24 C
Venezia
domenica 01 Agosto 2021

Torna il BAM!, il raduno europeo dei viaggiatori in bicicletta

HomebicicletteTorna il BAM!, il raduno europeo dei viaggiatori in bicicletta

A Venezia, presso la Rocca di Noale, dal 19 al 21 maggio, la terza edizione dell’european Bicycle Adventure Meeting, l’appuntamento europeo dei viaggiatori in bicicletta e di chi pedala per andare lontano. In programma workshop, incontri, mostre, spettacoli, concerti e 3 pedalate collettive, da 50, 90 e 140 km, alla scoperta delle strade bianche del Veneto.

Si tratta del BAM! european Bicycle Adventure Meeting 19 – 21 maggio 2017 Rocca di Noale, Venezia. Pedalare per andare lontano, per guardarsi attorno, per avere una storia da raccontare. E’ questa la filosofia che riunisce il popolo del BAM!, il raduno europeo dei viaggiatori in bicicletta, la cui terza edizione torna nella suggestiva Rocca di Noale, Venezia, dal 19 al 21 maggio.

Poco conta il peso della bicicletta con cui si arriva, se si dormirà in tenda condividendo con gli altri un tetto di stelle o se si sceglierà una sistemazione più comoda: quello che importa è ritrovarsi, una volta l’anno, per vedersi e condividere storie e progetti.

Numerosi appuntamenti a misura delle due ruote: workshop dedicati alla meccanica, al bike- packing, all’autocostruzione, alla fotografia dalla sella, alle ricette da fare in viaggio. E poi presentazioni di libri, film, concerti e spettacoli.

La grande area expo sarà dedicata ai brand più noti, presenti con i loro prodotti dedicati al viaggio, ma anche ai piccoli produttori, agli artigiani della bici e alle associazioni e realtà territoriali che lavorano nel settore: una occasione per scoprire le novità e piccole preziose realtà.

E poi si pedala: 3 le proposte.
Due pedalate alla scoperta delle strade bianche e degli angoli meno noti del Veneto, di 90 e 150 kilometri, e una più facile, di 50, verso la Laguna di Venezia.
Tutto senza mai occuparsi di tempi o di performance: la bici è una passione, non uno strumento per mettere alla prova se stessi.
Piuttosto, per conoscersi. E per conoscere gli altri.
E alla sera, dopo i concerti, tutti a dormire nel camp all’interno del castello di Noale – che, si sa, ha il fascino ulteriore di essere un ex cimitero – …oppure al Pop-Up Hotel, allestito intorno alla cinta muraria: tante tende già montate e arredate con tutte le comodità di una camera d’albergo, ideale per un tocco di “wow factor” e relax dopo un’intensa giornata sportiva.

Molte le novità in programma, che saranno annunciate nei prossimi mesi: quel che conta è esserci, con gli occhi all’orizzonte e la voglia di condividere una passione.
BAM! è il primo evento in Italia e uno dei pochi in Europa che mira a intercettare fenomeni in forte crescita come quello del bike-packing, della bici gravel e della bici avventura, oltre che quello dei piccoli e grandi viaggi.

Info: www.bameurope.it

16/12/2016

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.