spot_img
spot_img
spot_img
20.1 C
Venezia
domenica 17 Ottobre 2021

Traffico e Ztl a Venezia, limitazioni sospese

HomeautoTraffico e Ztl a Venezia, limitazioni sospese

Traffico e Ztl a Venezia, limitazioni sospese nei prossimi giorni. Poca circolazione sulle strade in questi giorni per restrizioni dell’emergenza sanitaria da Covid-19, quindi meno automobili in giro degli anni scorsi e meno inquinamento dell’aria.
La giunta comunale ha ora deciso di estendere la sospensione della Ztl nel centro di Mestre: è stata approvata, su proposta dell’assessore alla Mobilità e Trasporti, Renato Boraso, l’estensione, fino al 31 dicembre 2021, della fase sperimentale di sospensione delle limitazioni all’accesso e alla circolazione del centro di Mestre.
Nello specifico la delibera riguarderà esattamente le stesse zone dove, ad oggi, è attiva la sospensione delle seguenti ZTL e corsie riservate:

via Torre Belfredo – viale Garibaldi e viabilità a nord dello stesso, sospendendo parallelamente la vigilanza con telecamere ai varchi di accesso di via Garibaldi – via Torre Belfredo, e mantenendo quella presente ai varchi di via San Rocco – via Manin – via S. Pio X e via Brenta Vecchie;
vie Filzi, Sauro, Antonio da Mestre (permane l’area pedonale), non vigilata con telecamere;
corsia riservata in via Cappuccina in direzione nord, nel tratto compreso tra via Tasso e via Olivi, sospendendo parallelamente la vigilanza con telecamera al varco di accesso;
corsie riservate in via Colombo in entrambe le direzioni, nel tratto compreso tra viale San Marco e via Bissuola, sospendendo parallelamente la vigilanza con telecamere ai varchi di accesso.
Vengono inoltre confermati gli attuali divieti di accesso ai veicoli merci nelle strade citate e tutte le esistenti limitazioni al transito nelle altre zone a traffico limitato.

“Abbiamo ritenuto, con questa delibera, – commenta Boraso – di proseguire con la sperimentazione che in questi ultimi anni l’amministrazione comunale ha voluto portare avanti e che, ad oggi, sta già portando dei buoni risultati. Grazie alla lungimirante decisione presa negli anni passati, nata da un’idea di Luigi Brugnaro, abbiamo riscontrato la necessità per fare in modo che i risultati fin qui raggiunti si consolidino e permettano all’Amministrazione di scegliere la soluzione più opportuna da portare avanti. Una scelta che ha permesso di supportare le attività commerciali del territorio”.
TRAFFICO
Nella circolazione le limitazioni relative al livello di qualità dell’aria, e quindi inquinamento, sono sospese fino all’Epifania. Il blocco di Euro 0 e 1 benzina ed Euro 0, 1, 2, 3, 4 in vigore dall’11 gennaio 2021
La giunta regionale nel corso della seduta del 29 dicembre ha deliberato, in linea con le regioni del Bacino Padano, Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna, la rimodulazione al 10 gennaio 2021 dell’entrata in vigore del blocco dei veicoli euro 4 diesel, prevista dal Nuovo Accordo di Programma per l’adozione coordinata e congiunta di misure per il miglioramento della qualità.

Nella seduta di ieri, 30 dicembre 2020, la giunta dell’amministrazione Comunale di Venezia, su proposta dell’assessore all’Ambiente Massimiliano De Martin, in accordo con l’assessore alla Mobilità Renato Boraso, ha, invece, approvato di dare attuazione al nuovo Accordo di programma per l’adozione coordinata e congiunta di misure di risanamento per il miglioramento della qualità dell’aria nel Bacino Padano, nel rispetto delle decisioni assunte dalla Regione Veneto.
Le linee di indirizzo relative alle misure di contenimento degli inquinanti atmosferici dal 1 gennaio 2021 al 31 marzo 2021 prevedono tre livelli di allerta: verde, arancio e rosso:

il livello di allerta 0 – VERDE si attua dal lunedì al venerdì feriali e non prevede alcun superamento del valore limite del Pm 10 (50 µg/m3)
il livello di allerta 1 – ARANCIO si attua con 4 giorni consecutivi di superamento del valore limite consentito per il Pm10 (50 µg/m3)
il livello di allerta 2 – ROSSO si attua con 10 giorni consecutivi di superamento del valore limite consentito per il Pm10 (50 µg/m3)
Si segnala in particolare che dal 11 gennaio al 31 marzo 2021 sarà vietata la circolazione per i veicoli sia privati che commerciali Euro 0 e 1 benzina e che diesel Euro 0, 1, 2, 3, 4, già nel livello di allerta 0 “verde” dal lunedì al venerdì feriali nella fascia oraria 8,30-18,30. Restano confermati i limiti di 19° C (+ 2 di tolleranza) per il riscaldamento domestico, e i divieti di combustioni all’aperto e spandimento liquami zootecnici.

Per il periodo dal 1 gennaio al 6 gennaio 2021 restano sospese le limitazioni al traffico e saranno riattivate solo ed esclusivamente in caso di livello di allerta rosso.
Nella delibera di mercoledì 30 dicembre la giunta si impegna nell’informare i cittadini sulle misure a tutela della qualità dell’aria – nel garantire la massima diffusione delle buone pratiche quotidiane a tutela della qualità dell’aria e della salute; al rispetto delle indicazioni di cui alla presente deliberazione per quanto attiene gli impianti termici di tutti gli edifici a diretta gestione comunale, nell’ottica di un’attenta politica di risparmio dei consumi energetici del proprio patrimonio edilizio e del contenimento delle polveri sottili; a valutare l’introduzione di agevolazioni tariffarie sul servizio di trasporto pubblico locale all’attuazione delle misure di limitazione della circolazione veicolare in caso di livello di allerta 2 – rosso, compatibilmente con le restrizioni previste dalla normativa covid-19 sul TPL; a potenziare i controlli con particolare riguardo al rispetto dei divieti di limitazione della circolazione veicolare, di utilizzo degli impianti termici a biomassa legnosa, di combustioni all’aperto e di divieto di spandimento dei liquami.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements