stato trovato un dispositivo per clonare le carte e i codici degli utenti.

Lo sportello in questione è sito a Rialto, nel sestiere di San Polo.

La notizia si è poi rapidamente diffusa attraverso il tam-tam della rete e dei social con la raccomandazione per tutti, qualora correntisti della zona o qualora usato di recente uno sportello automatico della zona, di controllare la lista dei movimenti recenti.

Non è stato reso noto il nome dell’istituto bancario proprietario dello sportello automatico.

(foto d’archivio)

Riproduzione Riservata.

 

Una persona ha commentato

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here