-2.9 C
Venezia
giovedì 28 Gennaio 2021

Terapia chirurgica della Spasticità del braccio e della mano, congresso internazionale a Mestre

Home Salute Terapia chirurgica della Spasticità del braccio e della mano, congresso internazionale a Mestre
sponsor

Terapia chirurgica della Spasticità del braccio e della mano, congresso internazionale a Mestre

sponsor

Si terrà all’hotel Laguna Palace, venerdì e sabato prossimi, il secondo congresso internazionale in lingua inglese – il primo si è tenuto due anni fa a Parigi – sulla terapia chirurgica della Spasticità dell’arto superiore, un disordine motorio caratterizzato da un aumento abnorme del tono del muscolo (ipertonia) o da una sua contrazione involontaria ed esagerata con conseguente grave impaccio al movimento, fino alla paralisi completa.

commercial

La Spasticità del braccio e della mano è provocata da un danno neurologico cerebrale o midollare superiore incompleto. Tra le cause ci sono: nel bambino, la paralisi cerebrale negli ultimi sei mesi di stato intrauterino o nei primi due anni di vita, dovuta a ischemia, mancanza di ossigenazione da parto, parto prematuro, emorragie o infezioni cerebrali (tipica la meningite); nei giovani e negli adulti, soprattutto da ictus, trauma cranico, tumori cerebrali e mancanza di ossigenazione da arresto cardiaco.

Questa condizione interessa non pochi pazienti, considerando che i nuovi pazienti (incidenza) sono circa 2 mila nella regione Veneto e 320 all’anno nel territorio di competenza dell’Ulss 3 Serenissima: un numero che deriva stimando per difetto una percentuale del 35-40% dei pazienti colpiti da ictus (circa 9 mila all’anno), cerebrolesione (350/400), lesione del midollo spinale (40/50), paralisi cerebrale infantile (60/65).

Le opzioni chirurgiche per vincere la Spasticità dell’arto superiore da danno neurologico finora sono state in pratica due: le cosiddette stabilizzazioni ossee e il “taglio” o l’allungamento dei tendini.

L’ospedale classificato Villa Salus sul Terraglio, di proprietà della Congregazione delle Suore Mantellate, è attualmente l’unica struttura del Triveneto dove si eseguono gli interventi per la riduzione della Spasticità del braccio e della mano, avvalendosi in sala operatoria della collaborazione della luminare francese Caroline Leclercq dell’Institut de la Main di Parigi, pioniere a livello internazionale in questo tipo di operazioni, e che del congresso è responsabile scientifica.

Nel 2018 nel reparto chirurgico al primo piano dell’ospedale sono stati eseguiti 29 interventi, taluni molto complessi e durati diverse ore, con il 50% dei pazienti provenienti da fuori regione.

“Questa è una chirurgica che potremmo definire di nicchia, difficile e molto delicata – dichiara il dottor Panciera – La curva di apprendimento è lunga e richiede un aggiornamento costante. Inoltre, per garantire buoni risultati, essa dev’essere strettamente interconnessa con un servizio di riabilitazione che garantisca un adeguato supporto pre e post-operatorio. La lista d’attesa è lunga e in aumento, con un trend per il nostro gruppo del 250-300%. Vi è la necessità di incrementare le opportunità d’intervento e, soprattutto, di creare cultura e sensibilizzazione per i pazienti stessi e i loro familiari su un’opportunità terapeutica che, quando possibile, può restituire una migliore condizione di funzionalità e di benessere”.

Da qualche tempo, tuttavia, gli specialisti stanno sviluppando una nuova tecnica innovativa, chiamata Neurectomia iperselettiva. “In buona sostanza – spiega il dottor Panciera – grazie a una preventiva neurostimolazione elettrica si vanno ad individuare e contare i rami terminali dei nervi che portano l’impulso “sbagliato” al muscolo e si agisce esclusivamente su quelli così da ridurre, senza eliminare completamente, la stimolazione che provoca il disordine motorio. In questo modo si ottiene la riduzione della spasticità senza perdere il controllo volontario del muscolo”.

Significativo che al lavoro svolto dal dottor Panciera a Villa Salus sia collegata la promozione del congresso che nel prossimo fine settimana si svolgerà all’hotel Laguna Palace di viale Ancona/via Torino.

“E’ un campo sul quale la nostra struttura intende investire con convinzione e determinazione e siamo orgogliosi di ospitare e poterci avvalere della straordinaria competenza ed esperienza della dottoressa Leclercq – sottolinea il direttore generale vicario Mario Bassano – Villa Salus si candida a centro di eccellenza e riferimento per la neuro-ortopedia, l’unico in tutto il Triveneto, dove i pazienti colpiti da questo tipo di problema possono trovare, se non la soluzione, quanto meno un miglioramento della loro condizione clinica, in alcuni casi anche significativo. Il fatto che già una quota importante di loro si rivolga a noi evidenzia non solo che siamo nella giusta direzione, ma anche che vi è la necessità di incrementare le opportunità di intervento chirurgico”.

