Tromba d’aria a Conegliano venerdì mattina

ultima modifica: 06/08/2016 ore 16:19

469

tromba d'aria ns

Il Presidente della Giunta regionale, Luca Zaia, formalizzerà nelle prossime ore la dichiarazione di stato di crisi per i danni provocati  questa mattina dalla tromba d’aria e dalle abbondanti piogge che hanno colpito l’area del Coneglianese, in provincia di Treviso.

Sono in corso da parte degli enti locali e della Protezione civile le ricognizioni per la verifica dei danni.

Sul posto si è recato immediatamente l’Assessore alla Protezione Civile Gianpaolo Bottacin.

Sono state mobilitate le strutture della Protezione civile regionale e tutti i gruppi locali dei volontari, che hanno messo a disposizione anche idrovore per liberare molti scantinati dall’acqua piovana.

Per coadiuvare i Vigili del Fuoco nelle operazioni di potatura di alberi caduti o pericolanti, sono stati mobilitati i servizi forestali regionali.

05/08/2016

Riproduzione Riservata.

LEGGI TUTTO

 

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Carnevale di Venezia 2020
➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here