Terremoto: forte scossa avvertita anche a Venezia e provincia

pubblicata il 22 marzo 2020 alle ore 06.55

ultimo aggiornamento: 23/03/2020 ore 10:15

67004

terremoto questa mattina forte scossa venezia nord

Una scossa di terremoto è stata nitidamente avvertita anche a Venezia, Lido e vasta parte del territorio della provincia questa mattina presto.

Secondo le prime informazioni, la scossa si è sviluppata alle ore 6,24 (ora italiana, 5,24 ora locale) ed ha avuto epicentro in Croazia. Maggiori dettagli saranno resi noti nei prossimi minuti.

La scossa è stata percepita come ‘molto forte’ e, secondo le prime stime, ha avuto una magnitudo di 5.3 gradi.

Il terremoto si è sviluppato nei pressi di Zagabria in prossimità del confine con la Slovenia.

La scossa ha avuto origine nel sottosuolo ad una profondità di appena 10 km, per questo motivo è stata così nitidamente percepita dalle persone di un’area vasta.

Molte le chiamate ai vigili del fuoco di persone spaventate per l’oscillazione dei lampadari o preoccupate per i rumori interni delle strutture portanti delle abitazioni.

Secondo i dati dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) e del servizio geologico statunitense Usgs, il sisma ha avuto epicentro preciso a Kasina, insediamento nel nordest della città di Zagabria. Al momento non sono disponibili informazioni su eventuali danni a persone o cose.

Prima della scossa delle 6.40, durante la notte era stato registrato un altro terremoto di 4.3 gradi in Grecia alle 3.43. I due fenomeni, però, non sono ritenuti collegati.

AGGIORNAMENTO ORE 7.28
Il terremoto che ha colpito questa mattina Zagabria ha provocato ingenti danni nella città. Questo quanto emerge dalle prime foto e dai video pubblicati online dai media locali.
Le immagini mostrano palazzi gravemente danneggiati, auto distrutte dalle macerie degli edifici e strade coperte di calcinacci.
Il quotidiano Vecernji parla anche di danni all’ospedale di Rebro.
Molti i residenti per strada. Per ora non si hanno notizie di feriti o vittime.
La scossa ha avuto una magnitudo di 5.4 gradi (Richter). La prima rilevazione di 5.3, infatti, è stata successivamente rivista al rialzo.
Secondo una prima rilevazione vi sarebbe una vittima a causa di un crollo

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here