Nel corso del congresso, i cui lavori si articoleranno in 11 sessioni scientifiche e in 6 letture magistrali, con la partecipazione di 220 specialisti già iscritti da 35 Paesi di ogni continente e di 49 relatori da 15 Paesi, i migliori esperti da tutto il mondo avranno modo da approfondire e scambiarsi tutte le novità in materia da mettere poi in circolo le informazioni per meglio offrire ovunque l’opzione terapeutica a chi ne ha bisogno.

Il programma dettagliato del congresso può essere consultato nel sito ufficiale symposium-spastic-hand.com.

sponsor

TEMI PIU' RICERCATI

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

sponsor

Altri titoli

Oltre 400 daspi a Venezia nel 2020, ritirate 83 patenti

Oltre 400 daspi urbani a Venezia nel 2020. Il Comando generale della Polizia locale di Venezia informa che, in occasione della festività di San Sebastiano,...

Venezia rialza la testa: si girano tre film

Venezia rialza la testa, al via le produzioni cinematografiche in città. Ciak, si gira. La laguna vuota e semideserta diventa un...

Crolla a terra a San Giovanni Grisostomo, malore fulminante

Verosimile malore fulminante a San Giovanni Grisostomo, a Venezia, ieri sera. Un uomo che stava passeggiando è improvvisamente crollato a terra probabilmente colto da un...

Altro bambino di 9 anni muore con la corda al collo. Social, sfida, gioco: qual è la matrice di questa follia?

Un altro bambino, questa volta di 9 anni, è morto impiccato in casa. Espressione dura che descrive tutta la crudezza di questa follia che...

Fiala vuota riempita con fisiologica e usata per vaccinare ancora. L’azienda : un errore

Fiala vuota riempita con fisiologica e usata per vaccinare ancora. Un mero "errore materiale" secondo la spiegazione. Uno scambio di fiale? Una cosa così. E' successo...
commercial

Coronavirus Venezia, curva rallenta. Addio al gestore della Latteria Popolare, 57 anni

Coronavirus Venezia con la curva che rallenta, finalmente. Si spera diventi presto possibile dimenticare i giorni in cui si superavano i 500 nuovi contagi in...

Incidente con lo scooter sul Ponte della Libertà: residente a Lido ricoverato in gravi condizioni

Incidente con lo scooter giovedì pomeriggio sul Ponte della Libertà. Un uomo di 57 è ricoverato in gravi condizioni a Mestre. Diverse le ipotesi della...

Trovato morto nel letto d’ospedale dopo l’intervento al piede

Trovato morto nel suo letto d'ospedale dopo l'intervento al piede. E’ successo il 19 gennaio all'ospedale di Mirano: un uomo di 72 anni, Luigi Geretto,...

Covid: pazienti morti per colpa del medico? Dottore arrestato per improprio uso farmaci

Pazienti morti non per il Covid ma per colpa del medico? Un dottore è stato arrestato e posto agli arresti domiciliari per questa ipotesi. Va...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati
sponsor

Coronavirus Venezia, la seconda ondata si sta ritirando

Coronavirus Venezia e provincia, la seconda ondata da segni di regressione. Il primo segno si può interpretare con il tasso di occupazione dei posti letto. I...

Giovane fermato alla guida, ma non ha mai preso la patente. In auto droga e Taser

Compagnia Carabinieri di Venezia Mestre attenta e presente nei controlli coordinati del centro città e periferia. Tra i vari reati accertati ieri la condotta grave...

All’esame di guida con l’equipaggiamento da spia: due suggeritori fuori davano risposte

A quanto pare in questo periodo gli stranieri le studiano tutte per superare l'esame di scuola guida senza la fatica di imparare. Dopo il nigeriano...

Il virus si fa ancora sentire: +14 terapie intensive. Esperto: un altro stop sarebbe meglio

Andamento Covid oggi: il virus si fa ancora sentire. +11.629 casi e 299 i morti in 24 ore. +14 i ricoveri nelle terapie intensive. Gli...

Chi mi ha chiamato? Di chi è questo numero?

Chi mi ha chiamato con questo numero? Ecco le informazioni sul numero comunicate dagli altri utenti...
commercial

Andamento pandemia: casi in crescita oggi del 50%

Andamento pandemia in piena fase altalenante. Dopo un trend che tutti avevano definito 'di regressione' tornano ad aumentare i numeri oggi. Sono 15.204 i test...

L’Isola dei Famosi 2021, i concorrenti: indiscrezioni su 47 possibili naufraghi

Il Grande Fratello VIP non è finito, anzi, ancora non è chiaro quando andrà in onda la finale. Nel frattempo già si parla del...

Anziana in stato confusionale voleva buttarsi in acqua di notte alle Fondamente Nove

Delicato intervento della Polizia di Stato alle tre di notte tra domenica e lunedì. Il soccorso ha riguardato una anziana signora che sembrava volersi buttare...

Tagli agli stipendi per pandemia, dipendenti Actv sul piede di guerra

Tagli agli stipendi Actv a causa della pandemia. In realtà, non veri e propri 'tagli', bensì voci integrative che non possono più essere assicurate. Si...

Piazza Ferretto: sfonda vetrina con un tombino per rubare bottiglie esposte

Una pattuglia del Reggimento Lagunari Serenissima, impegnata nel servizio Strade Sicure, ha bloccato ieri sera un uomo che dopo aver sfondato la vetrina di...
sponsor
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.