Lista “Tutta la Città Insieme” esclusa, Martini: “Il verbale dice che era tutto corretto”

ultimo aggiornamento: 23/08/2020 ore 12:07

348

Giovanni Andrea Martini candidato sindaco sostenuto dalla lista “Tutta la Città insieme!” ha appreso dal comunicato stampa del Comune di Venezia stilato sabato e diffuso alle ore 17.18, che per quanto riguarda la Municipalità sono state bloccate le procedure di sorteggio delle stesse in quanto una di queste “non ha presentato correttamente tutti i documenti necessari, e avrà tempo alcuni giorni per presentare un eventuale ricorso”.

Alla domanda di giornalisti che chiedevano chi fosse l’escluso, dall’ufficio stesso si confermava che si trattava della lista “Tutta la Città insieme!”.


Al candidato Martini risulta che la valutazione della commissione elettorale preposta concluda i propri lavori nella mattinata del giorno 23 agosto e pertanto risultano senza fondamento tali indiscrezioni.

Inoltre specifica che tutta la documentazione presentata dai rappresentanti della lista Francesca Corso e Lucia Papuzzi, nella mattina di venerdi 21 agosto in Comune presso la postazione n. 7 sia stata tutta regolarmente istruita sia del Comune che delle municipalità, come risulta da verbale rilasciato dai funzionari addetti alla raccolta.


TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here