Gianluca Stival
Gianluca Stival
Gianluca Stival
10.1C
Venezia
domenica 07 Marzo 2021
HomeNotizie VenetoTerme del padovano e corruzione: arrestato il sindaco di Abano

Terme del padovano e corruzione: arrestato il sindaco di Abano

Terme del padovano e corruzione: arrestato il sindaco di Abano
Ancora una brutta storia di tangenti e corruzione nella nostra regione. Questa volta l’indagine riguarda le Terme di Abano e l’arresto del rieletto sindaco Luca Claudio (foto), coordinatore e responsabile delle attività dei Comuni termali da circa quindici anni.

Il sindaco ha raggiunto il carcere Due Palazzi, caricato da pesanti accuse che riguardano la concussione e la corruzione, descritte in un consistente fascicolo che ne ha determinato l’arresto. Le voci incriminate riguardano gli appalti per il verde pubblico, la turbativa d’asta, le tangenti e le concessioni edilizie. Nonché la manutenzione delle strade, i cambi di destinazione d’uso: il tutto offeso e impoverito da comportamenti illegali che hanno inquinato le scelte dell’amministrazione comunale, rilevate in una catena di complicità dalle Fiamme Gialle, che ora stanno ulteriormente indagando e individuando i responsabili.

Fra questi l’ex sindaco di Montegrotto Massimo Bordin, già inquisito l’anno scorso, gli imprenditori Luciano Pistorello di Abano, legale della Pistorello Spa, Saverio Guerrato di Rovigo, amministratore della Costruzioni Guerrarto Spa e Massimo Trevisan di Mestrino, prestanome di Luca Claudio, che dovrà rispondere anche del reato di riciclaggio.

Una “storiaccia” di accordi e concussioni, in spregio alle norme di legge e alla pubblica e personale decenza, che era venuta alla luce l’anno scorso, quando i carabinieri avevano bloccato l’Assessore all’Ambiente di Montegrotto Ivano Marcolongo, che aveva appena ricevuto una tangente per mano di Paolo Tommasin, titolare di una ditta d’appalto per la manutenzione del verde, per garantirsi l’aggiudicazione sulle altre in gara, che avevano partecipato regolarmente.

L’inchiesta, guidata dal Tenente Colonnello Luca Lettere del Gruppo Territoriale di Padova, riguarda anche i comportamenti dei funzionari comunali che possono aver agevolato la corruzione, i finanzieri hanno attivato perquisizioni domiciliari e ispezioni nelle stanze del Sindaco, negli uffici comunali e consiliari, per sbrogliare un andazzo riprovevole di malaffare e disonestà che ha navigato indisturbato su acque tranquille per troppi anni e che ora sembra giunto al suo epilogo.

Redazione | 26/05/2016 | (Photo d’archive) | [cod arrecla]

Data prima pubblicazione della notizia:

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

Le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Escort: quello che i veneziani vogliono. I racconti di Silvia, escort di Venezia

Chi sono i clienti delle escort a Venezia? Lo racconta una delle prime escort in classifica del sito di Escort Advisor, il primo sito...

Jesolo, fotografo della discoteca nei guai: ragazze finivano escort

Jesolo, un fotografo 64enne, è finito nei guai per un'indagine sulla prostituzione. Secondo le accuse sarebbe un caso di adescamento al fine di reclutare...

C’è secca, dall’Adige spunta un’automobile con dentro un cadavere

C'era un cadavere all'interno della carcassa di un'automobile riemersa venerdì pomeriggio dal fiume Adige, parzialmente in secca, a Boara Polesine, nel rodigino. La vettura...
spot

Venezia, lite furibonda tra fidanzati in hotel di notte: polizia e malori

Venezia, la pace notturna delle notti in laguna è stata sconvolta qualche giorno fa. In un noto hotel di San Marco è scoppiata una lite...

Portabagagli abusivi di Piazzale Roma identificati ma irrintracciabili

Ponte di Calatrava, turisti con le valigie in mano, ed ecco a disposizione un gruppo assiduo di persone, che si offrono di portare i...

Dimagrire con il bisturi a Mestre si può, all' Ospedale dell' Angelo

Si chiama chirurgia bariatrica (dal greco: peso, grasso) ed è una specialità recente, che ha avuto un rapido sviluppo negli ultimi...
le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Coronarivus, due ricoverati all’ospedale di Venezia

Coronarivus, la situazione per bocca del governatore del Veneto, Luca Zaia, alle ore 11.20 di questa mattina, domenica 23 febbraio: "La cattiva notizia è...

La crisi dell’economia con gli occhi di Platone. Di Apostolos Apostolou

La filosofia della scienza economica è disciplina quasi giovane, ma di crescente successo. Molti capitoli fondamentali della filosofia della scienza economica sono la trattazione...

ACCOLTELLAMENTO CLAUDIO DEL MONACO | La moglie non è responsabile

Daniela Werner Herrmann non è responsabile per aver ripetutamente accoltellato suo marito Claudio Del Monaco. Il marito, ricordiamo, si è salvato scappando per strada...
spot

Nebbia a Venezia, in laguna salvati passeggeri di 2 barche

Nebbia e foschia hanno causato disagi la scorsa notte nella laguna veneziana. I vigili del fuoco sono dovuti intervenire per salvare gli occupanti di...

Lettera di un veneziano: sono un residente di via Garibaldi a Castello, vorrei spiegare come stanno le cose…

Gentile Direttore, gentili cronisti, sono un residente di via Garibaldi a Castello, e continuo a vedere girare su Facebook immagini e commenti critici sui movimenti che...

Eventi all’Arsenale di Venezia, Vela Spa premiata

L’Arsenale di Venezia premiato. Il sito, recentemente restituito alla città, è stato giudicato la migliore location per eventi 2014 e per questo ha vinto...